Tumore alla prostata

Rispondi
ernesto62
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: dom 17 nov 2013, 20:52

Messaggio da ernesto62 » mar 31 dic 2013, 21:28

Anche io sto seguendo una mia dieta.Ma niente lontamente a che vedere come quella di Cabry, molto piu' mirata e per cosi dire " professionale".

Diciamo che ,ho gia' da un mese eliminato le carni rosse, ma anche pollame tacchino, e ora da qualche settimana anche formaggio. Tra le carni solo il pesce, come merluzzo o tonno , e salmone, Sgombro figurano per via del loro apportto proteico e di Acidi grassi di Omega 3. Frutta e verdura preferibilmente tra agrumi con la loro vitamina C che oltre esser anti ossidanti sono un aiuto per il rinforzo delle difese immunitarie. Bene anche le More frutti di bosco. 3 noci al giorno (o alternativamente mandorle) Carote e calvol fiori broccoli cotti a vapore.

Poca pasta...Riso Integrale, poco pane( preferibilmente integrale) Legumi, tra cui gli azuki della famiglia della Soia accompagnati da alghe Kombu, queste ultime ottime per depurare l'organismo. Sedano, finocchi, Patate, ravanelli.Condimento Olio extravergine oliva e spezie Zenzero e curcuma . Come bevande 2 litri di aqua minerale , una tazza di the verde al di' e come dolce ogni tanto Ciccolato nero fondente al 70% minimo di Cacao. Naturalmente per non dimenticare la salsa di pomodoro che tra l'atro adoro. Chiaramente come si puo' vedere non prendo nessun integratore ne' prodotti farmaceutici affidandomi solo ai cibi tradizionali facendo fulcro sulla eliminazione di latte latticini e carni salvo solo indirizzarmi al Pesce. Tutti alimenti che a quanto pare( almeno cosi dicon i ricercatori ) contro il cancro


cabri
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: ven 13 dic 2013, 1:51

Messaggio da cabri » mar 31 dic 2013, 23:46

una dieta bilanciata e uno stile di vita sano sono sicuramente un grande aiuto.

eliminare la carne rossa, il pane, i lieviti, le uova, le fritture, le grigliate, gli alcoolici e le bibite gassate e sostituirle con pesce, legumi e cereali, verdure crude e cotte, olio crudo, the verde e tisane, latte e gelato di soja, cioccolato fondente puro, noci (poche al giorno), mandorle, succhi verdi, pasta integrale con pomodoro cotto senza soffritto e qualche integratore e vitamina C aiuta il nostro sistema immunitario a diventare più forte tanto da distruggere le cellule tumorali.

come dice anche Ernesto nel suo post non serve essere integralisti, è anche certo che dopo una vita a mangiare tutto un aiutino ora glielo dobbiamo dare almeno per rinforzarlo e depurarlo.

Accetto volentieri tutte le critiche e soprattutto le vostre esperienze e i consigli. La mia situazione è un pò più intricata di altri più fortunati che hanno tolto la prostata ed ora non devono fare nessuna cura. il mio tumore era extracapsulare anche se non ha invaso i linfonodi e le seminali ma tracce di cellule malate le hanno trovate nel lato sinistro dove hanno reciso la ghiandola. Caldamente consigliata la terapia adiuvante. (Radioterapia)

il mio rammarico è che avendo 3 mesi di attesa per l'operazione non ho iniziato il mio piccolo protocollo prima e non dopo per provarne la validità.

questo è il mio ultimo post del 2013 ragazzi.

BUON 2014 a TUTTI


Mike52
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: mar 18 dic 2012, 17:30

Messaggio da Mike52 » mer 1 gen 2014, 0:19

Ciao a Tutti, dopo una lunga assenza dal forum scrivo soltanto per Augurare un Buon Anno a tutti voi, un anno che porti sollievo e speranza in questa nostra situazione e, a poco più di un anno dall'operazione, volevo ringraziare chi mi ha aiutato a superare lo sconforto e a ripartire (oltre chi, chiaramente, mi era fisicamente ed emotivamente più vicino) e anche se è tuttaltro che finita ho imparato ad andare avanti,quindi

AUGURI


ernesto62
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: dom 17 nov 2013, 20:52

Messaggio da ernesto62 » mer 1 gen 2014, 0:27

cabry... Dai.. Vedrai che ne uscirai fuori. Hai una volonta' ferrea. E questo è una cosa ottima perche' la mente conta tanto in questi casi. Quindi possiamo aiutarci dal punto di vista del morale, cioe' lavorando su noi stessi , possiamo ancora aiutarci vieppiu' anche perche' ne abbiamo tutti la possibilita' facile, anche dal punto di vista materiale, cioe' l'alimentazione. Non ultimo, (anzi, per me personalmente la piu' importante fede in GESU').

Hai fatto bene a specificare alcune cose che a me sul tenore alimentazione sono sfuggite, come nella salsa ponodoro è importante non sia soffritta. Quindi eliminare del tutto i fritti ( salvo ogni tanto uno strappo alla regola ma proprio ogni tanto) . evitare quindi Dolci....pane bianco, pasta limitarla. e alzarsi dal tavolo( cosa che non facevo a torto mai) con lo stomaco non riempito troppo- E' importante la cottura dei cibi delle verdure, preferibilmente con a vapore, e se in acqua poca acqua, e possibilmente non cuocerle troppo, pena il decadimento dei loro principi nutrienti. Dobbiamo combattere questo male.Io non lo conoscevo come ora che si è presentato personalmente e da allora gli ho dichiarato Guerra. Non ci dobbiamo abbattere e un aiuto a me lo ha dato quasi tutto la fede in Dio.Da quando mi sono affidato a Egli, vivo questa situazione molto molto piu' tranquilla. Ripeto, non me ne vogliano i non credenti , ma la fede non solo aiuta, ma smuove se ci credi anche i monti


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 352
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » mer 1 gen 2014, 1:56

beati voi che ancora ci credete alla dieta.certo mangiare sano è ovvio che fa bene .va be che dire stasera pensero' a voi dietisti.un abraccio a tutti e buon anno dal comandante.


topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Messaggio da topote » mer 1 gen 2014, 15:48

Innanzitutto Buon Inizio a tutti quanti.

Una piccola riflessione circa il mangiare:

"... rivolgiamo un pensiero a chi la dieta la DEVE fare tutti i giorni, senza scartare purtroppo nulla..."


paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Messaggio da paola51 » mer 1 gen 2014, 17:49

Topote, condivido! al centro di Roma dove abito (zona piazza Vittorio) la poverta' e' aumentata in modo esponenziale. Abbiamo diversi punti della caritas e in fila ci sono ormai tanti italiani, pensionati o dell'eta' di mezzo che hanno perso il lavoro. Puo' sembrare retorica ma io ci penso sempre...Qualcuno mangia troppo, qualcuno troppo poco...Comunque una nutrizione sana (per chi se la puo' permettere) non fa male a nessuno. Mi permetto di suggerire un po' di attivita' fisica, una bella passeggiata al giorno quando ci si sente benino. Stare all'aria, anche d'inverno, rubare un raggio di sole.. tutte piccole accortezze che possono aiutare chi ha un problema di salute e chi sta bene. Buon anno a tutti amici del forum, dal primo all'ultimo in ordine alfabetico. Che sia colmo di ritrovata salute, di fiducia, di ottimismo per tutti.


Bo2014
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: lun 30 dic 2013, 2:20

Messaggio da Bo2014 » gio 2 gen 2014, 2:08

Noduli ipoecogeni periferici e psa aumentato da 3,11 a 4,11 nel giro di un anno...attendiamo la biopsia...é tumore vero?


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 352
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » gio 2 gen 2014, 2:22

buon anno a tutti. bo2014 fai la biopsia con serenita', poi se cè l'alieno troverai il modo per buttarlo fuori dalla navicella.SALUTI DAL COMANDANTE.


Bo2014
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: lun 30 dic 2013, 2:20

Messaggio da Bo2014 » gio 2 gen 2014, 2:29

Nel tuo caso i noduli come erano?


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite