Tumore alla prostata

Rispondi
Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 358
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » mar 1 apr 2014, 2:56

incredibile.il forum dorme da 5 giorni.saluti dal comandante.


nikidoz
Membro
Messaggi: 27
Iscritto il: dom 29 dic 2013, 3:17

Messaggio da nikidoz » mar 1 apr 2014, 13:34

Che dire buon segno,non ci sono più malati.Vorrà dire che questo forum verrà chiuso.Rimane aperto solo per i più vecchi dove ci raccondiamo i nostri progressi (me lo auguro)le nostre esperienze,protesi'pastiglie,DE,continenza.Ritrovarci per un buon caffè? buona giornata a tutti,nikidoz


Avatar utente
poldo59
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: lun 6 gen 2014, 6:01

Messaggio da poldo59 » mer 2 apr 2014, 3:29

Giusto per aggiornamento e per "svegliare" l'argomento:

visita oncologica dopo il primo controllo periodico

istologico 3+4 con "focale superamento", ma PSA al palo 0,001

novita': flussometria compatibile con restringimento!

(insomma un minutino di più per far pipì, ma se va così va bene!)

Certo un buon motivo per non far radio che peggiorerebbe la situazione e intervenire chirurgicamente dopo la radio son cose tanto amare!

Bene: mi risparmio le controindicazioni della radio, no?

insomma un piccolo bignami di medicina a spot..

quindi, trimestrale PSA con dita incrociate e pregando che non si muova, per il resto ...

certo, se PSA si muove cambiano le priorità e si girerà un altro film
ma guardiamo avanti con fiducia e proviamo a crederci

ringraziando..


Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 189
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Messaggio da Blade_Runner » mer 2 apr 2014, 6:54

Buonasera a tuttiiiiiiiii!!!! Vecchi e nuovi, ben ritrovati ai vecchi compagni di navigazione e un abbraccio ai nuovi! Sono tornato a scrivere dopo lunghissima assenza, ho avuto dei mesi un po' travagliati per altri motivi e per fortuna più... futili rispetto all'alieno che ho sbaraccato ormai più di un anno fa.
Qui da me va tutto bene, sono abbastanza ottimista per certi versi un po' meno per altri: valore del PSA attestato attorno a 0,27 e con l'ultimo dosaggio il mio urologo ha detto che visto che è stabile, cioè nessuna progressione in aumento, possiamo stare tranquilli e continuare a monitorare ogni tre mesi. Dal lato dell'incontinenza le cose vanno bene, abbastanza stabile anche quella ma con spesso qualche leggera, leggerissima perdita, soprattutto la sera. Una sola volta di recente mi è capitato di avere delle copiose perdite in serata mentre ero seduto al computer, nonostante avessi svuotato la vescica. In verità ho trascurato un po' troppo gli esercizi...
Per quanto riguarda invece la DE le cose vanno malissimo, nel senso che non ho più alcuna reazione se non le rare erezioni notturne. Come alcuni di voi ricorderanno dai miei precedenti messaggi questo era un problema preesistente alla malattia e all'intervento, c'era stato un progressivo calo. Ma non me ne faccio un cruccio, oltretutto la mia vita di coppia si è interrotta mesi fa, non sto qui ad annoiarvi con i miei problemi. Sto comunque seguendo la cura assegnatami dall'urologo: una iniezione di Caverject 10 mcg ogni 4 giorni per sempre. La dose che inietto è la minima, 2,5 mcg e serve ad evitare che si comprometta tutto per sempre. Finchè dura...
Saluto Mic54 che si informava di me, e saluto i vecchi del Forum: Ernestus, Leo, Antonio59, ecc.
Buonanotte!

I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » mer 2 apr 2014, 13:26

Cari amici....sono qui ...ci sono sempre stato....vi leggo e seguo i vs progressi e me ne rallieto.

All'amico Blade....mi spiace dei tuoi "futili" problemi....sicuramente lo sono rispetto a ciò che leggiamo in questo forum...

Caro amico....almeno di notte tu.....io nemmeno me lo ricordo più cosa sia...è inutile dire che "ne sento la mancanza", ma come abbiamo più volte detto, c'è molto di più importante a cui pensare e cerchiamo di farlo....

Mi sono praticamente tuffato nell'attività fisica....calmi....non quella!!!

Faccio alcuni chilometri al giorno e questo, almeno in parte, mi tiene lontano da altri pensieri.....Ma cosa fai?...mi dicono....sembri un giovanotto!!! Bah....non so se lo dicono perchè lo pensano o perchè mi vogliono incoraggiare....

Protendo per la prima ipotesi, così almeno tengo un pò a bada il mio ego....a volte però la vocina dentro mi dice.....si....sembri un giovanotto....però....!!! Devo sforzarmi di soffocare questa voce e continuo a ripetermi che va BENE COSI'.

Un abbraccio a tutti voi


paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Messaggio da paola51 » mer 2 apr 2014, 16:38

sei vivo Antonio! Vivo! e' primavera e te la puoi godere: ci sei, stai bene.. Tuffati nel verde e nell'azzurro, il resto verra' ... in qualche modo... Ogni giorno inventano diavolerie nuove! E' un problema, lo capisco. Ma non il problema piu'grande del mondo._Chi ti ama ti vuole qui, che corri, mangi, dormi, guardi la tv, ti compri una giacca nuova. Le cose della vita insomma....


Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 189
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Messaggio da Blade_Runner » mer 2 apr 2014, 16:48

Eh caro Antonio, hai ragione, stessa cosa anche per me! Tutti mi dicono che sono un ragazzotto, un diversamente giovane e sono sicuro che non lo dicono per incoraggiarmi ma perché lo pensano. ma anche io poi mi dico... però... perché per me il però è riferito alla sfera sessuale, mi sento privo di un qualcosa che ha sempre riempito la mia vita. E' vero, con i farmaci posso rimediare... ma sono solo e non è piacevole... E così anche io mi sono tuffato, è il caso di dirlo, nelle varie attività: piscina ogni tre giorni, volontariato con i bambini in ospedale, la fotografia! Per fortuna dormo, non soffro proprio di insonnia! Altrimenti non so come avrei potuto fare!

A presto, ciao!

I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Mic54
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: mar 2 apr 2013, 22:41

Messaggio da Mic54 » mer 2 apr 2014, 16:54

Ciao Blade_Runner, sono felice di risentirti e di sapere che, in generale, le cose non vanno poi così male. Vedrai che piano piano per l' incontinenza tutto si risolverà... per il resto ci arrangeremo in qualche modo perché la priorità la diamo alla pellaccia. Come avrai letto nel mio post precedente, sto per iniziare la trafila necessaria per una probabile radioterapia(domani il primo esame al Sant'Andrea di Roma)e vedremo gli sviluppi. L'oncologa che ho interpellato, pur con un istologico tutto negativo e capsula non superata ma parzialmente infiltrata, considerato il Gleason alto (4+4)e l'innalzamento del PSA a 0.26 dopo iniziale azzeramento (0.03 a tre mesi) dopo un anno dall'intervento, mi ha già prescritto un trattamento ormonale con Firmagon da iniziare subito e contestualmente alla radioterapia. Ho deciso comunque di sentire, prima di fare qualunque cosa, il professore che ci ha operato per confrontarmi con un suo illuminato parere. L'ultima volta che l'ho sentito mi ha detto: con il suo istologico il limite è 0.4 ed io ovviamente spero che questo innalzamento sia dovuto solo a residuo prostatico benigno e non ad altro e che si fermi. Ti mando un PM in privato per chiederti alcune cose. Spero vorrai dedicarmi qualche minuto del tuo tempo. A presto e saluti a tutti del Forum.


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » mer 2 apr 2014, 17:03

Mia cara Paola....come darti torto? Ciò che dici è tutto vero e voi donne avete il dono ,rispetto a noi uomini, di essere più pragmatiche anzi ,"più pratiche" rispetto a certi temi.....forse è proprio la natura dell'essere donna a predisporvi in tal senso...

Credimi, davvero sono convinto che ciò che dici è vero e ti ringrazio di cuore per partecipare a queste discussioni "da intrusa" e so per certo che capisci il senso di questo termine...

E' difficile spiegare in pieno come ci si senta senza correre il rischio di sembrare "superficiale".... Perciò spesso questi stati d'animo ci rendono un pò tristi e scontrosi...non sempre però..

Permettimi di "abbracciarti"

A presto


Avatar utente
poldo59
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: lun 6 gen 2014, 6:01

Messaggio da poldo59 » gio 3 apr 2014, 3:04

Caro Antonio, tanti chilometri.. prova a cambiare percorso, magari a soffermarti qua e là .. magari t'accorgi che attorno c'è altra vita

e da cosa nasce cosa ed è meglio di tanti farmaci

te lo auguro

perdona l'intrusione


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”