Tumore alla prostata

Rispondi
domenic52
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mer 30 nov 2011, 15:54

Messaggio da domenic52 » mer 8 ago 2012, 19:42

Ciao ragazzi, è un pò di tempo che non scrivo ma leggo sempre il forum. Sono stato operato nove mesi fa a Peschiera del Garda in laparoscopia nerve-sparing avevo alla biopsia 3+3 gleason con un psa di 8, intervento e post tutto nella norma dimesso dopo 6gg

all'esame istologico si riscontrava che il carcinoma aveva invaso tutti e due i lobi e occupava un 20% della prostata non interessamento delle vescicole seminali e linfonodi.Il psa a 2 mesi era 0,008 a 6 mesi 0,01 a settembre ripeterò e vedremo come va...

Capisco come dice Fabrizio l'importante è sconfiggere il male c'è in giro gente che non se la cava con l'intervento e la radioterapia, il primo importante obiettivo è quello, è anche umano sperare di riprendere l'attività sessuale, il mio incubo era quello dell'incontinenza e ho lottato molto facendo esercizi perineali e alla lunga dopo l'ottavo mese ho smesso di portare il salvaslip, fino al sesto mese era un disastro; invito chi ha questo problema a insistere con gli esercizi 4-6 volte al giorno con costanza e verranno i risultati.

Per quanto riguarda la DE c'è aumento di volume direi fino al 90% ma scarsa rigidità...

anche con i vari farmaci, prendo cialis 5mg a mesi alterni, mi hanno detto che fino a un anno ci possono essre miglioramenti... vedremo altrimenti amen (io la protesi non la metto di sicuro!)

Un grande "in bocca al lupo" a Fabrizio e un abbraccio a tutti voi

ciao


topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Messaggio da topote » mer 8 ago 2012, 23:03

Antonio59, come da precedente mio intervento: sono con te!!! Fammi sapere novità ma soprattutto evitando farmaci che non posso prendere in assoluto (sono un ex infartuato che prende 10 pillole al giorno). Grazie, con cordialità.


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » gio 9 ago 2012, 1:24

topote, ti ho scritto qualcosa in privato.ciao


Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 144
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13
Località: Ancona

Messaggio da Fabrizio55 » gio 9 ago 2012, 2:38

Carissimi Amici..uso la A maiuscola perchè così vi ritengo accomunati dallo stesso problema, scusatemi se il tono del mio post può essere sembrato eccessivo, forse invadente...No, No..non fraintendetemi, vi prego!. Capisco perfettamente di essere (io) nella fase 1 della malattia: il pre intervento. Paure, angosce, sensi di colpa (si..anche quelli e non chiedetemi da dove arrivano che non lo so nemmeno io) ...divoro forum sul web, di tutto e di più fino far tardi la notte. Ammetto l'angoscia della situazione e NON voglio ASSOLUTAMENTE sminuire le Vs. situazioni, ma io in questo momento desidero solo ed unicamente una cosa: riappropriarmi della mia vita e considerare questo TUMORE un'incidente di percorso...Punto! Lo so che voi siete aldilà della barricata e vorreste rivedere la solita vita di tutti i giorni, vi invidio! Io ancora sono nell'attesa della convocazione e tutte le paure che ne conseguono. E' umano che nella MIA situazione quello che più mi preme è non pensare, fra 10/15 anni, a un PSA che riprende a crescere, solita trafila di urologi/oncologi..speranze e cmq la paura che prevale...lo so, la vivo male la mia situazione..ho paura, lo ammetto !

La DE e relativamente l'incontinenza...sono per me, allo stato attuale, problemi secondari...per voi fondamentali! e li rispetto ! Scusatemi il tono di palese frustrazione del precedente post, ripeto, io sono ancora nel libo della malattia: il pre intervento e vedo tutto nero! Purtroppo anche la più "curabilissima" delle situazioni di carcinoma prostatico (come affermato da Topote) può riservare, negli anni, sgradevoli sorprese...e di questo ho paura!.

Grazie..grazie sempre delle parole di sostegno, un abbraccio a tutti.


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » gio 9 ago 2012, 2:46

ciao fabrizio hai un messaggio in privato


Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 144
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13
Località: Ancona

Messaggio da Fabrizio55 » gio 9 ago 2012, 3:18

Antonio...non riesco a visualizzare alcun tuo messaggio in privato...prova a reinviare...Grazie..un saluto.


topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Messaggio da topote » gio 9 ago 2012, 3:51

Antonio59, anch'io non riesco a visualizzare alcun tuo messaggio in privato...prova a reinviare...Grazie..un saluto.


ANTONIO59
Membro
Messaggi: 228
Iscritto il: lun 6 feb 2012, 17:33

Messaggio da ANTONIO59 » gio 9 ago 2012, 15:04

non so perchè non mi è possibile leggere nemmeno i msg privati


Bruno56
Membro
Messaggi: 92
Iscritto il: ven 9 set 2011, 4:50

Messaggio da Bruno56 » gio 9 ago 2012, 21:46

ho notato che per essere letti, i messaggi privati devono avere qualsiasi cosa (almeno un carattere) scritta nell'oggetto.


topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Messaggio da topote » mar 14 ago 2012, 20:18

Dunque, ieri ho avuto un incontro con l'andrologo il quale mi ha sconsigliato l'uso di pompette ed altri attrezzi meccanici (a parte la goffaggine del pompaggio devanti al partner prima dell'atto, esiste anche la scomodità e forse anche "causa di altre patoòogie" l'occorrenza dell'anello in plastica alla base del pene. L'unico consiglio (e dopo 4 mesi dall'intervento, dice che sarei stato già pigro) è quello delle mini iniezioni di prostaglandina, ciò si sposa bene con le medicine per il cuore che prendo e non ha effetti consequenziali se utilizzato in modo corretto (dose di partenza 2 mg, a salire sino a quanto non trovo la dose ideale; 2 mg potrebbero già darmi una erezione di oltre 30 min.); sarà sempre un ripiego, sarà che mi devo pungere ogni volta il pisello 10 min. prima dell'atto, ma io ci provo (martedì 21 faccio la prima iniezione). Ovvio il pensiero resta sempre al prossimo PSA e via però, ragazzi, la vita va vissuta anche sotto l'aspetto ero-sessuale. Attendo Vs. commenti e consigli. Salutoni.


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”