vi racconto il mio percorso...

valerino
Membro
Messaggi: 378
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 5:31

Messaggio da valerino » gio 21 nov 2013, 22:44

voi del nord non avete senso dell'umorismo :)

mi cheto.... manco t'avessi detto speriamo che tu moia!

(prima di prendertela, è un altro modo di dire delle mie parti...)


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » gio 21 nov 2013, 23:32

Vale Vale Vale :)
come stai oggi?
bacio

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

valerino
Membro
Messaggi: 378
Iscritto il: gio 29 ago 2013, 5:31

Messaggio da valerino » ven 22 nov 2013, 0:59

eh .... io sto bene, oggi son tornato a livorno dai miei amici, stasera esco, domani pure, dopodomani pure, domenica torno dalla moglie.

finché questo coso non mi torna, sto bene ... che devo fare ... c'è solo questa "piccolissima" incognita :(


sgrausina
Membro
Messaggi: 1057
Iscritto il: lun 1 ott 2012, 22:31
Località: CAGLIARI

Messaggio da sgrausina » ven 22 nov 2013, 1:37

Ahhhhh anche tu lasci la moglie a casaaaa!!

Bravo bravo

Gruppo Abbracciamo Un Sogno ... PERCHE' DI CANCRO SI VIVE!!!!

Gino
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: gio 21 nov 2013, 6:54

Messaggio da Gino » ven 22 nov 2013, 20:53

Se devo essere sincero c'è poco da combattere..l'assetto mentale conta unicamente nel continuare le cure e non smetterle soprattutto se il tumore è asintomatico.
Ho sentito di gente che appena scompaiono i dolori grazie alla chemio non vogliono più farla...
Di madri di bambini piccoli che smettono le cure perchè non possono stargli accanto proprio fisicamente
Sono abbastanza sconvolto nel sentire i sintomi di natan perchè purtroppo hai praticamente avuto tutti gli effetti collaterali :( io non li ho avuti..la bleomicina è stata come acqua fresca per me niente striature sulla pelle.. sono solo ingrassato. Ho avuto leggera nausea all'ultimo ciclo e mi han dato il plasil per casa. Lo zofran lho preso il primo ciclo
Appena questo amico di famiglia ha visto il plasil ha storto il naso perchè lo prendeva anche lui per problemi gastrointerinali cronici e dopo 1 ora dall'assunzione infatti dormivo..lho preso solo un giorno e mi son tenuto la leggera nausea quello dopo perchè se no avrei dormito e basta-.-
Ieri sera mi è venuto un dolore assurdo alla vena del braccio che un infermiera ha bucato laltro ieri per tentare di fare prelievo+bleomicina...ovviamente non usciva niente e si che la avevo avvertita-.-


eli75
Membro
Messaggi: 635
Iscritto il: mer 24 lug 2013, 5:32

Messaggio da eli75 » sab 23 nov 2013, 4:33

Ragazzi provate le stesse cose e magari le reazioni sono una conseguenza dello stress che state vivendo...Questa è una famiglia e se ci sono incomprensioni bisogna chiarirsi.Forza!!!In bocca al lupo!!


natan93
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: ven 28 giu 2013, 17:32

Messaggio da natan93 » dom 24 nov 2013, 21:48

come dice gino è l'assetto mentale è il tuo più grande alleato..

mi ricordo che confessia al mio migliore amico di non aver paura della chemio in se.. ma se la mia testa avrebbe retto a tutto..

che poi la chemio l'ho presa sottogamba.. perchè ogni volta che finivo un ciclo mi sentivo come se un treno ti passava addosso..

tuttora non saprei descriverla.. e gino hai ragione se mi diccessero che devo rifare la chemio non se la reggerei..

avevo imparato a isolare la mia mente a chiudere gli occhi e non essere in ospedale mi vedevo normale senza problemi e cercavo di crearmi delle illusioni mentre mi curavo..

tutto questo potenziato se ascoltavo la musica..

io tutti i giorni mentre ero in ospedale mi alzavo dal letto con le mie cuffie in testa e con la piantana con la flebo andavo in sala ricevimento parenti.. lontano dai lamenti degli altri pazienti.. e per mezzoretta mi rilassavo e con la testa non ero in quel ospedale e cercando di raccogliere le forze per affrontare le solite battaglie quotidiane...

man mano che passava il tempo e più rafforzavo questo metodo..

persino la psicologa si era meravigliata di aver imparato questa tecnica da solo..

xo non sempre la tua testa ti aiuta..

se sei triste in quei momenti la tristezza viene amplificata..

io non riuscivo a guardarmi allo specchio quello che vedevo non ero io , avevo la faccia gonfia come un pallone dal cortisone senza capelli e barba.. avevo perso molto peso.. ed ero pieno di macchie dalla bleoromicina.. mi veniva voglia di spaccare lo specchio

molto spesso arrivamo alla sera che scoppiavo a piangere...

è fondamentale uscire di casa mentre si conbatte.. io mi sforzavo di uscire almeno un ora al giorno.. vedere i miei amici stare un po al aria aperta..

anche se le mie forze erano minime quando stavo a casa sta gran parte delle mie giornate a letto o sul divano.. anche perche rigettavo spesso e molte volte solo acqua..

prendevo 8 farmaci diversi al giorno..

mi sentivo un pensionato... e mi incazzavo perche dicevo cazzo hai 20 anni nn 70..

dove sono le mie energie e le mie forze ?

quello che consiglio dalla mia esperienza e di cercare di conoscersi meglio mentalmente e trarne profitto.. bisogna trovare un qualcosa che ti aiuta non pensare alla malattia giusto il tempo di ricaricare la mente e immagazzinare le forze per poter affrontare la giornata..


natan93
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: ven 28 giu 2013, 17:32

Messaggio da natan93 » mer 27 nov 2013, 6:10

un piccolo aggiornamento sulla mia storia.. il 4 dicembre mi operano..

spero di riuscire a controllare la tensione..

e sopratutto l'ansia post operatoria per l'esito dell'istologico..

per il resto il mio corpo e la mia mente dovrà affrontare un altra battaglia..

forse l'ultima.. e forse questo male lo sconfiggerò definitamente !!

grazie per l'appoggio dimostrato..
Alex


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 27 nov 2013, 6:28

FORZAAA piccolo grande guerriero!!!
Noi saremo con te!!!
Ti stritolo fortissimamente

Ambra


Sarah
Membro
Messaggi: 343
Iscritto il: sab 23 feb 2013, 14:35

Messaggio da Sarah » mer 27 nov 2013, 16:35

Forza Natan!Lo sconfiggerai...falla nera sta bestiaccia maledetta.


Rispondi

Torna a “Tumore al testicolo”