Tumore alla prostata

Rispondi
Stefano2018
Membro
Messaggi: 89
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 15:46

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Stefano2018 » mar 2 feb 2016, 14:38

mi fa piacere blade se non ricordo male il tuo è un caso a basso rischio quindi credo e ti auguro che la malattia oramai sia stata messa alle spalle almeno da un punto di vista oncologico

meglio cosi ilconter fatta la visita passata la paura :-) sarà stato qualche piccolo incoveniente della radioterapia o un evento che sarebbe capitato a prescindere l importante è che si sia escluso possibili problemi più seri.

Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 360
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da ernestus » mer 3 feb 2016, 22:02

ok visita fatta.come al solito dicono che con 0,20 non prendono nessuna iniziativa .ossigeno fino a marzo poi dinuovo psa.il comandante respira

.

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 195
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » sab 20 feb 2016, 12:18

Stefano2018 ha scritto:mi fa piacere blade se non ricordo male il tuo è un caso a basso rischio quindi credo e ti auguro che la malattia oramai sia stata messa alle spalle almeno da un punto di vista oncologico
Sì grazie! Ormai non ricordo neanche più le caratteristiche, credo fosse un 3+3 pre-intervento, in seguito un 4+3 non irradiato altrove se non nella capsula e le vescichette seminali.
Spero proprio sia stato sbattuto fuori l'alieno.
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 195
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » sab 20 feb 2016, 12:18

ernestus ha scritto:ok visita fatta.come al solito dicono che con 0,20 non prendono nessuna iniziativa .ossigeno fino a marzo poi dinuovo psa.il comandante respira

.
Ottimo Ernestus!
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

jordie1982
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 27 feb 2016, 17:56

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da jordie1982 » sab 27 feb 2016, 18:03

Buonasera,mio padre ha subito l'asportazione della prostata a causa di un tumore,e a distanza di 10 giorni accusa fastidiosi e continui bruciori all'inguine sinistro. Dal punto di vista urologico è perfettamente guarito,ma il problema si ripresenta quasi quotidianamente.Su consiglio dell'urologo che l'ha operato ci siamo recati da un chirurgo vascolare che pur riscontrando una trombosi, non ha trovato nessun legame col fastidio che lo perseguita ormai da più di un mese.Non sappiamo più a chi rivolgerci per capire la soluzione al problema,magari qualcuno del forum potrà esserci d'aiuto. Grazie

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 195
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » sab 27 feb 2016, 18:18

Non so dirti... dici che è più di un mese che ne soffre e quindi dovrebbe essere qualcosa di precedente all'intervento, se ho capito bene l'ha subito 10 giorni fa soltanto, quindi niente a che fare con l'intervento stesso. Se fosse qualcosa legato al problema prostata sarebbe scomparso con l'operazione, quindi il fastidio dovrebbe essere collegato ad altro...
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

jordie1982
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 27 feb 2016, 17:56

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da jordie1982 » dom 28 feb 2016, 10:10

Non ha mai sofferto di nulla del genere,questo fastidiosissimo bruciore è comparso dopo l'intervento che a detta dell'urologo è andato benissimo.Tra visite specialistiche e pronto soccorso non sappiamo più a che Santo rivolgerci,stiamo impazzendo!

Avatar utente
Blade_Runner
Membro
Messaggi: 195
Iscritto il: mer 21 nov 2012, 8:07
Località: Napoli

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Blade_Runner » dom 28 feb 2016, 18:04

Ah ok allora avevo capito male. Parlo sempre da ignorante in materia, potrebbe essere qualcosa di chirurgico? Che so, un punto che non si riassorbe... Certo che se nessun medico ne viene a capo è dura!
Non c'entra nulla quanto sto per dire: anni fa a me capitò una cosa simile con un intervento per frattura alla clavicola, dopo mi bruciava e doleva, dopo un anno circa l'ortopedico fece un piccolo intervento in anestesia totale e eliminò dei punti non riassorbiti.
Ma ripeto, non c'entra niente con il tuo caso e io non sono un medico per poter esprimere pareri.
I vecchi sogni erano dei bei sogni, non si sono avverati ma sono contento di averli coltivati

Stefano2018
Membro
Messaggi: 89
Iscritto il: ven 9 ott 2015, 15:46

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da Stefano2018 » lun 7 mar 2016, 11:21

Purtroppo notizie pessime psa di mio padre a 6 mesi dall intervento cresciuto già a 0,33

Ora partirà con la radioterapia ma secondo la letteratura non credo sarà molto utile

Mio padre è tra i casi peggiori su questo forum mi sa

In bocca a lupo a tutti
aggiorno situazione di mio padre perché credo sia importante poter avere una cronologia degli eventi per chi legge il forum

operato a settembre 2015 psa pre intervento 20 gleason 4+4 pt3a no r- 5 linfonodi asportati (tecnica cielo aperto )

continenza subito recuperata impotenza completa come previsto

psa a 30 giorni indosabile 0.01

psa a 120 giorni in crescita 0.1

dovra ripetere a 180 giorni il psa e fare visita di controllo ( 6 mesi dall intervento)

ci aggiorniamo fra 2 mesi

in bocca a lupo a tutti

Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 360
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Re: Tumore alla prostata

Messaggio da ernestus » ven 18 mar 2016, 21:29

cè' qualcuno qui è il comandante che è tornato.ieri ho' fatto il psa al gemelli perche èra 0,20 non contento ho' fatto un'altro prelievo dopo 20 minuti in un laboratorio privato per confrontare i valori.ma tanto per farmi incazzare,il laboratorio mi ha fatto per sbaglio invece del psa il colesterolo robba da chiodi.per fortuna il sangue ancora cè per rifare l'esame.nota positiva il psa è crollato dopo un mese a 0,08 appena cio' l'altro esame vi faccio sapere se ci sono differenze.un abbraccio a tutti dal comandante.http://forumtumore.aimac.it/posting.php ... e841ca5e09#

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”