Tumore alla prostata

Rispondi
g.gali
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: mer 4 gen 2012, 23:21

Messaggio da g.gali » gio 12 gen 2012, 23:04

sono felice cara paola51 della felice notizia che interessa tua figlia, sono anch'io papà di una bimba di 4anni e capisco la gioia e la preoccupazione di essere genitore...dal modo in cui scrivi devi essere una persona dotata di sensibilià e generosità, ed è giusto che alla fine gli eventi Ti abbiano sorriso...è quello che meritavate Tu e la Tua famiglia...In bocca al lupo per il futuro, e un abbraccio a tua figlia!un felice 2012 Vi aspetta!!!!


giac54
Membro
Messaggi: 52
Iscritto il: mar 20 set 2011, 18:34

Messaggio da giac54 » ven 13 gen 2012, 0:34

Ciao a tutti , il mio 2012 purtroppo incomincia non molto bene, dopo l'esame del psa del sesto mese che è continuato a salire e nonostante la biopsia aveva dato esiti negativi, dovrò affrontare la radioterapia incomincio il 18 di gennaio. Certo il morale è andato sotto alle scarpe, ma dal colloquio che avuto questa mattina con la radioterapista mi ha risollevato un po’, mi ha detto che è stato fatto tutto molto bene ma sono stato sfortunato!!!!!!!!, ma su con la vita cerco di non pensarci e spero almeno di essere fortunato questa volta. Salutoni a tutti e teniamoci informati.


siriobasic
Membro
Messaggi: 29
Iscritto il: dom 11 dic 2011, 18:48

Messaggio da siriobasic » ven 13 gen 2012, 3:15

Sono molto contento per Ciccio66....Era ora che dopo l'odissea fin qui vissuta le cose cominciassero a girare nel verso giusto. Vedrai che dai prossimi accertamenti il psa risulterà ancora più basso e così potrai essere ulteriormente tranquillo. All'inzio del mese prossimo anch'io dovrò fare, per la prima volta dopo l'intervento (3 mesi), il psa, l'urotac con e senza liquido di contrasto e poi concordare con l'urologo la data di inizio del ciclo di radioterapia. Confesso che sono un pochino teso e timoroso per il valore che risulterà dal psa, però cerco per la prima volta di pensare "positivo" e di non vedere tutto "nero" come abitualmente faccio. Sotto il profilo dell'incontinenza il fenomeno è ulteriormente diminuito però le perdite sussistono ancora e sono costretto comunque a ricorrere all'uso del pannolino. Però ritengo che la colpa sia addebitabile esclusivamente al fatto che gli esercizi prescritti dall'urologo li effettuo quasi mai. Sotto il profilo della DE, invece, sono un pochino avvilito in quanto finora le cose non vanno bene anzi direi vanno decisamente male. Però questo è un problema che affronterò più in là quando, spero, mi sarò un pò più tranquillizzato sul decorso della patologia.

Un in bocca al lupo all'amico R34 per l'intervento che dovrà a breve affrontare, e, a

giac54 dico di non abbattersi, in quanto è vero che la radioterapia non è una passeggiata in riva al mare, ma è certamente molto meno invasiva dell'intervento e della chemio.

Spero vivamente di leggere al più presto buone notizie da tutti voi e nello stesso tempo di poterle dare anch'io.


liviomes
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: dom 25 lug 2010, 5:58

Messaggio da liviomes » ven 13 gen 2012, 6:15

Salve a tutti e in particolare a giac 54 in efetti è da parecchio tempo che non scrivo più

anche se continuo regolarmente a leggere il motivo non lo so neanch'io .Comunque tutto sommato mi sento discretamente bene la vita a ripreso il suo corso quasi normale .Ho terminato ciclo di radio terapie lo scorso anno a fine Febbraio . Dolore fisico non ne ho avuto,ho patito alcuni effetti collaterali un certo disturbo intestinale tutt'ora presente un certo affaticamento durante la cura, io purtroppo ero affetto da problemi da incontinenza abbastanza pesanti che al momento non ho ancora risolto del tutto ma la cosa è indipendente dalla radioterapia .Come giustamente mi disse il medico non è come prendere un'aspirina però giac 54 mi sento di tranquillizarti è una cosa sopportabilissima anche perchè non ci sono scelte il fine è quello di riuscire a guarire e la vita comunque vale ancora la pena di essere vissuta pur nella consapevolezza che non si è più come prima. Continuando in tutti questi mesi a leggere le esperienze degli altri credo che personalmente non posso lamentarmi più di tanto.Buona notte e auguroni a tutti


R34
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: sab 5 nov 2011, 3:04

Messaggio da R34 » ven 13 gen 2012, 20:43

Vi ringrazio per l'incoraggiamento prima dell'intervento, ma ho dimenticato di chiedervi una cosa: mi opererò in una città lontana da dove vivo e andrò da solo. Pensate sia necessaia la presenza di qualcuno? Ovvero, secondo voi si riuscirebbe a far senza?

So che la cosa è personale, ma vorrei sapere un vs parere se possibile.

Grazie, un abbraccio a tutti voi, a presto

R


domenic52
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mer 30 nov 2011, 15:54

Messaggio da domenic52 » ven 13 gen 2012, 21:51

Ciao R34, anch'io ho fatto l'intervento a 250 km da casa e mi ero posto il problema dell'assistenza, mi avevano detto che era sufficente il primo giorno dopo l'intervento e poi non avrebbero lasciato nessuno in camera quindi avevo chiesto a mia moglie di tornare a casa anche per seguire il suo lavoro. Invece lei è voluta rimanere, ha soggiornato in albergo e tutte le volte che gli orari di visita lo permettevano lei era li vicino a me...

E' una cosa personale, a me sinceramente la sua presenza è stata preziosa per il morale e per superare meglio quei sette giorni, è stato un appoggio importante...

Con questo non voglio influenzarti ognuno conosce se stesso e tu valuterai per il meglio per te... Un forte abbraccio e un "in bocca al lupo"

Ciao


FR58
Membro
Messaggi: 35
Iscritto il: gio 1 dic 2011, 0:21

Messaggio da FR58 » ven 13 gen 2012, 23:32

Ciao a Tutti,

Dovrebbe essere vicino anche il mio turno, mercoledì prossimo (18/01) farò gli Esami Preoperatori e con buone probabilità nelle prime settimane di Febbraio sarà la "mia volta" (altrimenti si parla di marzo, perchè alle Molinette il Robot Da VInci è disponibile solo 2 gg al mese, in due settimane diverse, per quest'interventi).
Che dire....da un lato non vedo l'ora di affrontare la cosa anzichè continuare solo a parlarne e rimugunarci su, e dall'altro la fifa aumenta quasi iniziassi solo ora a capire che è vero, che tocca a me a non ad amici o conoscenti.
Speriamo bene! Vi terrò aggiornati, per ora un caro abbraccio a tutti.


ciccio66
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: gio 22 dic 2011, 16:48

Messaggio da ciccio66 » sab 14 gen 2012, 23:20

Cara Paola51, ho da poco fatto una scorpacciata dei tuoi articoli costatando che persona squisita tu sia.Hai sempre una parola consolatoria e augurale per tutti ed è per questo che la sorte ti ha premiato con la guarigione di tua figlia.Inutile dirti che ne sono felicissimo ed a nome mio e,spero,di tutti i nostri amici di sventura ti prego di restare in contatto con noi perchè abbiamo bisogno delle tue dolci parole.Un forte abbraccio ciccio66


paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Messaggio da paola51 » dom 15 gen 2012, 20:54

grazie Ciccio66!! grazie a tutti. Anche se non scrivo ..leggo sempre. Non posso non rimanere in contatto con voi ; di tutti i forum che ho scoperto navigando qua e la' questo e' il piu' intenso, il piu' difficile, e tuttavia il piu' appagante . Tra queste righe si affacciano le persone vere, quelle che "non fanno notizia": i lustrini, i reality, le manfrine qui non hanno dimora. Qui c'e' la vita, bella o brutta che la si veda. Serena domenica all'universo mondo


ciccio66
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: gio 22 dic 2011, 16:48

Messaggio da ciccio66 » mar 17 gen 2012, 23:05

Oggi ho fatto la visita oculistica e,provate ad indovinare?,mi devo operare di cataratte.Niente di preoccupante visto la semplicità dell'intervento che è stato programmato per il 31/1/12 ma fastidioso per me visto che con questo è la sedicesima volta che entro in sala operatoria.Penso che il ministro della sanità se vorrà ulteriormente risparmiare per risanare il passivo dovrà proprio farmi fuori. Meglio riderci sopra ragazzi,saluti a tutti e auguroni aR34,FR58,siriobasic e giac54 ciccio66


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti