Tumore alla prostata

Bruno56
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: ven 9 set 2011, 4:50

Messaggioda Bruno56 » ven 8 giu 2012, 21:03

Caro libeccio ci fa piacere risentirti,

è quindi finita l'incertezza, stai prendendo la strada della risoluzione definitiva, la tua esperienza sarà sicuramente molto utile a molte persone per le difficili scelte iniziali.

Si sente dalle tue parole che sei una persona determinata e positiva. Dalla mia esperienza (anche io avevo questo sentimento) la solitudine farà parte di te solamente fino a quando ti verrà tolto il catetere, sono sicuro che la tua giovane età ti aiuterà a superare tutte le controindicazioni, poi la vita ricomincia... come prima!

Penso che la solitudine sia dovuta al fatto che nonostante tutti ci siano vicini, gli unici che devono finire sotto i ferri siamo solamente noi!
Vedrai che alla fine andrà tutto bene, per fortuna oggi, grazie alle nuove tecnologie, questa malattia ha un elevato indice di guarigione... IN BOCCA AL LUPO!!


Felice64
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 24 apr 2012, 19:23

Messaggioda Felice64 » sab 9 giu 2012, 0:55

Caro libeccio,

anche io sono in attesa di essere chiamato(ciò dovrebbe avvenire in questo mese)per l'intervento con il robot Da Vinci. Condivido pienamente tutto quello che dici:pure io sono determinato e sono convinto che la scelta fatta mi libererà da un incubo, come testimoniano le tante esperienze raccontate dagli amici del Forum. Dobbiamo avere pazienza ed essere pronti a sopportare per qualche tempo dei disagi. Ma vale la pena, perché la vita è bella e l'affetto e l'amore delle persone care che ci circondano ci daranno la forza per superare tutte le difficoltà.

Faccio, quindi, un IN BOCCA AL LUPO grandissimo a te, a me e a tutti coloro che, come noi,sono in attesa di essere operati, qualunque sia la tecnica.

Saluto con gratitudine tutti gli amici del Forum.


andy63
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: mar 12 apr 2011, 17:32

Messaggioda andy63 » mar 12 giu 2012, 15:10

un caro in bocca al lupo agli amici che stanno per affrontare l'intervento. siate positivi ed ottimisti. io ora sto alla grande e ho superato tutte le complicanze..resta solo un po' di ansia ogni volta che faccio il psa.

con la speranza che la mia esperienza positiva sia di conforto a tutti resto, come sempre, a disposizione di tutti coloro che hanno necessità di informazioni.

andrea


Felice64
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 24 apr 2012, 19:23

Messaggioda Felice64 » mar 12 giu 2012, 16:10

Caro andy63,

sono andato a leggere i tuoi interventi sul forum per conoscere la tua storia e devo dire che sono assolutamente incoraggianti. E', infatti, molto importante la tua esperienza, come quella di tanti altri amici del forum, per chi si appresta ad essere operato.Un grazie grandissimo a tutti voi del forum per la vicinanza psicologica che fate sentire.


Felice64
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: mar 24 apr 2012, 19:23

Messaggioda Felice64 » mar 12 giu 2012, 16:14

Caro andy63,

sono andato a leggere i tuoi interventi per conoscere la tua storia e devo dire che sono assolutamente incoraggianti. E', infatti, molto importante la tua esperienza, come quella di tanti altri amici che scrivono qui, per chi si appresta ad essere operato.Un grazie grandissimo a tutti voi del forum per la vicinanza psicologica che fate sentire.


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggioda ANTONIO59 » mer 13 giu 2012, 0:05

cari "compagni di viaggio" ieri ho avuto il risultato dell'ultimo PSA fatto a 6 mesi dall'intervento e dopo 33 radioterapie...0,013...sono molto contento....ma ho ancora un problema da risolvere e cioè la D.E. ,bisogna fare un passo alla volta.In ogni caso sono grato al Signore per come fino ad ora stanno andando le cose...ringrazio voi tutti per l'aiuto, la compagnia e il conforto.Vi auguro ogni bene e a risentirci.


fabio87
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: mer 13 giu 2012, 17:04

Messaggioda fabio87 » mer 13 giu 2012, 17:15

Ciao a tutti,

sono contento di aver trovato questo sito. Da anni (quasi 8 anni) mio papà (70 anni) è sotto controllo per livelli alti del psa, ma solamente da 8 mesi lo cura con omnic e genaprost.

Ha effettuato due biopsie tutte negative, a luglio dello scorso anno ha fatto l'ultima biopsia sempre negativa. Da luglio ha iniziato le cure e da psa 19 è arrivato ad aprile ad avere un psa di 8. Ora per tenere sotto controllo il tutto farà l'esame del pro-psa e del pca score. Qualcuno di voi ha avuto un'esperienza simile. Sono molto preoccupato. Grazie mille di tutto.


Sergio49
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:59

Messaggioda Sergio49 » mer 13 giu 2012, 21:22

Non preoccuparti. Il CA della prostata è ad evoluzione molto lenta, e se le biopsie sono negative, deve solo continuare con i controlli.

Cosa dicono esattamente le biopsie? C'è solo ipertrofia?, C'è prostatite? C'è una valutazione del Pin?


fabio87
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: mer 13 giu 2012, 17:04

Messaggioda fabio87 » mer 13 giu 2012, 21:38

L'ultima biopsia di 10 prelievi segnalava prostatite cronica e ipertrofia ghiandolare. Prostata di grandi dimensioni 50 x 50 x 58. L'urologo le farà fare questi nuovi esami perchè nel caso si muova qualcosa non vuole trovarsi impreparato. E' ormai 10 anni che ha una parte sulla sinistra di prostata dura, ma facendo biopsie mirate non hanno mai trovato cellule cancerogene.


Sergio49
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: mar 8 mag 2012, 21:59

Messaggioda Sergio49 » gio 14 giu 2012, 0:54

Ho iniziato anch'io con prostatite cronica (con qualche acutizzazione molto dolorosa) ed ipertrofia.

Alla quarta biopsia (18 prelievi) la cosa è degenerata ed hanno deciso di operarmi di resezione totale.

La prostata del tuo papà è abbastanza grande, mentre la mia, in volume, era circa la metà.

Se le biopsie continuano ad essere negative, stai tranquillo, non dovrebbe succedere nulla, in futuro. Certo che qui si tratta di ripetere i test all'infinito, e se la prostata si ingrossa ancora, bisognerà decidere qualcosa, tipo un raschiamento per via uretrale.

Ha fatto, recentemente una uroflussometria?

Un saluto, ed un incoraggiamento. Ciao.



 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite