glioblastoma

angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 7 dic 2012, 3:19

Avri quando si arriva a questo punto... ci si fa più forte davanti a tutti... ma noi dentro siamo devastate... se hai bisogno IO CI SONO

Ambra


avry 86
Membro
Messaggi: 4
Iscritto il: gio 6 dic 2012, 23:27

Messaggio da avry 86 » ven 7 dic 2012, 3:43

ti ringrazio davvero tanto.....è che io non riesco a vedere la realta per quello che è .....vivo come se non fosse possibile che si arrivi a quel giorno.....non mi sembra possibile.....come dici tu dentro mi sento cosi....anche se mi sfogo con qualcuno sanno dire solo frasi scontate e mi sento ancora piu sola....vorrei solo fare il massimo......tutto il possibile....


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » ven 7 dic 2012, 4:39

Io ho sempre mentito a mia mamma gli dicevo appena ti riprendi riprendiamo a fare la chemio. l‘ho sperato anche io fino all‘ultimo... meno male che c‘erano le medicine... se aveva male puntura contramal gli ultimi 2 giorni morfina serenase e buscopan...avry sarà dura... ma ora la mia mamma non soffre più...perché anche se mi manca da morire... il vederla star male... mi uccideva dentro... ti sono vicina tanto

e ti abbraccio ma se ti senti pronta fai tutto quello che puoi per alleviare i suoi dolori

ambra


saretta271079
Membro
Messaggi: 103
Iscritto il: gio 5 mag 2011, 2:55

Messaggio da saretta271079 » mer 12 dic 2012, 20:04

Avry il glioblastoma lo conosco molto bene purtroppo...ho pubblicato un articolo di oggi in merito..

che dirti.. mia mamma è andata avanti 5 anni ma non ce l'ha fatta...radio , chemio..impox da operare perchè ormai aveva metastasi varie...ed ha dato il colpo di grazia...

Se hai bisogno siamo qui...ti abbraccio forte forte...


Cri1981
Membro
Messaggi: 37
Iscritto il: sab 9 giu 2012, 19:49

Messaggio da Cri1981 » mer 12 dic 2012, 23:45

Io lo conosco bene perchè ho perso mia madre due giorni fa e la situazione che ho vissuto non è stata per niente facile anche perchè ero figlio unico con genitori divorziati. Se posso darti qualche consiglio su come muoverti, ti posso raccontare la mia esperienza. Non perdere mai la speranza, soprattutto cerca di tirare su di morale tua madre e non farla mai sentire malata. L'amore e l'affetto dei cari in questo momento può aiutare il malato più di 1000 interventi, radioterapie e chemioterapie.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » mer 12 dic 2012, 23:57

Cri 81

mi spiace per la tua mamma... tanto

Anche io fino alla fine... ma è andata lo stesso...

ti stringo forte forte... e se hai bisogno siamo qui...

Ambra
ps... io il 24 ora come stai? Hai già realizzato? So che è brutto da chiedere io forse alla prima lavatrice ho realizzato perché ho trovato tutte le sue cose...

ti sono vicina


Cri1981
Membro
Messaggi: 37
Iscritto il: sab 9 giu 2012, 19:49

Messaggio da Cri1981 » gio 13 dic 2012, 0:26

Ciao Ambra, ti ringrazio per la solidarietà.

Io ho realizzato subito, perchè mi ero preparato psicologicamente ormai da tempo. Non era pessimismo, ho cercato di essere realista, ma è chiaro che sento un vuoto enorme che riesco a colmare parzialmente con la fede. Penso che i defunti da lassù preghino per noi che siamo vivi e ci stiano sempre vicini in qualche modo. E' ovvio che vorrei averla qui vicina a me in questo momento, ma purtroppo devo andare avanti e farmene una ragione anche perchè non posso permettermi in questo momento di cadere in depressione.


angiame
Membro
Messaggi: 2785
Iscritto il: lun 11 giu 2012, 21:21

Messaggio da angiame » gio 13 dic 2012, 0:51

Anche io ero realista... e mi viene da ridere perché a quasi tre settimane mi rendo conto che non è servito a molto il mio realismo... cmq cerca di fare quello che puoi... e non esagerare...

Io la mia mamma ce l'avevo a casa... quindi più realista di così...

ti stritolo

Ambra


 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumori cerebrali”