Tumore alla prostata

Rispondi
jo
Membro
Messaggi: 72
Iscritto il: dom 19 feb 2012, 0:00

Messaggio da jo » lun 20 feb 2012, 22:44

Questa mattina sono finalmente andato a rimuovere il catetere, che liberazione!

Al contrario di quello che avevo immaginato nella mia mente, toglierlo non e'stato doloroso, mi hanno tolto anche i punti e mi hanno dato qualche dritta su come fare la ginastica.

In questo momento la vescica va per i fatti suoi e non riesco a controllarla proprio per niente, comunque vado avanti con pazienza... e fede, ovviamente.

Checco parla della biopsia come un'esperienza da dimenticare, ho gia' sentito parlare altri di questa cosa come di un incubo.

La mia esperienza riguardo la biopsia invece non e' per niente negativa.

Quando il prof. me l'ha prospettata la prima volta io ho risposto subito di no (avevo sentito parlarne tanto male), per cui, ho chiesto se c'era qualche alternativa.

Mi ha fatto fare il PCA3 che non raccomando a nessuno, e' assolutamente inutile e costoso (trattasi di un esame dell'urina fatta dopo che l'urologo ti spinge con un ditto la prostata), un nuovo esame arrivato da poco dagli USA, (a detta del prof.), non e' mutuabile e mi e' costato 330 euro, compresa la parcella del urologo che mi ha fatto la "spremitura".

Ero contento di avere avuto un'alternativa, almeno non era cosi invasiva come la biopsia.

Ho aspettato 15 gg con ansia il referto. Dovete sapere che l'esito del PCA3 ha un range che va da 0 in su con il 35 come spartiacque.

Sopra al 35 e' considerato segno di presenza del carcinoma, dal 30 in giu' e' segno di non presenza del carcinoma.

Dal 34 al 30 e' una zona grigia che non da nessuna risposta risolotiva (dubbio), la scalogna vuole che il mio esito fosse 34. Conclusione: fu come se non avesse fatto assolutamente nulla perche' alla fine mi e' toccato di fare la biopsia comunque.
La biopsia per me fu una passeggiata. Fu fatta in day-hospital e non ho nessun ricordo di quello che mi hanno fatto.

Prima di entrare in sala operatoria, mi hanno dato una puntura (pre anestesia), ero molto ansioso, direi anche, con un po' di terrore.

Poi all'improvviso buio completo. Mi sveglio dopo circa 1/2 ora nella camera e ho chiesto a mia moglie:

Ma allora, quando e' che mi portano dentro?

E lei: guarda che hanno gia' fatto tutto.
Sono entrato alle 7.30 e mi hanno mandato a casa dopo pranzo.

Nessun dolore, nessun sanguinamento durante la minzione.

L'unica cosa che mi ha allarmato fu il sangue che usciva invece del liquido seminale e questo anche a distanza di un paio di settimane. Altri disturbi non ci sono stati.


ciccio66
Membro
Messaggi: 34
Iscritto il: gio 22 dic 2011, 16:48

Messaggio da ciccio66 » lun 20 feb 2012, 23:23

Come vi avevo anticipato oggi ho ritirato l'esito degli esami e con questi sono andato dall'oncologo.I valori riscontrati sono tutti accettabili tranne il famingerato PSA che è salito a 13.3.L'oncologo mi ha prenotato una tac che effettuerò il 28.03.2012 in base a questo risultato deciderà se ricominciare la chemioterapia.Speriamo bene.A jo voglio dire di avere pazienza e di essere ottimista visto che l'intervento da lui fatto non è stato una passeggiata a ANTONIO59,giac54,kamper,domenico52 e a tutto il resto del forum un grazie di cuore per come mi state vicino.Ciao ciccio66


Bruno56
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: ven 9 set 2011, 4:50

Messaggio da Bruno56 » mar 21 feb 2012, 3:30

Salve ragazzi,

Tra qualche giorno dovrò fare il primo esame del PSA... ma anche dopo la prostatectomia bisogna fare astinenza sessuale per cinque giorni?

Bisogna fare anche l'esame del PSA libero?


domenic52
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mer 30 nov 2011, 15:54

Messaggio da domenic52 » mar 21 feb 2012, 15:59

Ciao Bruno56, l'andrologo che mi segue e ha prescritto l'esame PSA non mi ha parlato

di astinenza anche se per me non sarebbe un problema fare astinenza per una settimana!!! visto il funzionamento molto scarso dell'atrezzo!!! Sulla richiesta c'è scritto " PSA (antigene prostatico specifico)" Secondo me basta questo.

Un saluto a tutti.


giac54
Membro
Messaggi: 52
Iscritto il: mar 20 set 2011, 18:34

Messaggio da giac54 » mar 21 feb 2012, 16:05

Ciao bruno56, che cosa intendi quando dici fare astinenza per cinque giorni dopo la prostatectomia, l'esame del PSA il mio dottore mi ha sempre fatto fare il PSA totale.

Altri invece hanno prescritto anche il PSA libero importante che il totale sia inferiore a o,o..., facci sapere, a ciccio66 dico che sei tu la forza dell'ottimismo continua a tenerci informati, noi tutti ti siamo vicini. Vi aggiorno sulle mie ultime,

Sono arrivato alla ottava radioterapia e devo dire che per adesso salvo un po’ di stanchezza non ci sono effetti collaterali, anzi devo dire che c'è stato un "miracolo" ho avuto una erezione spontanea e rapporto completo senza adoperare niente non è durato tanto ma è bastato speriamo che le radio servano anche a questo!!!!. Auguri a tutti e teniamoci informati. Ciao


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » mar 21 feb 2012, 18:55

giac, vorrei sapere che tipo di intervento hai avuto...cielo aperto tradizionale oppure con robot? io quello tradizionale ,inizierò la radio dopo il 15 p.v. D.E. ANCORA IN CORSO. ciao e auguri


Bruno56
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: ven 9 set 2011, 4:50

Messaggio da Bruno56 » mar 21 feb 2012, 20:18

Ciao Domenic52 e giac54, grazie per le risposte, ma credo di essermi espresso male...

prima di aver fatto la prostatectomia radicale, ogni volta che dovevo fare l'esame del PSA, il laboratorio che eseguiva questo esame qui in Brasile mi prescriveva un digiuno sessuale di 5 giorni.

Premesso questo la mia domanda è la seguente:

Adesso che non abbiamo più la prostata, (se non abbiamo problemi di d.e.) dobbiamo comunque fare questa astinenza prima dell'esame?

Ciccio66, devo farti i miei complimenti per la forza d'animo e la determinazione con cui affronti le peggiori situazioni, sei davvero un punto di riferimento per tanti!!

giac54, sono davvero molto contento che nonostante la radio le cose migliorano in tutti i campi!! continua cosi e tienici informati.

A tutti devo dire che, visto che per molti qui nel forum c'è un decorso operatorio differente dal mio, a volte mi vergogno di scrivere che per me va tutto bene, ma penso cosi di accendere una luce in fondo al cammino di tutti quelli che dovranno affrontare la chirurgia... ricordo ancora delle sensazioni di angosce e paure che avevo all'inizio, e mi sollevava il morale leggere di quelli più fortunati.

A tutti voglio dire, prendiamo esempio da cicco66, FORZA E DETERMINAZIONE!!! arriveranno momenti migliori per tutti!!! ci sono molte luci in fondo al cammino!


giac54
Membro
Messaggi: 52
Iscritto il: mar 20 set 2011, 18:34

Messaggio da giac54 » mar 21 feb 2012, 20:20

Ciao Antonio59, io sono stato operato con il robot al Sacco di Milano il 8/06/2011

Tutto OK tranne che già da subito già dopo un mese dall'intervento il psa è incominciato a salire e quindi abbiamo dovuto incominciare le radio. Per la d.e se hai letto dopo otto mesi dall'intervento se non faccio la punturina niente, salvo il "miracolo" dell'altro giorno che ha fatto tutto da solo, speriamo in altri miracoli. Ciao ti saluto

Ciao bruno56 che sappia io non serve nussun digiuno per fare il psa. ciao stammi bene


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » mer 22 feb 2012, 15:29

Stamattina ho fatto un nuovo esame del PSA....speriamo bene

una buona giornata a tutti


giorgio1960
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: gio 16 feb 2012, 0:39

Messaggio da giorgio1960 » mer 22 feb 2012, 18:32

Salve a tutti,

ho una domanda, forse anche stupida.

Quanti erano fumatori prima dell'intervento?

Io purtroppo lo sono. Sto cercando di smettere e spero di riuscirci una volta per tutte.

E' solo una settimana che non fumo più e vorrei sapere se questo può essere un intralcio o magari una complicanza all'intervento.

Grazie e in bocca al lupo a tutti

Saluti

Giorgio


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite