Tumore alla prostata

Rispondi
Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 187
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » mer 3 set 2014, 12:26

Cerca di stare tranquilla, il tuo compito adesso è di trasmettere tranquillità, a mio umile parere. Ti ripeto, senza che tu prenda per oro colato le mie parole, che il tumore alla prostata è dei più semplici e meno aggressivi ed è scritto ovunque su Internet. Ovvio che nel caso di tuo padre occorre prestare maggiore attenzione dato il precedente.
Ti abbraccio e resto sempre a disposizione per quelle che sono le mie possibilità
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da sgrausina » mer 3 set 2014, 13:14

grazie Blade..
non nego che il pensiero va all'esito della tac di domani, ora vediamo tutto nero e abbiamo paura di una ripresa della malattia al fegato..
mi spezza il cuore vedere mio padre triste..preoccupato e spaventato e ha ragione..

speriamo vada bene la tac di domani e che la biopsia alla prostata dia un buon esito..

grazie comunque di cuore
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da sgrausina » gio 4 set 2014, 17:46

la tac non è ancora pronta, forse lo sarà solo domani...
è la prima volta che ritardano e ho una paura folle che quache cosa non vada..

:(
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 187
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » gio 4 set 2014, 22:44

Tranquilla amica nostra, incrociamo le dita e confidiamo che tutto vada nella maniera migliore possibile. Può capitare che ci sia un ritardo... Domani ci darai una buona notizia!
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da sgrausina » lun 8 set 2014, 15:33

ciao Blade..
allora la tac non era pronta , i miei nel mentre son partiti in vacanza venerdì stesso e mio padre ha deciso di rientrare domani sera e quindi ritirerà la tac e le analisi del follow up al fegato mercoledì mattina quando vede i medici.
spero di cuore che questo almeno sia tutto ok!

per quanto riguarda la prostata l'urologa che gli ha consigliato di fare la biopsia gli ha fatto capire che molto probabilmente trattasi di un tumore in quanto nel giro di 6 mesi il psa è passato da 3,87 a 4,35. Inoltre gli ha detto che dalla tac non si vede mai nulla, ma i noduli si vedono solo con un ecografia particolare. Mi confermi tutto questo? ma quindi crescendo così tanto può essere una forma molto agressiva?
sono parecchio spaventata.. e mi spiace per papà perchè è stanco e non ha forze per un altro tumore :(
questa dottoressa l'ha spaventato.. :(
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 187
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » mar 9 set 2014, 13:58

Ciao Sgrausina,
scusa se rispondo solo ora ma ho avuto la notifica del tuo messaggio quando stavo già chiudendo il computer. Ok per la tac, speriamo bene, incrociamo le dita!

Per quanto riguarda il problema del PSA, sempre premettendo che quanto scrivo è da prendere con le pinze e con il beneficio dell'inventario perché non sono un medico, ti dico che a me alla prima analisi allarmante era già 5,67 ad Aprile 2011. A Febbraio 2012 era a 10,19 e l'urologo mi disse che voleva trattarlo prima come IPB e così è stato fino a quando mi ha detto che, visto che il PSA non scendeva ma saliva era opportuno fare la biopsia. Fatta a Luglio la biopsia il PSA nel frattempo è rimasto su valori attorno a 10.
L'intervento è avvenuto il 22 Gennaio 2013, quasi due anni dopo il campanello d'allarme. Io ho trascurato il campanello fino a Febbraio 2012 quando ho visto che era a livello quasi raddoppiato.
Ora credo che nel tuo caso se il PSA nel giro di sei mesi è aumentato di 0,50 unità non dovrebbe essere una cosa così allarmante, non ti sembra?
Non so cosa intendano per noduli... forse le cellule maligne? Non credo, per quello che da ignorante so io, che ci sia una ecografia particolare per vedere il tumore, la sola possibilità è data dall'istologico. Forse con la PET con Colina (ho fatto anche quella) si può vedere qualcosa, in effetti è una specie di TAC e non una ecografia
Purtroppo non posso dirti altro, posso solo dire quello che comunque si legge dappertutto e tutti dicono e cioè che il tumore alla prostata non è dei peggiori, è comunque un tumore. Tutti i medici, sia prima che dopo l'intervento mi hanno detto che io morirò per tutt'altre cause ma certo nono per il tumore alla prostata.
Spero che questo, pur se non è una informativa certa, possa servire a tranquillizzarti. Ripeto ancora, tutto quanto dico è frutto di esperienza personale e non è da prendere a paragone con altre situazione, né quello che dico può scavalcare le diagnosi e le consulenze mediche.
Un abbraccio sincero, ciao!
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da sgrausina » mar 9 set 2014, 14:03

Ciao Blade!
Grazie mille :) mi hai sollevato su!
Domani ritiriamo Tac e analisi e vediamo i medici e parleremo con loro anche della prostata!

Ti aggiorno sicuramente!

Buona giornata

Roberta
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 187
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » mar 9 set 2014, 14:42

Ok, perfetto! Auguri!!!

Giusto per completare il quadro, il mio PSA dopo intervento doveva essere indosabile quindi pari a zero o con percentuali bassissime, invece è da più di un anno attorno allo 0,25 - 0,27. L'urologo mi ha detto che fintanto che resta stabile non c'è da preoccuparsi, faccio le analisi ogni tre mesi e mi auguro che l'alieno (come chiamiamo noi qui il tumore) non ritorni a bordo!

Buona giornata anche a te!
Marino
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da sgrausina » mar 9 set 2014, 15:01

noi lo chiamiamo la BESTIACCIA!
io scrivo su raccontiamoci, sempre su aimac
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da sgrausina » mar 9 set 2014, 23:19

abbiamo ritirato l'esito della tac e analisi questa sera..

vi trascrivo l'esito:

RISPETTO A PRECEDENTE ESAME DEL 29/04/2014 NOTI ESITI DI RESEZIONE EPATICA IN ASSENZA DI IMMAGINI RIFERIBII A RIPRESA DI MALATTIA.
PERSISTE MODESTA AEROBILIA E DILATAZIONE DI ALCUNI RAMI BILIARI PERIFERICI IN S2, MAGGIORMENTE EVIDENTE RISPETTO A PRECEDENTE.
NORMALI MILZA, SURRENI, RENI, PANCREAS E ORGANI PELVICI.
NON ADENOPATIE
NON VERSAMENTO PLEURICO
NON LESIONE OSSEE

che ne dite :) ?
Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti