CONSIGLI

franka13
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: sab 8 giu 2019, 9:01

CONSIGLI

Messaggio da franka13 » sab 8 giu 2019, 13:24

Buongiorno a tutti,
Sono nuova qui, e mi sono iscritta perché avevo infinito bisogno di condividere con qualcuno la mia paura e preoccupazione. Paura e preoccupazione che non riguarda me direttamente ma la mia compagna. La mia compagna già 17 anni fa era stata affetta da linfoma di non hodginks che ha superato brillantemente. Circa una settimana fa, facendo la doccia ha scoperto di avere i linfonodi dell'ascella sinistra ingrossati e al seno sinistro un nodulo grande come come una ciliegia (forse anche un po' di più). Il seno non ha subito altri mutamenti e non ha alcun tipo di perdita dal capezzolo. Il medico curante le ha prescritto una visita senologica urgente fissata per lunedì. Io sono disperata, l accompagnerò e ho il terrore di quello che ci diranno, soprattutto vorrei essere quella persona che é in grado di starle vicino nel modo giusto, vorrei darle tutta la forza e l ottimismo del mondo e ho paura di non esserne capace. Ho provato a leggere qualcosa in internet per capire come si manifesti il tumore al seno, e il fatto dei linfonodi ingrossati sotto il braccio, mi ha mandato profondamente in crisi. Ho sentito il bisogno di esternare le mie paure con voi, e vi ringrazio anche solo per avermi letta. Grazie.

Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 281
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

Re: CONSIGLI

Messaggio da Valentina&Sofia » sab 8 giu 2019, 22:30

Sono certa che l’amore che provi per la tua compagna ti darà la forza di esserle di supporto, per starle vicino. Aspetta di vedere cosa vi dicono lunedì magari il problema viene ridimensionato. Se ti va facci sapere

monichella
Membro
Messaggi: 68
Iscritto il: gio 19 apr 2018, 12:36

Re: CONSIGLI

Messaggio da monichella » sab 8 giu 2019, 22:42

Franka13 forse non e' nulla di Cosi grave ma se lo sara' troverai di certo la Forza per starle accanto e supportarla. Non avere dubbi su questo
Vi abbraccio forte e dacci notizie

franka13
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: sab 8 giu 2019, 9:01

Re: CONSIGLI

Messaggio da franka13 » sab 8 giu 2019, 23:42

Ciao Valentina e Sofia, grazie mille per la risposta. Spero tanto che sia così e che il problema venga ridimensionato. So che in qualche modo mi tirerò insieme e troverò la forza, al momento non faccio che piangere e sperare (certo non davanti a lei).
Vi farò sapere sicuramente e vi ringrazio ancora perché a volte é importante anche solo condividere le proprie paure con qualcuno, ed io in questo momento di paura ne ho tanta.
Grazie!

franka13
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: sab 8 giu 2019, 9:01

Re: CONSIGLI

Messaggio da franka13 » sab 8 giu 2019, 23:45

Grazie Monichella.
Spero non sia nulla di grave, spero che se lo fosse la forza sostituirà la paura, ma al momento ho davvero tanta paura. Certo che vi farò sapere. Grazie e un abbraccio anche a te.

franka13
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: sab 8 giu 2019, 9:01

Re: CONSIGLI

Messaggio da franka13 » lun 10 giu 2019, 15:36

Ciao,
Questa mattina é stata da incubo. Siamo arrivate all'ospedale, preso il nostro numero SD00025 e rimaste in attesa. Poi ci hanno chiamato e hanno effettuato la visita senologica, immediatamente la Dottoressa ha detto "si sente perfettamente il nodulo" io in quella sedia mi sentivo piccola piccola, ma la mia compagna era tranquilla ed allora mi facevo forza. Finita la visita le hanno fatto fare immediatamente mammografia, ecografia, ago aspirato e biopsia. Esito tra dieci giorni. Quindi ancora attesa. Resto con le dita incrociate. Mentre facevano l eco, continuavano a ripetersi che era molto molle, non so cosa possa significare. Spero solo che questi dieci giorni volino. Grazie ancora!!!

monichella
Membro
Messaggi: 68
Iscritto il: gio 19 apr 2018, 12:36

Re: CONSIGLI

Messaggio da monichella » lun 10 giu 2019, 17:04

Beh che si senta non e' di per se sintomo di malartia anzi spesso i noduli non lo sonó
Ma i linfonodi sotto le ascelle al tatto sonó ingrossati
DAI Forza incrociamo le dita e se fosse magari non e' grave e in ogni caso si combatte
Vi abbraccio

franka13
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: sab 8 giu 2019, 9:01

Re: CONSIGLI

Messaggio da franka13 » gio 20 giu 2019, 6:24

Ciao,
ieri e' arrivato l'esito, e purtroppo nessuna bella notizia. Carcinoma alla mammella. Nella diagnosi e' scritto: frustoli agobioptici con focale proliferazione di elementi duttali circondati da muco, privi di mioepitelio;reperto compatibile con carcinoma infiltrante con aspetti mucinosi. Classificazione secondo le linee europee B5 LESIONE MALIGNA.
Determinazione immunoistochimica dei fattori prognostico/predittivi:
Recettori per estrogeno (ER) positivo nel 90% delle cellule neoplastiche
Recettori per progesterone (PGR) positivo nel 70% delle cellule neoplastiche
KI-67 positivo nel 12% delle cellule neoplastiche
HER2 negativo
La cosa positiva che ci hanno detto e' che non e' agressivo e che HER2 e' negativo.
Resta il fatto che ad agosto verra' sottoposta ad intervento di mastectomia con dessazione dei linfonodi ascellari. Comunque si combatte, davanti a lei tiro fuori il sorriso e l'ottimismo, quando sono solo cerco di non ascoltare le mie paure.
Grazie
Buona giornata

moni1
Membro
Messaggi: 1263
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: CONSIGLI

Messaggio da moni1 » gio 20 giu 2019, 10:40

lo so è una mazzata, una doccia gelata, ora però devi rimboccarti le maniche e fare quello che c'è da fare, intervento, terapie e altro. cerca di vedere il bicchiere mezzo pieno considerando non è aggressivo. brava mi piaci quando dici tiro fuori il sorriso e l'ottimismo e cerco di non ascoltare le mie paure, sei partita bene! quando vuoi...sono qui!

franka13
Membro
Messaggi: 11
Iscritto il: sab 8 giu 2019, 9:01

Re: CONSIGLI

Messaggio da franka13 » gio 20 giu 2019, 14:18

Ciao Moni,
grazie mille!Lunedi mattina abbiamo appuntamento per tutti gli esami, elettrocardiogramma, anestesista ecc....l'11/07 la PET, poi oncologo e chirurgo plastico. L'intervento e' fissato per il 23/08. Si proprio una doccia gelata. Una dottoressa carinissima e molto empatica, ma io cercavo di concentrarmi per capire cosa dicesse e mi sembrava mi rimbombasse tutto in testa. Poi mi sono tirata insieme e mi sono detta :' Questo e', da qui dobbiamo partire". Ho sempre pensato che la vita e' una cosa bellissima, una magia....non sara' questa doccia gelata a farmi cambiare idea. So che avro' dei momenti in cui mi sembrera' di sprofondare, ma so anche che avro' la forza per rimettermi in piedi. Devo dare la mia forza e il mio ottimismo ed entusiasmo per la vita a lei :-) Grazie ancora Moni, davvero tanto!!!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al seno”