Tumore alla prostata

Rispondi
natale55
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: mer 2 ott 2013, 14:14

Messaggio da natale55 » gio 17 ott 2013, 20:48

ciao a tutti , martedì ho fatto finalmente la visita di controllo con il ritiro dell'istologico a un mese dall'intervento ,il chirurgo mi ha detto che sono guarito !!!!!!!!!! che non ce più traccia di molecole tumorali e che devo fare solo i controlli di rutin . bene sono più sollevato ma comunque resta il fatto che ho ancora incontinenza e la cosa mi preoccupa un po tanto, risposta del medico " ci vuole del tempo alcuni di meno altri di più continui con gli esercizi e vedrà che si risolve " vabbè speriamo in bene, ho anche affrontato per la prima volta il problema dell'erezione , sempre il medico " deve continuare con il cialis 5 MG almeno per tre mesi poi vedremo " ok anche per questo speriamo in bene . tutto sommato sono uscito più sereno ora il problema e anche di carattere economico purtroppo la regione piemonte non passa il cialis e il suo costo e di 145 euro 28 pastiglie una bella botta per un pensionato come me , qualcuno di voi sa dirmi,per favore,se ce qualche possibilità di risparmiare qualche soldino dove poterlo comperare a meno ?

UN GROSSO SALUTO A TUTTI GLI AMICI DI SVENTURA NATALE55


jo
Membro
Messaggi: 72
Iscritto il: dom 19 feb 2012, 0:00

Messaggio da jo » ven 18 ott 2013, 13:28

Circa l'incontinenza, se puo' essere di conforto a qualcuno, vi dico che bisogna avere molta, ma molta pazienza.

Io sono stato operato in feb. 2012 ed ho sofferto di incontinenza (ma tanto) fino ad ora e sono passati piu' di un anno e mezzo, ho fatto di tutto per il ricupero, ma nessun progresso, alla fine mi ero rassegnato di rimanere cosi (di fare un altro intervento per fermare l'incontinenza non ci penso proprio)

Ho frequentato questo forum per molti mesi e poi me ne sono andato perche' "invidiavo" coloro che lo frequentavano e che dicevano che l'incontinenza per loro si era risolta in poco tempo senza problemi.

Per me invece era un grosso problema, altre conseguenze non ci sono state la DE ok, mai preso cialis o altri stimolanti, ma l'urina si, che limitava la mia vita.

Poi, a iniziare da una settimana a questa parte, ho cominciato a vedere dei cambiamenti, surprendentemente non perdevo piu' l'urina, riuscivo a stare asciuto la giornata intera, passato 1 giorno, 2 giorni e cosi via fino ad oggi che sono al settimo giorno e tutto e' sotto controllo, non ci posso credere che sia accaduto, non posso pensare ad altro che a un miracolo. Una benedizione del Padre Celeste.

Questo fatto straordinario mi sta dando una nuova speranza di vita e piu' entusiasmo.

Quindi, dico a coloro che hanno problemi di incontinenza, non disperate, continuate a fare gli esercizi con costanza ogni giorno anche quando non vedete dei progressi, il vostro corpo e la vostra mente stano lavorando per voi... auguri!


mauri54
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 6 dic 2012, 16:58

Messaggio da mauri54 » ven 18 ott 2013, 19:38

Grazie Jo, mi hai dato speranza. Anch'io, a nove mesi dall'intervento, soffro ancora parecchio di incontinenza e talvolta mi sento alquanto sfiduciato ed invidio quelli che possono dire di non avere sofferto di questo inconveniente, nonostante vari cicli di terapie e ginnastica.
Ciao


gianfpgn
Membro
Messaggi: 48
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 19:45

Messaggio da gianfpgn » sab 19 ott 2013, 0:10

Ogni essere umano ha la sua storia, ognouno di noi incappato in questo male ha la sua storia. Chi ha subito conseguenze più pesanti chi meno. Escludendo i primi giorni dopo la rimozione del catetere, non ho mai avuto problemi di incontinza. Ne ho avuto un altro però, la DE, che non si è risolto e nè si risolverà mai, ma non per questo mi sono sentito di "invidiare" nessuno. Un "in bocca al lupo" a tutti.


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » sab 19 ott 2013, 16:43

ciao gian....è da un pò che non ti leggevo.

Anch'io come te ,non ho avuto problemi di incontinenza. La D.E. purtroppo, quella persiste, e come per te anche per me credo non si risolverà mai.

Sono combattuto sul fatto di prendere in considerazione la protesi.

Tu che ne pensi?

Io un pensierino l'avrei fatto, ma al momento i costi sono proibitivi, almeno per me,

si parla di 15-16 mila euro per la tricomponente che dovrebbe essere la migliore. I tempi di attesa,poi, per un eventuale intervento assistito dal SSN sono molto lunghi.

Pur volendo, in questo momento, non posso. Ho due figli universitari e capirai quanto sia difficile mantenerli e contemporaneamente "vivere il quotidiano".

Ti saluto


bonnyprimo
Membro
Messaggi: 41
Iscritto il: dom 4 dic 2011, 17:30

Messaggio da bonnyprimo » dom 20 ott 2013, 1:47

azz ANTONIO59 a me hanno parlato di 9 mila euro la tricomponente

per natale55

28 pastiglie cialis 5mg 136.30 euro liguria


luigim
Membro
Messaggi: 105
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 15:36

Messaggio da luigim » dom 20 ott 2013, 14:41

ho ricevuto le carte dell'invalidita' 70% tumore intracapsulare senza bisogno di ulteriori terapie rivedibile nel 2018 di per se' non da' diritto a niente ,ma sul lavoro

serve per essere meno sotto pressione e ottenere degli stacchi in malattia senza particolari problemi ,anche perche' a fine anno prossimo dovrei andare in pensione grazie ai 5 anni di scivolo che le banche danno ai lavoratori in esubero, considerando che gli invalidi hanno la corsia preferenziale saluti a tutti


mauri54
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: gio 6 dic 2012, 16:58

Messaggio da mauri54 » dom 20 ott 2013, 15:17

Luigim ti ho inviato un PM.


natale55
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: mer 2 ott 2013, 14:14

Messaggio da natale55 » dom 20 ott 2013, 15:43

ciao a tutti , dopo 40 giorni dall'intervento per la prima volta ho passato una notte da inferno mi sono svegliato 2 volte tutto bagnato e che me la stavo facendo addosso non mi era mai capitato ero contento che almeno di notte tutto andava bene e invece anziche migliorare peggioro nonostante tutti gli esercizi che faccio , sono arrivato al punto di bere pochissimo per paura di farmela addosso e nonostante tutto sembro una fontana . a qualcuno di voi e mai capitato questo ? ciao NATALE55


luigim
Membro
Messaggi: 105
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 15:36

Messaggio da luigim » dom 20 ott 2013, 15:52

x natale un avolta e' successo anche a me usi i pannolini specifici? per un po si usano anche la notte senza problemi comunque molta pazienza ti mando un pm


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti