Tumore alla prostata

M69
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: dom 20 gen 2013, 2:57

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da M69 » lun 3 ago 2015, 20:24

luigim ha scritto:qulcuno ha notizie di M69 uno dei piu' giovani del forum?
Grandissimi Guerrieri,
sono stato un po fuori dal forum, ma vi ho letti e seguito. Diciamo che tra viaggi di lavoro e quelli di baldorie mi sono un po distratto.
Sempre bello seguire questo forum e mi aiuta molto...come immagino a Tutti noi.

Le cose procedono anche se con un po di stress ogni 3 mesi per le analisi. Il mio PSA e' andato un po su, ma l'urologo/oncologo del IEO mi dice di star ancora tranquillo poiche ancora a livelli bassi (0.05, contro i 0.035 di 5 mesi fa!). Ho avuto una forte infezione alla vescica che non si sa bene se generata ...forse la radio si fa sentire dopo un anno oppure sono stato un "cattivo ragazzo" durante i miei viaggi ;-). comunque ho fatto il psa durante questa infezione...bo! a settembre faro' il controllo e vedremo....comunque si combatte sempre e vivo la vita al massimo

un affettuoso abbraccio a tutti voi! qui fa veramente caldo, ma mi rifaro' in inverno! :)

Enrico63
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 9 ago 2015, 10:39

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Enrico63 » dom 9 ago 2015, 10:44

Buongiorno,
sono stato operato il 22 Luglio ed ho tolto il catetere il 6 Agosto, attualmente ho notevoli problemi di incontinenza che mi creano ansia.
Volevo cortesemente sapere come è stata la tua ripresa in merito al problema dell'incontinenza, rapida? Dopo 1-2 settimane? Hai fatto degli esercizi specifici?

Grazie molte, in questo periodo ho un forte senso di solitudine e qualsiasi scambio di informazioni può aiutarmi.

ciao
Enrico

luigim
Membro
Messaggi: 113
Iscritto il: mar 22 gen 2013, 15:36

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da luigim » dom 9 ago 2015, 17:54

Enrico63 ha scritto:Buongiorno,
sono stato operato il 22 Luglio ed ho tolto il catetere il 6 Agosto, attualmente ho notevoli problemi di incontinenza che mi creano ansia.
Volevo cortesemente sapere come è stata la tua ripresa in merito al problema dell'incontinenza, rapida? Dopo 1-2 settimane? Hai fatto degli esercizi specifici?

Grazie molte, in questo periodo ho un forte senso di solitudine e qualsiasi scambio di informazioni può aiutarmi.

ciao
Enrico
hai un mp

M69
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: dom 20 gen 2013, 2:57

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da M69 » dom 9 ago 2015, 18:08

Caro Enrico,
Io effettivamente sono stato fortunato su questo punto di vista anche se ho sofferto di qualche piccola perdita dopo la radioterapia ad un anno dall prpstatectomia. Comunque penso di poter dire con sicurezza che il tuo problema e' comune dopo l' operazione. Vedrai che l'incontinenza va via e risolverai il problema...ci vuole solo un po di pazienza e devi fare qualche esercizio ogni giorno. Sono sicuro che altri amici del forum ti daranno dei consigli piu pratici. Io posso solo dirti che il problema non e' questo e lo risolverai....e non te lo dico tanto per dire!
Sentirsi soli e' una caratteristica che ho docuto affrontare anche io...ma ci vuole tanta positivita e forza...vedrai che tutto andra per la meglio.
Un saluto affettuoso
M

Avatar utente
Max60
Membro
Messaggi: 132
Iscritto il: ven 5 set 2014, 17:45

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Max60 » lun 10 ago 2015, 22:06

Enrico63 ha scritto:Buongiorno,
sono stato operato il 22 Luglio ed ho tolto il catetere il 6 Agosto, attualmente ho notevoli problemi di incontinenza che mi creano ansia.Volevo cortesemente sapere come è stata la tua ripresa in merito al problema dell'incontinenza, rapida? Dopo 1-2 settimane? Hai fatto degli esercizi specifici?

Grazie molte, in questo periodo ho un forte senso di solitudine e qualsiasi scambio di informazioni può aiutarmi.

ciao
Enrico
:arrow:

Ciao ENRICO ,
e t'hai fatto proprio bene a scrivere qui,
vedrai che se non altro passi un po' di tempo e ti tranquillizzerai sui postumi della prostatectomia.

Come già ti avranno detto gli altri ragazzi,
stai tranquillo per l'incontinenza,
vedrai che piano piano il problema si risolverà da solo con esercizi specifici,
che tipologia di intervento hai avuto ?

Gli esercizi sembrano banali e stupidi ma risolvono ,
io a 20 mesi dall'intervento al mattino e alla sera li faccio ancora,
e credimi le perdite sono quasi zero,
spesso mi diverto a veder quanto riesco a resistere senza " farla" ,
si tratta tutto di prenderla in ridere e acquisire una mentalità diversa,

Senti di questo male
CAMPARE e si CAMPA , :D
pisciare e si piscia, ( minimo e si fa lo schizzo di 2 metri ) :lol:

il resto ell'è a discrezione .......
ma e un ti macherà neanche di goderti quella " cosina ". :oops: :oops:

O riscrivi eh ,
senno e ci se la prende a male.

Ciao ciao.

MAX

Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 365
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da ernestus » mar 11 ago 2015, 21:06

state calmi che fa caldo.buon ferragosto dal comandante

paco89
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 28 ott 2014, 17:36

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da paco89 » mar 11 ago 2015, 21:18

Cari amici un abbraccio a.tutti un saluto a fabrizio,topote e ernestus che inizialmente mi hanno sostenuto e tutti che hanno postato da poco...
La mia situazione attuale psa 0,07 contro i 0.02 di 4mesi f
a speriamo bene questo aumemto a soli 8 mesi???!!!!
Buona.salute a.tutti paco

Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 152
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Fabrizio55 » mar 11 ago 2015, 22:29

Un saluto a tutti, anche se , apparentemente assente, vi leggo quasi sempre...è ormai diventata una consuetudine e spero che altri "storici" come me abbiano la stessa abitudine.
Mi riaffaccio soprattutto per l'Amico Paco 89....Senti amico mio, ma...ma...ma chi sarebbe l'ammalato di tumore alla prostata te ...o tuo padre? Da come scrivi l'ultimo post sembrerebbe che sia tu..ma leggendo altri tuoi post la cosa sembrerebbe attribuita a tuo padre...capisci che qualcosa non quadra.
Vedi in un forum come questo, credo che la sincerità sia un valore imprescindibile per poter trovare il supporto degli altri, nel tuo caso, perdonami, ma ho dei dubbi...da come scrivi, onestamente, sembrerebbe sia tu a cercare risposte nell'aumento del psa.
La verità la sai solo tu, a noi poco cambia, se poi per vari imperscrutabili motivi non vuoi dirci di essere tu , in realtà, il portatore o ex portatore di tumore prostatico quasi fosse un'onta indissolubile...caro Paco, a noi poco cambia, ognuno pensa cmq a i fatti suoi e magari, rileggendo i tuoi post, si farà una sorriso.
Rifletti...ti saluto.

paco89
Membro
Messaggi: 112
Iscritto il: mar 28 ott 2014, 17:36

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da paco89 » mer 12 ago 2015, 5:50

Caro fabrizio la sincerita innanzitutto ho sbagliato io ha impostare il messaggio ma in realtá come ho specificato dall'inizio é mio padre che con dignita come del resto tuutti quanti voiha affrontato il problema io molto di meno perche non sono riuscito ancora a metabolizzare il tutto...e
questo aumento ha.8 mesi mi desta preoccupazione.
Ti ringrazio per avermi fatto notareil mio ultimp post in modo di precisare nel rispetto ditutti

silvy
Membro
Messaggi: 32
Iscritto il: mar 25 feb 2014, 16:17

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da silvy » ven 14 ago 2015, 8:06

Max 60 tu mi fai sempre morire dal ridere!!! Col caldo sei fortunato che la tua bionda ti fa l occhiolino!!! Oggi il mio papi ritira esami perchè ha le urine un po scure sempre ansia !ha ripreso in mano la bici da corsa perciò e sta felice! Buon ferragosto a tutti ragazzuoli!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”