Tumore alla prostata

Rispondi
bonnyprimo
Membro
Messaggi: 41
Iscritto il: dom 4 dic 2011, 17:30

Messaggio da bonnyprimo » lun 5 dic 2011, 0:41

ciao flic55 mi fa piacere sentirti,ho saputo che ti hanno dimesso al mattino presto io purtroppo se non andavo a lamentarmi che avevo il treno alle 11 sarei ancora la hahahah

vedo che sei restivo a prendere il cialis 5mg io ho già cominciato la cura azz e che cura 130 euro 28 pastiglie alla faccia del bicarbonato di sodio, ma speriamo bene che funzioni

un abbraccio a tutti


Luciano_17
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 22 ott 2011, 14:53

Messaggio da Luciano_17 » lun 5 dic 2011, 16:11

Salve a tutti i "colleghi".Ho appena compito 69 anni, sono stato operato a fine luglio al "Regina Elena" di roma.... Avevo psa 6 e alla biopsia è risultato il tumore (gleason 3+4).L' intervento, laparoscopia robotica con salvataggio dei nervi della parte sinistra, è andato benissimo, 6 giorni di degenza, personale e assistenza ottimi. Non ho avuto nessun problema di incontinenza ma... naturalmente problemi di DE...sono in cura per questo... mi è stato prescritto il "cialis" per 6 mesi una compressa ogni 3 giorni..sono passati gia 2 mesi e i risultati sono molto limitati: l'erezione non è mai completa, c'è un cambiamento di... stato, diciamo, ma non completamente soddisfacente. Con la masturbazione arrivo all'orgasmo, che è completamente diverso come senzazione (premetto che nonostante l'età prima avevo una vita sessuale molto soddisfacente). Vorrei confrontarmi con qualcuno nella stessa situazione per capire quante possibiità ci sono per tornare ad avere una vita sessuale che, se non come prima dell'intervento naturalmete, possa ancora dare qualche risultato.


luciano
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: mar 19 apr 2011, 19:55

Messaggio da luciano » lun 5 dic 2011, 17:34

Ciao a tutti e bentornati a tutti gli operati che come vedo stanno bene,volevo chiedere a bonnyprimo se ha trovato un discount dove comprare il Cialis oppure se cè un errore nei numeri(28 pastiglie 130 a Euro),io lo pago circa 15 Euro a pastiglia come credo tutti

voi e ,tempo fà,avevo gia posto il problema del costo da sostenere visto che a mè hanno

prescritto mezza pastiglia al giorno per 6 mesi+ una pastiglia di Levitra prima dell'eventuale ipotetico rapporto,fate voi i conti..Vi saluto e mi auguro e vi auguro di

poter avere nel prossimo futuro qualche soddisfazione in più.Luciano.


bonnyprimo
Membro
Messaggi: 41
Iscritto il: dom 4 dic 2011, 17:30

Messaggio da bonnyprimo » lun 5 dic 2011, 18:00

ciao luciano

a parte che 130 euro per 28 pastiglie mi sembra già esagerato,comunque veniamo a noi il cialis 5mg attento è il più basso dosaggio lo acquistato in una comune farmacia dove di solito compro della mia citta (Ventimiglia),è una confezione di 28 pastiglie e niente più.


luciano
Membro
Messaggi: 13
Iscritto il: mar 19 apr 2011, 19:55

Messaggio da luciano » lun 5 dic 2011, 20:56

ciao bonny,probabilmente è come dici tù e cioè dipenderà dal dosaggio cosa che io non ho

controllato,se così non fosse parto da pavia e vengo a prenderle lì da tè,grazie ancora.


FR58
Membro
Messaggi: 35
Iscritto il: gio 1 dic 2011, 0:21

Messaggio da FR58 » mar 6 dic 2011, 15:25

Grazie per l'informazione Flic55. Indagherò meglio.

Saluti a tutti


domenic52
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mer 30 nov 2011, 15:54

Messaggio da domenic52 » mar 6 dic 2011, 15:43

Io sono operato da 25gg l'incontinenza è in lieve costante miglioramento, da seduto non ci sono problemi, di notte la tengo bene e mi alzo un paio di volte e anche con vescica piena la trattengo fino al bagno (cosa che all'inizio non riuscivo) per quanto riguarda la DE ho erezioni fino al 70% non c'è modo di ottenere di più!!! prendo Cialis 20mg ogni 3 giorni e costa na cifra! in farmacia hanno confezioni da 4 pastiglie e costa 59 euro!!!

mi diceva l'andrologo che non c'è da fidarsi ad aquistarle su internet perchè sono prodotti pericolosamente taroccati, quindi ho capito che la mia PROBABILE futura efficienza sessuale la devo pagare salatissima.

un saluto a tutti, e in bocca al lupo.


Luciano_17
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 22 ott 2011, 14:53

Messaggio da Luciano_17 » mer 7 dic 2011, 22:05

A proposito del costo del "cialis": come ho gia scritto , io lo prendo 2 volte a settimana come mi è stato prescritto (da 20 mg.e per 6 mesi) ma non ho pagato nulla: l'ospedale mi ha rilasciato una richiesta che ho dovuto portato alla mia asl e lì me lo hanno fornito gratis. Lo prendo da due mesi e i risultati non sono ancora stati completamente soddisfacenti ma...qualcosa si muove.


domenic52
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mer 30 nov 2011, 15:54

Messaggio da domenic52 » mer 7 dic 2011, 23:51

Ciao luciano_17 ma tu in che regione sei? mi hanno detto che solo in Valle d'Aosta l'asl passa queste terapie, io sono di Reggio E. e il mio medico mi dice che "la devo pagare"

a me l'andrologo l'ha prescritta x 2 mesi poi si vedrà, mi diceva che lo scopo è di mantenere il flusso di sangue in quella zona.... speriamo che poi si muova qualcosa per ora anche se il volume è quasi al top manca la rigidità x la penetrazione.

ciao


Avatar utente
Staff AIMaC
Moderatore
Messaggi: 244
Iscritto il: ven 9 apr 2010, 20:02
Contatta:

Messaggio da Staff AIMaC » ven 9 dic 2011, 23:27

In merito alle esenzioni sui farmaci, potete chiedere chiarimenti all'helpline di AIMaC all'indirizzo info@aimac.it o ai numeri 840503579 e 064825107.
Un caro saluto

Lo Staff del forum

Per maggiori informazioni e orientamento gratuito, contatta l'help-line di AIMaC:
- numero verde 840 503579
- numero fisso 06 4825107
- e-mail info@aimac.it
- sito www.aimac.it

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti