Carcinoma mammario recidiva pleurica e metastasi diffuse

Rispondi
Claudyetta
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: ven 8 feb 2013, 19:16

Messaggio da Claudyetta » ven 8 feb 2013, 21:25

Ciao a tutti,

circa 15 anni fa mia madre ha scoperto di avere un cancro al seno,operazione di quadrectomia poi chemio poi radio etc etc. Dopo sette anni, che tutti pensavamo che il peggio fosse passato, come un fulmine al cuore arriva la recidiva alla pleura e polmoni. Sono ormai quasi sette anni che mi madre combatte la recidiva che si è estesa ad oggi in quasi tutti gli organi. Mio padre, mio fratello ed io siamo persone distrutte e svuotate da questo dolore infinito di vedere chi ami scomparire ogni giorno un pò. Questa malattia è davvero terrificante, ti consuma senza pietà e ti porta alla morte a tutti i costi; nessuno merita queste atrocità.

Vorrei che il tempo si fermasse o forse svegliarmi da questo incubo ma purtroppo è tutto vero e non c'è soluzione. A volte mi sento in colpa perchè vorrei fuggire da tutti e tutto e anche da lei e dal suo dolore.

E' un brutto momento e mi rendo conto chi davvero è amico e chi no, ci fate caso anche voi che in questi momenti le persone tanto amiche, parenti compresi, si defilano?!? A noi è capitato così. Facciamo del nostro meglio per farla sentire sempre il centro propulsore della nostra vita e lei dice che combatte per noi perchè io e mio Fratello siamo i suoi occhi.

Scusate, ho tanto bisogno di condividere questo mio dolore con chi come tutti voi mi possa capire e rispettare.

Dobbiamo essere forti perchè la loro motivazione siamo noi.

Vi sono vicina con tutto il mio cuore ancora pieno di speranza nel futuro.


ariale
Membro
Messaggi: 82
Iscritto il: sab 30 giu 2012, 19:44

Messaggio da ariale » ven 8 feb 2013, 23:09

Ciao Claudyetta, mi dispiace per la tua mamma e per voi che soffrite per lei.Hai ragione, dovete essere forti e non perdere la speranza,starle vicina è l'unica cosa che fa bene sia a lei che a voi, quando vuoi scrivi, noi qui ci siamo, e purtroppo siamo in tanti! Ti mando un forte abbraccio e un caro saluto, ciao


Avatar utente
Monik
Membro
Messaggi: 720
Iscritto il: ven 2 dic 2011, 17:48
Località: Lignano Sabbiadoro (Ud) Friuli Venezia Giulia
Contatta:

Messaggio da Monik » sab 9 feb 2013, 0:28

Cara Claudyetta, che incubo il cancro. Non so perchè esistono le malattie MA esistono!

La realtà è proprio quella che stai vivendo..parole,parole,parole. E le persone amiche? Sai cosa pensano di Noi sfigati toccati dal tumore? -Meno male è successo a voi!-

PENSANO ho scritto!! Ma non han coraggio di dircelo apertamente, son tutti ipocriti.

Hanno tutti belle parole vuote, prive di valore.

Personalmente sono super-arrabbiata con il cancro, ma credi gli interessi? (Al cancro intendo)
Tutti i giorni qualcuno si aggiunge in questo "meraviglioso forum".

Tutti i giorni scriviamo perchè qui, abbiamo la possibilità di relazionarci con una parola di conforto sincera, umana, caritatevole e gratuita.

Cara, qui troverai sempre una parola di stimolo, o una parola di "sfida", ma una parola sincera sempre.

Sii forte, anzi siate forti e che la speranza rimanga sempre con noi tutti.

Un saluto a tutti nessuno escluso


Monik

paolo60
Membro
Messaggi: 242
Iscritto il: ven 5 ott 2012, 16:34

Messaggio da paolo60 » sab 9 feb 2013, 0:47

Purtroppo dire mi dispiace sembra la cosa più scontata ma è anche l'unica che viene spontanea.

Quando ti dico mi dispiace te lo dico con il cuore in mano e non ho mai pensato ad altro che non fosse quella parola. Se ti do un abbraccio te lo do con il cuore sperando che possa sentire quel mi dispiace di qui parlavo prima. A me nessuno ha girato le spalle anzi tanti è tanti amici che non sentivo da tempo mi hanno fatto sentire che la solidarietà umana e il voler aiutare non sono parole astratte ma qualcosa che abbiamo dentro e che tiriamo fuori quando servono. Credo che chi vive un tumore,sia esso famigliare o malato,tenda spesso a rinchiudersi e a rifiutate la solidarietà che gli altri provano a farci sentire. Ho tanti amici e se qualcuno mi da un abbraccio o una parola buona li prendo e me li tengo stretti perchè mi fanno sentire meglio e mi fanno sentire amato e queste due cose servono per vivere e sopravivere.


sara1982
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: mar 2 ott 2012, 16:21

Messaggio da sara1982 » sab 9 feb 2013, 1:04

Ciao Claudyetta,

mi dispiace tantissimo...hai ragione questa malattia ti consuma, anch'io a volte vorrei fuggire, andarmene via..lontono da tutto e da tutti...ma sai com'è lontano dal mio fratellone non riesco a starci...

...siamo davvero in tanti quì...troppi e solo chi c'è dentro può realmente capire...

vi abbraccio forte forte

Sara


Claudyetta
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: ven 8 feb 2013, 19:16

Messaggio da Claudyetta » lun 11 feb 2013, 4:23

Vi ringrazio infinitamente, so che tutti voi possiate comprendermi nel profondo.

Paolo sii forte io sono con te con tutta la mia energia positiva! Ho fiducia nella scienza che fa progressi da gigante, presti uscira' un farmaco in grado di sconfiggere questa maledetta malattia.

Vi abbraccio tutti e sono con voi nella speranza di un futuro pieno di colori.

Claudia


linetta
Membro
Messaggi: 1892
Iscritto il: mar 15 mag 2012, 23:41

Messaggio da linetta » lun 11 feb 2013, 5:06

Ciao Claudyetta, un saluto solidale anche da parte mia.

Paolo, mi fai sempre riflettere, grazie. In effetti, per quel che mi riguarda, e' vero che mi sono incistata nel dolore e nella rabbia, rifiutando la consolazione degli altri.

Lo ammetto, non deve essere stato facile dirmi buone parole, trovare con me un appiglio.

I familiari, e comunque chi sta accanto, ha bisogni che possono essere diversi da quelli del malato.

Certo, dipende dal carattere che si possiede, ma, sai, si vorrebbe tanto "far qualcosa" e il non poter nulla contro la malattia può rendere ostili..

Caro Paolo, prenditi tutti gli abbracci che puoi dai tuoi amici, da chi e' con te. Gli abbracci fanno bene, diceva Dani, ed aveva ragione. A lui nascevano spontanei, erano spesso il suo modo di comunicare.

Seppur virtualmente, ti abbraccio anch'io.

Ciao,

Linetta


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al seno”