Tumore alla prostata

paco89
Membro
Messaggi: 104
Iscritto il: mar 28 ott 2014, 17:36

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda paco89 » gio 5 feb 2015, 22:22

Signor Walter forza spero tanto nella multidisciplinarita dei medici le aiuteranno molto.
Papà fra un mese dovrà fare il psa lei ci tenga al corrente di come sta andando...
OGNUNO DI NOI È UN ANELLO DI UNA CATENA vi abbraccio paco

Avatar utente
Max60
Membro
Messaggi: 132
Iscritto il: ven 5 set 2014, 17:45

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda Max60 » ven 6 feb 2015, 10:14

6 febbraio di un’anno fa ,
giorno dell’intervento di prostatectomia radicale , :cry:
la notte avevo dormito molto bene,
appena sveglio avrei anche voluto dare l’addio :shock:
“ al celibato “ del Walter , :shock: :oops: :shock:
per lui la spontaneità diventerà l’ultimo giorno per sempre ! :(
Ma per me sarebbe stato abbracciare dolcemente
come lo era stato per 39 anni la mia dolcissima fidanzatina di una vita, :oops:
ma lei era uno “ straccio” ,
come suo solito quando io devo subire un intervento chirurgico lei và nei “ pazzi”, :?
guai a cercare quel magico e dolcissimo momento.

A distanza di un anno che dire ,
quello che sembrava l’ultimo mancato abbraccio è divenuto l’inizio
di tanti momenti ancora più intesi d’amore, :)
più di prima, :P
momenti di reciproco stimolo ad andare avanti,
di darsi forza ,
di scacciarsi a vicenda le paure ,
il guardarsi negli occhi al mattino quando facciamo colazione

e sentirsi tremendamente più innamorati della sera precedente

di quando ci siamo dati la buonanotte,

sentirsi quel brivido di desiderio del volersi riabbracciare,
per poi ritrovarsi tra le nostre braccia nel nostro lettone
per donarsi quella gioia ,
quella bellissima gioia di cui non esistono parole per descriverla,
e non la si racconta neanche fà parte di noi due.

Beh,
mi verrebbe quasi di dire un grazie :o
alla nostra infida malattia per questo bellissimo anno trascorso, :)

ma non ci riesco, :( :?

il timore della radioterapia che mi aspetta se il prossimo esame del PSA
confermerà la ripresa della malattia me lo impedisce , :x
mi blocca ,
e allora riprendo a cullarmi nel cuore la mia dolcissima fidanzatina
e tutto mi sembra molto meglio ,
mio dolcissima Simonettina
GRAZIE .

Cara Simonettina lo sò son più " grullo " di prima,
come mi dici sempre specialmente dall'urologo :

- guardi dottore se prima era grullo....... adesso L'è diventato grullo e mezzo -

non preoccuparti ci aspettano i nostri secondi 39 anni d'AMORE.

( QUESTO è L'EFFETTO DELLA PROSTATECTOMIA ? è successo anche a voi ragazzi ? ? ) .

Un saluto a tutti.

IL TOSCANACCIO VOSTRO


:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D

topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda topote » ven 6 feb 2015, 17:46

Max, non ho parole, complimenti per la vena poetica/romanzesca.
Invidio la tua Simonettina e, se rinasco, rinasco donna e cerco di farti il filo.......
Sù col morale e .... come diceva il buon Mike: "sempre più in altoooooooo!"

Avatar utente
Max60
Membro
Messaggi: 132
Iscritto il: ven 5 set 2014, 17:45

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda Max60 » mar 10 feb 2015, 15:25

Max, non ho parole, complimenti per la vena poetica/romanzesca.
Invidio la tua Simonettina e, se rinasco, rinasco donna e cerco di farti il filo.......
Sù col morale e .... come diceva il buon Mike: "sempre più in altoooooooo!"
:arrow:

Ti ringrazio per i complimenti,
ma non mi fido
metti che rinasci “ donna “ ,
ma disgraziatamenente per scherzo della natura :cry: :cry:

e tu nascessi con il WALTER ( anche se piccolo, MA INSOMMA mmh ) :shock: :shock:

ma te lo immagini come si sarebbe bellini tutte e due
alla visita di controllo dall’urologo,
eppoi dopo la prostatectomia a chi lo prescriverebbero
il Cialis ? :lol: :lol: :lol:

il mio motto è quella dell’ARMA ,
FEDELE NEI SECOLI , alla mia dolcissima biondina tutta pepe ( il mio Cialis naturale da sempre ). :lol: :lol:

Siccome mi si prospetta la possibilità di aver vinto :shock:
l’opzione radioterapia ,
ho letto e riletto ma son anziano e mi stanco
e dopo la mia biondina reclama perché non faccio il mio dovere………….

C’è qualcuno che dopo prostatectomia radicale si è sottoposto alla radioterapia ?
Mi potrebbe dire sinceramente, ma sinceramente
Come l’ha vissuta ed eventuali problematiche patite ?
Vuol essere pane pane vino vino , non imbrogliamoci tra noi.
Ciao e grazie.

MAX
IL TOSCANACCIO

:) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :)

FLORI
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: mer 23 lug 2014, 15:51

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda FLORI » mar 10 feb 2015, 19:00

Ciao,mi chiamo Flori ti scrivo per raccontarti come mio marito oggi 45 anni ha affrontato la radio dopo una prostatectomia .Vi leggo spesso e spero sempre dentro di me di non trovare nuove persone che scrivono invece ogni tanto ci sono. Allora tornando alle radio mi marito si è sottoposto a 35 sedute alla IEO di Milano ospedale nel quale è stato operato a giugno 2014, ha seguito un certo regime alimentare consigliato dal centro di radioterapia.
Grazie al cielo durante le radio non ci sono stati problemi e non ha avuto bisogno di nessun tipo di assistenza,questa è stata la nostra esperienza, Ti saluto e ti auguro un grande in bocca a lupo Flori

Avatar utente
Max60
Membro
Messaggi: 132
Iscritto il: ven 5 set 2014, 17:45

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda Max60 » mer 11 feb 2015, 20:56

Carissima Flori,
TI RINGRAZIO TANTISSIMO
auguroni al tuo maritino.

MAX60

zorz
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: mer 18 giu 2014, 22:45

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda zorz » mer 11 feb 2015, 21:33

Max, non ho parole, complimenti per la vena poetica/romanzesca.
Invidio la tua Simonettina e, se rinasco, rinasco donna e cerco di farti il filo.......
Sù col morale e .... come diceva il buon Mike: "sempre più in altoooooooo!"
:arrow:

Ti ringrazio per i complimenti,
ma non mi fido
metti che rinasci “ donna “ ,
ma disgraziatamenente per scherzo della natura :cry: :cry:

e tu nascessi con il WALTER ( anche se piccolo, MA INSOMMA mmh ) :shock: :shock:

ma te lo immagini come si sarebbe bellini tutte e due
alla visita di controllo dall’urologo,
eppoi dopo la prostatectomia a chi lo prescriverebbero
il Cialis ? :lol: :lol: :lol:

il mio motto è quella dell’ARMA ,
FEDELE NEI SECOLI , alla mia dolcissima biondina tutta pepe ( il mio Cialis naturale da sempre ). :lol: :lol:

Siccome mi si prospetta la possibilità di aver vinto :shock:
l’opzione radioterapia ,
ho letto e riletto ma son anziano e mi stanco
e dopo la mia biondina reclama perché non faccio il mio dovere………….

C’è qualcuno che dopo prostatectomia radicale si è sottoposto alla radioterapia ?
Mi potrebbe dire sinceramente, ma sinceramente
Come l’ha vissuta ed eventuali problematiche patite ?
Vuol essere pane pane vino vino , non imbrogliamoci tra noi.
Ciao e grazie.

MAX
IL TOSCANACCIO

ciao mi chiamo Giorgio sono stato operato nel 2012 prostatectomia radicale a cielo aperto, poi dopo un mese ho fatto 35 sedute di radio
sono sincero problematiche zero sai zero non fa male e non ho avuto effetti collaterale credimi ti lascio il mio indirizzo e-mail per delucidazioni
giorgioinav@libero.it buonaserata

paco89
Membro
Messaggi: 104
Iscritto il: mar 28 ott 2014, 17:36

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda paco89 » mer 11 feb 2015, 21:41

Buonasera signor Walter (inps09) ha notizie...
Paco89

bartalitz
Membro
Messaggi: 9
Iscritto il: mar 13 gen 2015, 16:06

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda bartalitz » lun 16 feb 2015, 17:54

Sto leggendo di esperienze positive di radioterapia e questo mi rincuora assai. Ho appena fatto una PET e, sperando che tutto sia relativamente a posto - lo saprò venerdì prossimo - , da aprile dovrei fare le mie 35 sedute previa ormonoterapia vi comunicherò anche la mia esperienza.
Sto continuando inoltre a fare tutte le visite del caso e mi sono attivato su vari fronti:
a) preparazioine Radioterapia,
b) rabilitazione piano pelvico perineale attraverso elettrostimolazione - vorrei accellerare la fine dell'incontinenza che trovo davvero fastidiosa!
c) richiesta all'Inps di indennità di invalidità che ancora non ho capito bene come andrà a finire.
Sono piuttosto tranquillo e cerco di pensare positivo...

mau60
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: sab 21 feb 2015, 19:03

Re: Tumore alla prostata

Messaggioda mau60 » sab 21 feb 2015, 20:11

Questa la mia esperieza di radioterapia. Prostatectomia radicale a cielo aperto il 25 gennaio 2013 (59 anni, PSA12,5-gleason 4+4-capsula infiltrata). Dopo l'intervento: Linfonodi N0, Metastasi MX, PSA 0,2. Ripresa eccellente. Incontinenza totalmente recuperata in un mese e mezzo. 0 pannoloni.
Ad ottobre 2013 PSA 0,5 quindi possibile ripresa biochimica. Pet con colina: 1 linfonodo reattivo nella pelvi. A novembre PSA 1,0 a dicembre PSA 1,5. Radioterapia necessaria. Inizio cura per blocco ormomale ed inizio radioterpaia con adeguata preparazione anche alimentare ad inizio febbraio. 5 settimane con triplo dosaggio di irradiazione. Prime due settimane di radio assoltamente normali; terza settimana insorgenza di dolori e fastidi intestinali crescenti (tenesmo); quarta e quinta settimana impossibili. Dopo la radioterapia i fastidi ed i dolori sono scomparsi entro un paio di mesi. PSA 0,00 e tutto ok. A distanza di quache mese a settembre 2014 ricompaioni problemi notturni di incontinenza sia pure molto saltuari, PSA trimestrale aprile 2014-luglio 2014-ottobre 2014-gennaio 2015 sempre 0,00. Iniezione trimestrale di Eligard da novembre 2013 almeno fino a marzo 2016. DE totale (solo una protesi risolverà il porobema, inutile illudersi, cosa che farò quando mi daranno il via libera) incontinenza notturna ancora più saltuaria, problemini in alcune circostanze di particolare risate, starnuti e cose simili. Banalità. Ovviamente controlli periodici in cui c'è di tutto: Tac, RNM, Eco, analisi, ecc ecc. Finora tutto ok.
Conclusione: la Radioterapia con associata la cura ormonale per mia esperienza serve: è essenziale. Inutile nascondersi i problemi della 4 e 5 settimana, ma ne vale la pena. Si dimentica tutto e si guarda avanti con fiducia e ottimismo.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite