Tumore alla prostata

Rispondi
Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 356
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » mar 6 nov 2012, 1:11

x libeccio. grazie per la risposta. come tutti noi credo,di avere navigato in tutti i mari di internet. gia' avevo letto che dopo l'operazione, si avvertivano fastidi ano rettali sia con davinci o a celo aperto.venerdi quando sono andato a levare le grappe al gemelli, lo' fatto presente a l'urologo di turno.mi ha detto che non centrava niente,sono rimasto perplesso sapendo che non è cosi'.


topote
Membro
Messaggi: 174
Iscritto il: ven 23 mar 2012, 21:13

Messaggio da topote » mar 6 nov 2012, 2:22

Caro Ernestus, ti sto seguendo con la mia "Enterprise", non ti mollo ma vedo che vai bene. Fregatene delle cosine che ti capitano, pensa che hai buttato fuori alien e che d'ora in poi ricomincia una nuova vita e migliore di prima perchè prima (senza saperlo) avevi qualcuno che "lavorava" contro di te!! Ora no, sei totalmente tu col tuo fisicone integro pertanto avanti. Son contento di averti dato il nome di Comandante, quando vengo a Roma ti avviso perchè voglio darti una pacca sulle spalle e magari conoscere anche Rosapinanicolettaanna che, ancora, non son riuscito ad inquadrare e mi incuriosisce. Un abbraccio a tutt'e due.


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 356
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » mar 6 nov 2012, 3:33

qui è il comandante. certamente ci potremmo vedere anche con rosapina x un caffe come vieni a roma. poi x momo riguarda le varie lastre tac eccccccccccc prima dell'intervento dipende dal grado di gleason e psa. faccio un esempio io grado gleason 3+3=6 psa 4,8 non mi hanno richiesto nessuna tac eccc questo al gemelli. un mio amico 3+3=6 psa7 al san giovanni ha dofuto fare svariate tac.quindi io credo che dipende tanto dal protocollo che decide il primario dei vari ospedali.


Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 143
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13
Località: Ancona

Messaggio da Fabrizio55 » mar 6 nov 2012, 6:36

Peppe58 ti ho inviato un messaggio privato. ciao


sara59
Membro
Messaggi: 56
Iscritto il: mar 4 set 2012, 17:29

Messaggio da sara59 » mar 6 nov 2012, 17:26

x momo- noi abbiamo, e dico noi xchè è come se avessi fatto tutto anche io insieme a mio marito, tac, scintigrafia ossea total body, ecg , spirometria e vari esame del sangue. ogni centro ha il suo protocollo e intanto gli esami fatti e negativi vi daranno più tranquillità come ne hanno data a noi. ciao


Momo
Membro
Messaggi: 12
Iscritto il: lun 5 nov 2012, 18:47

Messaggio da Momo » mar 6 nov 2012, 17:33

Ciao a tutti, abbiamo appena saputo dall'ospedale Niguarda di Milano che quasi sicuramente mio marito farà il pre-ricovero il 16 novembre e sarà operato prima di Natale dal primario A.B.

Premetto che gli è stato diagnosticato un carcinoma prostatico gleasom 3+3 con ps 6.

La visita urologica al Niguarda è stata fatta il 25 ottobre, e ci avevano anticipato che avrebbero dato una certa precedenza ai pazienti giovani.

Io ho un'ansia tremenda, perchè ero molto piu' orientata verso il San Raffaele Turro,

poichè ho letto forse 1/2 esperienze di persone operate al Niguarda e mi sembravano poche per farmi un'idea di quello che ci dovremo aspettare.

Ragazzi, scusate se mi sfogo con voi, ma davvero a volte non so' dove sbattere la testa.

Non abbiamo figli e ovviamente dopo questa operazione non sarà piu' possibile, anche se in un futuro ci si poteva pensare, ma credo che questo sia il male minore, la cosa che mi fà stare male è come

affronterà mio marito la situazione, vorrei prendere il suo posto e non lasciare sulle sue spalle questo fardello.

Spero di essere abbastanza forte...negli ultimi 5 anni la vita è stata un po' infame sul fronte salute, spero di rimanere in piedi dopo questa ennesima mazzata.

E spero di fare la cosa giusta scegliendo questa struttura che è stata molto piu' celere del previsto...ammetto che psicologicamente non sono ancora preparata.

Ciao a tutti vi terro' informati.


Avatar utente
Fabrizio55
Membro
Messaggi: 143
Iscritto il: sab 19 mag 2012, 3:13
Località: Ancona

Messaggio da Fabrizio55 » mar 6 nov 2012, 17:47

Momo..ascolta: io sono stato operato il 1 ottobre al S.Raffaele Turro dopo quasi 4 mesi di attesa. L'attesa è giustificata dalle liste di prenotazione che sono lunghissime (pazienti che arrivano da tutta Italia) e dalle condizioni del carcinoma (Gleson basso e PSA basso) che tollarano certe attese. Se vuoi, privatamente, mandami un messaggio e ti racconto tutto, come mi sono prenotato, chi mi ha operato e come mi sono ritrovato nel dopo...

Ciao


Avatar utente
ernestus
Membro
Messaggi: 356
Iscritto il: gio 20 set 2012, 16:07

Messaggio da ernestus » mar 6 nov 2012, 19:33

qui è il comandante.dopo 9 giorni dal catetere minzioni quasi piacevoli,perdite niente.stanotte ho' fatto un sogno erotico,mi sono svegliato per paura di trovarmi qualcosa di consistente tra le gambe.finche non mi vanno via tutti i doloretti vari alla DE non ci voglio pensare. un salutone a tutti


peppe58
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: gio 30 ago 2012, 6:16

Messaggio da peppe58 » mer 7 nov 2012, 1:49

Ciao Momo ho letto il tuo ms e capisco perfettamente la situazione che state vivendo,ma la cosa piu' importante in questo momento,lo so che e' piu' facile dirlo che farlo,e' che tu e solo tu devi farti forza e trasmettere a tuo marito la serenita e la certezza che il tutto andra'sicuramente per il meglio.Da come ho potuto intuire siete una coppia giovane e quindi in futuro potrebbe venire il desiderio di avere un figlio,ma con il tipo di malattia purtroppo tuo marito,come tutti noi, rimarra sterile,e quindi, io in voi, mi informerei come e dove poter depositare c/o qualche banca del seme gli spermatozoi di tuo marito,perche' ricordati dopo questo momento la vita ricomincera'come prima e non vedo il motivo che dobbiate rinunciare,se un giorno lo vorrete,ad avere dei figli.Comunque penso che per quanto riguarda la struttura dovete stare tranquilli perche' e' pur sempre uno dei migliori ospedali italiani.Un cordiale in bocca al lupo a tutti e due e vedrai che con l'aiuto del Buon Dio le cose si sistemeranno.

Ciao


peppe58
Membro
Messaggi: 40
Iscritto il: gio 30 ago 2012, 6:16

Messaggio da peppe58 » mer 7 nov 2012, 4:43

Per Fabrizio55

non ho ricevuto alcun messaggio,prova a rimandarlo

ciao


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore alla prostata”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti