chemioterapia

rosy
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: gio 13 mag 2010, 15:08

Messaggio da rosy » gio 13 mag 2010, 16:43

ciao sono rosy 44 anni da molti che combatto tra il primo tumore mammario sinistra all'età di 29 anni, mastectomia...radioterapia.....enentone...tamoxfene...e controlli ogni 3 mesi.....35 giorni fa operata alla memmella destra stesso tumore....ora devo affrontare la chemioterapia ogni 21 giorni...vorrei sapere che si deve fare per affrontare meglio questo nuovo percorso....tipo che cosa si deve o non devo fare....che si deve o non si feve mangiare ..se posso fare attività fisica ecc...ecc...

grazie per avervi conosciuto ..........dimenticavo ne ho anche uno piccolo al polmone destro e la che mio dovrebbe servire anche per quello..........


tessa
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: lun 10 mag 2010, 16:14

Messaggio da tessa » ven 14 mag 2010, 14:18

Ciao Rosy abbiamo la stessa età.

Se leggi la discussione sul tumore al polmone saprai che mio marito inizierà pure lui la chemio a giorni. Sta finendo radioterapia encefalica (sul cervello) per metastasi operata a metà marzo. Con la chemio (cisplatino + gemcitabina) dovrebbe iniziare la cura al tumore primario (polmone sin + linfonodo). Anche a lui hanno detto : un giorno completo di day hospital dove sarà idratato tutto il tempo con flebo e poi durante il giorno inietteranno la cura. Questo un giorno ogni 21 per 3 volte . Dopo 8 gg dovrà fare il richiamo della gemcitabina (mi sembra di aver capito molto più breve). Tutto questo dovrebbe servire per bloccare/restringere la massa tuomorale per poi essere operato.

Già la radioterapia lo ha abbattuto fortemente: per fortuna con 100gt cortisone e antiematici riesce a controllare mal di testa e vomito. Ma per la spossatezza, stanchezza infinita non riesco ad aiutarlo.

Non so come sarà la chemio...facciamo un passo alla volta perchè se pensiamo a tutto assieme non reggiamo lo stress.

Ti abbraccio forte e scrivi ancora.

Tessa


chiara
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 12 mag 2010, 16:29

Messaggio da chiara » ven 14 mag 2010, 19:29

Ciao Rosy,
vedo che non ti ha risposto nessuno, provo a farlo io. Io ho affrontato chemio due anni fa, per una carcinoma alla mammella a 36 anni. Non ti nascondo che e' stata dura, ma gli effetti collaterali cambiano da farmaco a farmaco e poi da persona a persona. A me non hanno dato indicazioni particolari, ma cercavo di mangiare sano, senza esagerare. Nei gg immediatamente seguenti la terapia pero' mangiavo come e quando mi sentivo, la nausea mi dava molto fastidio e non vedevo motivo di aggiungere un altro stress alla mia vita. c'erano dei gg in cui mangiavo solo biscotti! Questa nausea di solito durava solo 3-4 gg in un ciclo di 3 settimane, sapevo che non avrebbe danneggiato la mia salute!! Per tutto la regola d'oro e' "fai quello che ti senti", esci se hai voglia, ma non farlo se non ti va, ascolta il tuo corpo e trattati con dolcezza, non farti dire da nessuno (tranne i tuoi dottori) cosa fare o non fare, e' un momento in cui devi renderti le cose piu' facili e non sforzarti ad uscire (o a mangiare) se non te la senti. (sempre che i medici non ti dicano altrimenti ovvio). Coccolati e fatti coccolare!! Un abbraccio forte e in bocca al lupo


marella
Membro
Messaggi: 16
Iscritto il: lun 19 apr 2010, 3:18

Messaggio da marella » ven 14 mag 2010, 20:40

Cara Rosy,

anch'io ho fatto tre anni fà la chemioterapia per carcinoma alla mammella 8 cicli. Posso parlare della mia esperienza che sicuramente è diversa da quella di altre donne.

La prima dose è stata acqua fresca le altre sempre più insopportabili, si sta male solo nei primi due o tre giorni poi dovevo continuare la terapia con farmaci a casa, ma tutto sommato stavo benino. Quando potevo farcela andavo al teatro o al cimena. Ti consiglio di mangiare anche poco , magari cibi che ti piacciono , non digiunare devi cercare di rimetterti in forma al più presto. I capelli mi caddero tutti ma con un grazioso cappellino uscivo lo stesso di casa. Se mi vedessi ora i miei capelli sono rinnovati , più lucidi e più folti di prima . Ricrescono bene.

Stai serena è solo un periodo che passa e vedrai che la chemioterapia farà miracoli

Auguri


rosy
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: gio 13 mag 2010, 15:08

Messaggio da rosy » sab 15 mag 2010, 12:21

ciao a tutte voi che mi avete scritto oggi è il secondo giorno che ho fatto la chemio....mi sento come se le forze mi mancassero sempre...ma vado avanti...un bacio a tutte...con affetto Rosy


rosy
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: gio 13 mag 2010, 15:08

Messaggio da rosy » sab 15 mag 2010, 19:25

abito in calabria e tu?


consuelo
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 15 mag 2010, 4:03

Messaggio da consuelo » sab 15 mag 2010, 20:58

ciao rosy,io ho quasi 28 anni e 2 anni fa da un semplice controllo ho scoperto di avere un carcinoma neoplastico al seno sinistro,sono stata operatata 2 volte e dopo ho iniziato la chemioterapia :ho fatto 4 cicli rossi(e li ho perso anche i capelli),8 gialli e adesso sto facendo quello che loro chiamano hecepling....in quei giorni i medici mi hanno consigliato di mangiare ciò che mi andava, ma sopratutto cibi secchi(che ti evitano le nausee), tanta frutta e verdura..ogni soggetto ha una reazione diversa alla chemio,nel mio caso io stavo male(nn riuscivo neanche ad alzarmi dal letto che perdevo l'equilibrio)solo il 4 e 5 giorno dopo la chemio.ruiscivo a "star bene"gli altri 14 giorni...devi tenere duro....ciao


consuelo
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: sab 15 mag 2010, 4:03

Messaggio da consuelo » dom 16 mag 2010, 1:24

scusami ho sbagliato a scrivere è herceptin cioè la poitività all?Her2...comunque tornando al discorso del mangiare e verò che la coca-cola mi diminuiva la nausea ma nn me la toglieva...cercavo anche di nn abbatermi anche per nn far preoccupare chi mi stava vicino e nonostante le terapie riuscivo a prendermi cura di mia figlia che aveva solo 10 mesi....baci


Rispondi

Torna a “Tumore al seno”