Tumore alla prostata

Stefano2018
Membro
Messaggi: 190
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 15:46

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Stefano2018 » ven 20 mag 2016, 7:38

Ciao Daniele visto l età il psa non elevato e l assenza di dolore credo che la cosa migliore sia non fare nulla.....

La terapia ormonale ha comunque degli effetti collaterali che possono accentuarsi se tuo padre ha anche altre patologie quindi non so se il gioco vale la candela

Poi capisco che uno ha paura che non facendo nulla possa diminuire l aspettativa di vita di un proprio genitore e si possa sentire responsabile però a 90 anni credo che sia più importante la qualità della vita.

La terapia ormonale poi puo essere intrapresa in qualsiasi momento visto che comunque non ha lo scopo curativo ma solo di rallentare la malattia quindi se fosse mio padre io monitorerei la situazione con il psa e se vedessi un peggioramento significativo allora opterei per la cura.

Ma sono solo opinioni può essere che tuo padre prende il casodex non ha nessun effetto collaterale e vivrà meglio e più di me

ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da ANTONIO59 » ven 20 mag 2016, 9:38

Buon giorno amici.....sono un "vecchio" del forum.....non vi ho abbandonato ....avevo semplicemente smarrito la password .
Racconto un po' di me ai "nuovi" aggiunti
Operato in open nel 2011 a 52 anni senza mai aver nessun tipo di problema.
Scoperto per caso il tumore e rimosso dopo breve tempo.
Seguono 33 cicli di radioterapia che.
L'intervento è andato "bene".....ma le conseguenze sono note....fortuna che ci sono i farmaci che vengono in nostro aiuto....e così vado avanti...
Cosa dire....c'è chi sta peggio cari amici e quindi meglio affrontare il problema con serenità ed ottimismo....lo so non è semplice....
ma l'alternativa c'è?
Saluto caramente tutti voi

Paolo65
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: mer 9 gen 2013, 1:17

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Paolo65 » lun 30 mag 2016, 20:40

Buonasera, volevo conoscere alcune recensioni in ordine alla Radioterapia dell'ospedale di Negrar (VR). Qualcuno potrebbe dirmi - sia per esperienza personale o indiretta - qualcosa a riguardo? Grazie

Stefano2018
Membro
Messaggi: 190
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 15:46

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Stefano2018 » mar 31 mag 2016, 9:04

Hanno primario capace e macchinari moderni se sei della zona sceglilo senza paura

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 205
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » gio 2 giu 2016, 8:34

Che dire Paolo? Non so e tanto tu lo sai che qui ci consoliamo soltanto con dosi di ottimismo e speranza. Ottimismo per gli altri, mentre in noi aleggia sempre il dubbio. Anche io auguro ogni bene possibile a tutti, guariti e non, non so neanche in quale parte sono io. Vorrei potermi definire guarito perché il mio PSA è rimasto, fin da dopo l'intervento, stabile a 0,27/0,28 con una sola punta a 0,60 e una volta un calo inaspettato a 0,06. Vai a capire... L'urologo mi ha detto da sempre che finché non aumenta progressivamente e resta sempre su questi valori va bene così, vuol dire che è fisiologico del mio organismo. Ha spostato i controlli da tre mesi a sei mesi e tra pochi giorni farò il secondo da quando c'è stata la variazione. A Gennaio ho fatto una Scintigrafia e non risulta nulla di anomalo.
Non posso dire altro, non ne ho le qualifiche per fare considerazioni né voglio avvilirti con incitamenti e esortazioni ottimistiche. Posso solo augurarti tutto il bene possibile.
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Paolo65
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: mer 9 gen 2013, 1:17

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Paolo65 » gio 2 giu 2016, 12:24

Grazie a chi mi ha risposto. Inizierò questo bel trattamento il 20 giugno, giorno in cui compirò 51 anni. Bel compleanno, non c'è che dire. Spero solo che i buoi non siano già scappati, la mia giovane età (per questo tipo di neoplasia) mi mette i brividi. Ma alternativa, perlomeno nella vita, non c'è. Buon 2 giugno a chi soffre.

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 205
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » gio 2 giu 2016, 12:59

Paolo, guarda che mi hanno sempre detto che morirò di tutt'altro che di tumore alla prostata, credici anche tu!
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Stefano2018
Membro
Messaggi: 190
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 15:46

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Stefano2018 » gio 2 giu 2016, 21:07

Guarda mio padre lunedì termina il ciclo di radioterapia....e ti posso dire che proprio la radio è stata una passeggiata rispetto a quello che lo aspetta....

Paolo65
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: mer 9 gen 2013, 1:17

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Paolo65 » gio 2 giu 2016, 22:45

Scusa Stefano 2018, se per te o tuo padre non ci sono problemi di sorta, potrei sapere cosa lo aspetta? Ovviamente in privato. Grazie, in ogni caso.

Stefano2018
Membro
Messaggi: 190
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 15:46

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Stefano2018 » ven 3 giu 2016, 13:09

Ha una forma molto aggressiva quindi i dottori hanno già detto che la radioterapia è solo un palliativo e che dovrà iniziare subito con il blocco androgenetico ma si sa che è una cura con data di scadenza quindi le previsioni sono negative

Fa parte di quel 10 15% con diagnosi infausta

Fortunamente la maggior parte di chi è affetto da questa malattia così come qui nel forum ha un tumore con aggressiva medio bassa quindi morirà di altro

Ovviamente anche ammalarsi a 50 anni come nel tuo caso è staticamente un caso poco frequente

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”