mi presento anche io

Rispondi
Fiammetta
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 7 gen 2013, 21:11

Messaggio da Fiammetta » lun 7 gen 2013, 21:35

Ciao a tutti, sono Fiammetta, ho 47 anni e da ottobre ho saputo di avere due carcinomi filtranti B5 a tutt'e due i seni. E' stato un caso averlo saputo grazie ai controlli annuali ma è stata anche una doccia fredda che voi conoscerete già. Mi hanno operato già 2 volte in un mese devo ancora parlare con l'oncologo perchè il chirurgo mi ha detto che dovrò affrontare la chemio. Le mie sensazioni vanno dalla forza alla fragilità alla voglia di vivere al più presto la vita di tutti i giorni. E' dal 26 novembre che non lavoro e vorrei poter nuotare con la mia squadra di nuoto ma per ora per i punti non lo posso fare. Ancora non so quanta chemio devo fare, ancora navigo nel buio ma sento dentro di me che potrò affrontare tutto meglio se intanto posso fare le cose che amo di più. Chi mi vede non crede nemmeno che io abbia qualche problema e ne sono contenta. Non so se questo è l'atteggiamento giusto ma sento che mi da forza. Sono sempre stata iperattiva e non voglio che sia questa storia a fermarmi. Sto sbagliando? La persona che mi sta accanto ma che non è ancora il mio compagno dice che mi devo dare una calmata ..... a proposito .... quanto devo aspettare per sollevare cose un po' più pesanti dopo l'esame dei linfonodi sentinella? E' passato un mese dal primo intervento e almeno quelli erano negativi. Invece il carcinoma si è allargato ancora ....


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » lun 7 gen 2013, 21:48

Ciao Fiammetta

benvenuta...

tu fai bene ad essere iper attiva ma un pò di relax e un pò di riposo non ti farebbe male... almeno ora... non ti so dire quando potrai ricominciare a tuffarti in piscina... eheheh ma il dottore non te l'ha detto? O ti ha dato solo questa notizia??

Cmq GRANDE FIAMMETTA... SEI DA AMMIRARE...

E PER ME IL TUO È L'ATTEGGIAMENTO MIGLIORE... ti stritolo forte forte

un mega in bocca al lupo

Ambra


sara1982
Membro
Messaggi: 91
Iscritto il: mar 2 ott 2012, 16:21

Messaggio da sara1982 » lun 7 gen 2013, 22:01

Ciao Fiammetta,

ammiro molto il tuo atteggiamento, fai quello che ti senti di fare...sarà il tuo corpo a dirti quando sarà il momento di rallentare, mio fratello ha fatto così, all'inizio faceva troppo, adesso sa quando è meglio stare a riposo (per una settimana dopo la chemio)

Ti abbraccio forte forte

Sara


Fiammetta
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 7 gen 2013, 21:11

Messaggio da Fiammetta » lun 7 gen 2013, 22:44

mi deve chiamare l'ospedale per dirmi quando incontro chirurgo e oncologo insieme!! Non so ancora assolutamente niente. So solo che devo iniziare la chemio prima del secondo istologico per fermare il carcinoma al più presto! Mi sono scritta tutte le cose che devo chiedere e quella del nuoto sarà una delle tante. Grazie Ambra e grazie Sara per le vostre risposte! Mi fate sentire a casa e che ho fatto bene a scrivere! Abbraccio forte forte anche voi!


BETTI
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: lun 7 gen 2013, 2:51

Messaggio da BETTI » mer 9 gen 2013, 3:52

ciao Fiammetta,secondo me fai bene a fare quello che senti,non smettere mai di sentirti te stessa, non permettere a nessuno di metterti dei limiti, tu sai quando è il caso di darsi una calmata, anche nelle situazioni peggiori devi sentire l'energia che sprigioni,anzi per assurdo sembra proprio che in questi momenti la senti di più...... quando il gioco si fa duro,i duri cominciano a giocare.ciaoooooooooooo.


Wasp
Membro
Messaggi: 314
Iscritto il: gio 25 ott 2012, 18:32

Messaggio da Wasp » mer 9 gen 2013, 7:56

Ciao Fiammetta, mia cugina è stata operata di tumore al seno nel mese di Maggio ha fatto 6 cicli di chemioterapia e ora fa la fisioterapia per evitare che il braccio si gonfi... anche mia madre 30 anni fa è stata operata di tumore al seno. sia mia madre che mia cugina hanno iniziato a lavorare ( mia cugina dopo i cicli di chemio, mia madre anche durante la radioterapia aveva 3 figli, io ero la più piccola avevo 6 anni). Mia madre e mia cugina mi dicono che è molto importante evitare di sollevare pesi! Per il resto se hai le forze è giusto muoversi, uscire, l'ho vissuto come figlia è un modo per affrontare la terapia e aiuta l'umore! Dai Fiammetta! In bocca al lupo!


frollina
Membro
Messaggi: 75
Iscritto il: sab 14 lug 2012, 18:02
Contatta:

Messaggio da frollina » ven 11 gen 2013, 20:54

Benvenuta Fiammetta. Positività e forza. Sono due armi impareggiabili!
http://lamiavitadopote.blogspot.it


Fiammetta
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: lun 7 gen 2013, 21:11

Messaggio da Fiammetta » mar 15 gen 2013, 1:06

Grazie a tutte per l'appoggio che mi date. Leggo solo ora perchè ero fuori in questi giorni perchè è morto mio padre dopo una lunga agonia. E' molto importante leggere le vostre risposte. Grazie di cuore ....


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al seno”