Tumore alla prostata

luigim
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 15:36

Messaggio da luigim » ven 6 set 2013, 11:41

x dixe ti ho mandato un pm


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » sab 7 set 2013, 2:26

aspettavo risposte dal forum,ma ho' risolto da solo il mistero.


Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 147
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13

Messaggio da Fabrizio55 » sab 7 set 2013, 2:40

Ernestus, rispondo io al tuo dilemma: nessun liquido "preiaculatorio" esce..sia in presenza di vescicole seminali e meno che meno se sono state asportate...l'unico liquido che gira per il tuo corpo nelle basse vie urinarie, allo stato attuale e dopo prostatectomia, è...urina!..si urina! Le contrazioni dell'orgasmo coinvolgono anche l'anastomosi vescica uretra che ti è stata riallacciata e, non essando anatomicamente perfetta, tendono a cedere poche gocce di urina che arrivano dalla vescica e si riversano nell'uretra nell'atto dell'orgasmo...non è frequentissima, ma capita.

Ok?...tranquillizzati.
Ciao


giac54
Membro
Messaggi: 52
Iscritto il: mar 20 set 2011, 18:34

Messaggio da giac54 » sab 7 set 2013, 4:35

Sono d'accordo con quanto scritto da Fabrizio55, la stessa cosa succede anche a me, la prima volta mi sono spaventato perche non sapevo da dove arrivava quel liquido poi con il tempo ho imparato a svuotare la vescica prima del rapporto e ho eliminato il problema quasi del tutto, ne ho parlato con l'urologo e mi ha dato gli esami da fare, uroflussometria e una ecografiatransrettale.vi terrò informati, ciao


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » sab 7 set 2013, 22:28

per giac e fabrizio. io invece ho' scoperto e per il momento non sono daccordo con voi,che non è urina ma licuido prejaculatorio. andate ha vedere dove risiede la ghiandola di cowper la responsabile di tale licuido.praticamente sta sotto la prostata a distanza di qualche centimetro e quella non è stata levata.io ho' capito questo o il comandante si sbaglia?.entro fine mese cio' la visita, chiedero' delucidazioni.


francoc
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: sab 18 mag 2013, 14:11

Messaggio da francoc » dom 8 set 2013, 2:15

C'è qualcuno che a ROma è riuscito a farsi autorizzare il piano terapeutico per la disfunzione erettile . Io ho un piano per cialis 5mg per 12 mesi. Ma il medico di base non ne sa nulla. La farmacia dell'ospedale non lo distribuisce e cmq non ne sa nulla. La ASL mi ha rimandato ad un altro Servizio Farmaceutico. Insomma un calvario . qualcuno ha notizie ?


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » dom 8 set 2013, 22:04

per francoc.non cè nesun calvario.il piano terapeutico,te lo deve prescrivere l'urologo il dott di base non va bene.ti ho' mandato un pm


Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 205
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07

Messaggio da Blade_Runner » lun 9 set 2013, 4:21

Ciao a tutti amici! Sono sempre tra di voi, anche se non sono molto attivo sul Forum. Nei giorni scorsi ho avuto la cartella clinica e ho contattato un ottimo oncologo di Napoli per poter affrontare con lui il discorso relativo al PSA che è fuori norma dopo l'operazione e il successivo trattamento adiuvante con la radioterapia.

A presto!

I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 205
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07

Messaggio da Blade_Runner » lun 9 set 2013, 19:38

Dimenticavo.. complimenti a K_leo54, incoraggiante davvero la notizia che ci dai!!!!

I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » gio 12 set 2013, 2:22

si momo. è la ghiandola di cowper che produce la lubrificazione.ti ho' mandato un pm.saluti a tutti dal COMANDANTE.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”