Tumore alla prostata

Rispondi
mauribis
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: mar 22 ott 2013, 15:47

Messaggio da mauribis » mer 30 ott 2013, 16:14

E POI DI COLPO ECCOMI QUA......INIZIAVA COSI UNA CANZONE DI ZERO.CIAO A TUTTI HO 52 ANNI

ANCH' IO VENGO A FAR PARTE DI QUESTA CATEGORIA DI SFIGATI...HO LETTO UNA BUONA PARTE DEI POST E HO NOTATO CHE QUASI TUTTI HANNO OPTATO PER FARSI TOGLIERE LA MALEDETTA PROSTATA,MA GIRANDO COME SI DICE PER INTERNET DA UNA QUINDICINA DI GIORNI DAL VERDETTO: 1 SOLO FRUSTOLO SU 22 GLEASON 6 G3+G3 CHE QUALCUNO DEL SETTORE HA COMMENTATO DICENDO, SEI FORTUNATISSIMO A SCOPRIRLO SUBITO PERCHE HAI TUTTO IL TEMPO CHE VUOI PER FARTI CURARE,IO PER "FORTUNA" FINO A POCO TEMPO FA' INTENDEVO ALTRE COSE ...COMUNQUE DOPO IL TERRORE DEI PRIMI GIORNI DICEVO HO LETTO DI UNA TECNICA "HIFU" NON INVASIVA CHE PERO' MI E' STATA SCONSIGLIATA PER L'ETA DA TUTTI I MEDICI INTERPELLATI VOLEVO SAPERE DA VOI SE QUALCUNO L'AVEVA PRESA IN CONSIDERAZIONE,CHIEDO ANCHE SE POSSIBILE NOTIZIE SU ROBOTICA IN CENTRO ITALIA MI HANNO CONSIGLIATO TERNI E FIRENZE A PERUGIA IL ROBOT ARRIVA TRA UN MESE.GRAZIE A TUTTI E GRAZIE SOPRATUTTO PER QUESTO FORUM E CHI LO HA INIZIALIZZATO.


nicolas
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: lun 29 ott 2012, 14:50

Messaggio da nicolas » mer 30 ott 2013, 18:01

Per Antonio, ti ho risposto. Se non lo leggi per favore fammelo sapere che lo rimando. Saluti a tutti.

Per MAURIBUS, la tecnica che citi io personalmente non l'ho mai sentita e quindi non posso esserti d'aiuto.


luigim
Membro
Messaggi: 108
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 15:36

Messaggio da luigim » mer 30 ott 2013, 23:44

x mauribis c'e' un messaggio


Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 144
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13
Località: Ancona

Messaggio da Fabrizio55 » gio 31 ott 2013, 2:00

Senza che nessuno si offenda..per carità! Però amici miei, se possibile, evitiamo il messaggio privato, specialmente se qualcuno chiede informazioni che potrebbero essere utili ANCHE ad altri "sfigati" neofiti..Pensiamo sempre a situazioni che potrebbero coinvolgere new entry, gente che, come noi a suo tempo, potrebbe ampiamente giovarsi delle ns. esperienze.

Spero che condividiate il mio punto di vista.

Un saluto


Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 144
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13
Località: Ancona

Messaggio da Fabrizio55 » gio 31 ott 2013, 2:04

Mauribis..dai che vai alla grande..pur nella tua "sfiga"..comune qua nel club, vai bene:

3+3 di Gleason e 1 frustolo su 22 positivo puoi fare tutto quello che vuoi..in primis la sorveglianza attiva, ovvero...controlla psa e fai biopsia 1 volta all'anno e il tuo potrebbe anche essere uno di quei casi di "tumore silente" che prima che possa far danni seri tu sei già da tempo morto di vecchiaia...vai sereno !


piccone65
Membro
Messaggi: 49
Iscritto il: lun 14 mar 2011, 14:18

Messaggio da piccone65 » gio 31 ott 2013, 16:29

Condivido pienamente con te, Fabrizio55, io già lo scorso anno (se scorri a ritroso i miei post lo trovi)avevo fatto la tua stessa osservazione, ma a quanto ho visto quasi nessuno l'ha considerata !!! Se uno deve messaggiare privatamente lo faccia in altre sedi, lo scopo del forum è "pubblico", naturalmente rispettando i vari diritti di ciascuno !!!


luigim
Membro
Messaggi: 108
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 15:36

Messaggio da luigim » gio 31 ott 2013, 18:20

avete ragione ,ma per dare spiegazioni particolari sul posto dove si e' stati operati ,comprensive anche di nomi e approcci diagnostici bisogna farlo in privato

il forum oltre a indicazioni generali sulle situazioni personali e' un trampolino di lancio per rapporti ,se nascono ,di amicizia

tanti saluti a tutti


Giuseppelaisa
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: gio 31 ott 2013, 21:58

Messaggio da Giuseppelaisa » gio 31 ott 2013, 22:04

cosa ne pensano gli oncologi italiani del Vidatox? Soluzione omeopatica vendita nelle farmacie cubane?

.....................................


peppe88
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: gio 31 ott 2013, 22:10

Messaggio da peppe88 » gio 31 ott 2013, 22:20

salve a tutti,

purtroppo nei giorni scorsi in famiglia abbiamo scoperto che nostro padre di 54 anni, è affetto da un tumore alla prostata, gleason 7(3+4),su 10 campioni risultava solo questo. Siamo tutti nello sconforto più totale però stiamo reagendo...siamo di Napoli e in questa città purtroppo a quanto pare nn c è la possibilità di intervenire con la robotica, vi chiedo umilmente di darmi delle dritte e di consigliarmi strutture e medici(ovviamente in privato) che possano darmi garanzie su questa tecnica...vi chiedo se mi conviene farlo in robotica invece che open e se andare in un altra città anche in vista dei controlli successivi


mauribis
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: mar 22 ott 2013, 15:47

Messaggio da mauribis » gio 31 ott 2013, 23:58

Grazie fabrizio magari fosse come dici tu ma nessuno dei medici interpellati non mi ha detto di aspettare e sperare.

purtroppo, questo forum lo conferma la via che tutti intraprendono e' quella di togliere di mezzo la prostata sperando di non avere piu noie fino alla morte naturale.tu hai sentito parlare di gente che fa la vigile attesa fammici parlare se si.

ma possibile che nessuno sa o a provato a fare la tecnica H.I.F.U ci sono centri in tutta europa.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”