Un po' fa ridere !

niyo65
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: lun 16 set 2013, 20:10

Re: Un po' fa ridere !

Messaggio da niyo65 »

Ciao a tutti, vi voglio bene!
Volevo farmi sentire per testimoniare che è possibile guarire.
Certo dura, anzi durissima...
Con la chemio mi hanno riattivato un vecchio virus HCV che sapevo di avere ma era inattivo da 30 anni
Bene dagli oncologi agli infettivologi...
Prima 6 mesi di interferone per poter accedere alla nuova terapia e poi altri 6 mesi...
Bene dopo 2 anni di lotta contro tutto e tutti, gli esami di follow up vanno bene e sono ritornato negativo al virus HCV!!!
Breve e conciso per darvi speranza, senza quella si smette di,lottare e tutto diventa impossibile.
Vi ringrazio ancora per tutto quello che avete fatto per me quando ne avevo bisogno, un abbraccio forte.
Pier
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3257
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Un po' fa ridere !

Messaggio da Franco953 »

Grazie Pier
il tuo contributo è estremamente importante per l'idea che sto cercando di portare avanti in AIMAC.
1) oggi il tumore non è più sinonimo di morte sicura. L'interazione tra medicine, cure, medici, malato e familiari , ottiene dei risultati decisamente positivi
2) ha decisa rilevanza l'impegno del malato e di chi gli sta accanto nel lottare con decisione e forza contro la malattia
3) il pensiero positivo e la Speranza sono due ottime "armi" per combattere e sconfiggere il nostro peggiore nemico
Ecco i tre elementi principali della vittoria sul tumore

Vorrei pubblicare la tua testimonianza in una parte del Forum che probabilmente dedicheremo alle storie di coloro che hanno battuto la malattia
Attendo il tuo benestare
Franco
Ultima modifica di Franco953 il sab 3 ott 2015, 20:09, modificato 1 volta in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
niyo65
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: lun 16 set 2013, 20:10

Re: Un po' fa ridere !

Messaggio da niyo65 »

Certo Franco, questo voleva essere il mio scopo e avrei immenso piacere nel sapere di aver contribuito a sostenere o addirittura alla guarigione di qualcuno.
Pier

Torna a “Tumore al colon-retto”