Il senso della vita mamma

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
stellastella
Membro
Messaggi: 491
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Il senso della vita mamma

Messaggio da stellastella »

Tra pochi giorni un altro anno che porta la distanza da te da voi....anniversario il giorno della tua festa..ma se ci penso sento una stretta allo stomaco sempre a pensare a tutti a lavorare a pensare agli altri...almeno la vita ti avrebbe risparmiato il dolore della perdita di un figlio....per la tua festa vorrei un tuo regalo un tuo segno.....la regina delle mamme sei stata unica .....se ci penso
Paolasperanza
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: mar 7 mag 2024, 23:18

Re: Il senso della vita mamma

Messaggio da Paolasperanza »

Ciao,
Il tuo messaggio mi ha colpito. Sono su questo forum per la stessa ragione.
Mia madre. 68 anni, bellissima, solare, amorevole con tutti. Un tumore al pancreas scoperto a Gennaio 2024, il primo Aprile mi ha lasciato. Sono ancora sotto shock. Neanche il tempo di renderci conto, neanche la speranza di una cura...nulla. Ora solo il vuoto, l'incredulità, la tristezza, il dolore.
Come si va avanti? Come si supera? Chi ha vissuto questa esperienza e visto la sofferenza nella persona che piuami al mondo mi aiuti.
LaMarinin81
Membro
Messaggi: 773
Iscritto il: sab 17 apr 2021, 14:54

Re: Il senso della vita mamma

Messaggio da LaMarinin81 »

Paolasperanza ha scritto: mer 8 mag 2024, 22:49 Ciao,
Il tuo messaggio mi ha colpito. Sono su questo forum per la stessa ragione.
Mia madre. 68 anni, bellissima, solare, amorevole con tutti. Un tumore al pancreas scoperto a Gennaio 2024, il primo Aprile mi ha lasciato. Sono ancora sotto shock. Neanche il tempo di renderci conto, neanche la speranza di una cura...nulla. Ora solo il vuoto, l'incredulità, la tristezza, il dolore.
Come si va avanti? Come si supera? Chi ha vissuto questa esperienza e visto la sofferenza nella persona che piuami al mondo mi aiuti.
ciao Paola, condoglianze innanzitutto.
Mio papà è mancato ad aprile 2023 per un tumore al pancreas
Onestamente i primi mesi sono quelli del dolore più cupo, dell nero totale....poi piano la luce inizierà a sbucare qua e là. per me il lutto ha un andamento altalenante ancora oggi certi giorni sono neri e altri sono sereni.
Il ricordo delle sofferenze di mio papà mi ha angosciato per molto tempo e forse superare tutti quei mesi di dolore è stato peggio che superare il lutto.
Io ho scelto di andare da una psicologa, che mi segue ancora e che mi ha aiutato tanto (anche nella vita mia).

Un abbraccio.
"Me l'hai insegnato tu
Che la felicità non è una colpa
E che puoi tornare a ridere ancora
Ancora una volta"
Brunori Sas
Paolasperanza
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: mar 7 mag 2024, 23:18

Re: Il senso della vita mamma

Messaggio da Paolasperanza »

Grazie per la tua risposta e per il conforto. Questo forum è molto utile per sentirsi meno soli in una circostanza così dolorosa, nella quale nessuno può capirti veramente se non l'ha vissuto sulla propria pelle.
Terrò presente il tuo consiglio sulla psicoterapia. Ci avevo pensato, ma non so nel mio caso quanto possa aiutare perché so perfettamente che il mio dolore grande è legato all'amore immenso che avevo per mia madre e temo che non lo supererò mai. Ho 42 anni, sono adulta, ho due figli e un marito meraviglioso, ma temo che nonostante tutta questa ricchezza non tornerò mai ad essere felice perché mia madre era il completamento di tutto e soffro anche per lei, per la sua sofferenza che non meritava e per la vita che non potrà più vivere e che lei amava.
Spero, come dici tu, di tornare a vedere la luce, ma nel mio caso non so.
Grazie di cuore.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3479
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Il senso della vita mamma

Messaggio da Franco953 »

Cara Paolasperanza in realtà la luce è sempre lì. Sta' a noi voleva vedere . Certo ci vuole tempo, costanza, impegno e ci vuole che il dolore faccia il suo corso. Ma poi la luce arriverà Arriverà quando capirai che mamma in realtà è sempre lì vicino a te. Non è facile e poi.....deve essere una voce, un pensiero che viene da dentro, dal profondo. Almeno per me è stato così. Mamma ora è il ricordo dei bei tempi e del mio grande desiderio ...o meglio della mia grande nostalgia. Non è più dolore,non è più rimpianto. E' qualcosa di più, molto di piu'. E' felicità e' armonia .....
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
LaMarinin81
Membro
Messaggi: 773
Iscritto il: sab 17 apr 2021, 14:54

Re: Il senso della vita mamma

Messaggio da LaMarinin81 »

Paolasperanza ha scritto: gio 9 mag 2024, 16:24 Grazie per la tua risposta e per il conforto. Questo forum è molto utile per sentirsi meno soli in una circostanza così dolorosa, nella quale nessuno può capirti veramente se non l'ha vissuto sulla propria pelle.
Terrò presente il tuo consiglio sulla psicoterapia. Ci avevo pensato, ma non so nel mio caso quanto possa aiutare perché so perfettamente che il mio dolore grande è legato all'amore immenso che avevo per mia madre e temo che non lo supererò mai. Ho 42 anni, sono adulta, ho due figli e un marito meraviglioso, ma temo che nonostante tutta questa ricchezza non tornerò mai ad essere felice perché mia madre era il completamento di tutto e soffro anche per lei, per la sua sofferenza che non meritava e per la vita che non potrà più vivere e che lei amava.
Spero, come dici tu, di tornare a vedere la luce, ma nel mio caso non so.
Grazie di cuore.
Siamo coetanee quindi.
Anche io sono adulta e anche io soffro ancora per la sofferenza che mio padre ha dovuto patire e perché proprio lui che amava vivere così tanto è morto.
Credo sia uno dei temi più comuni nei miei vecchi messaggi.
A volte penso che non è normale a oltre 40 anni ancora soffrire così tanto per la perdita di un genitore....ma mio papà amava vivere così tanto, che mi strazia il cuore il pensieri che non ci sia più.
Però nonostante questo, a volte mi capita di essere semplicemente felice. e In quei momenti papà mi manca ma c'è.
La prima volta che mi sono sentita felice (molti mesi dopo la morte di mio padre) ho cambiato la mia firma sul forum....quella che ho ora è una canzone in cui Brunori Sas racconta della morte del padre perché penso dica una profonda verità, cioe che la felicità ce la hanno insegnata i nostri genitori e che essere felici significa anche portare avanti la loto vita.
Ovvio che questo è solo il mio parere e la mia esperienza.
Quel che ho imparato è che ognuno vive il lutto come meglio riesce.
"Me l'hai insegnato tu
Che la felicità non è una colpa
E che puoi tornare a ridere ancora
Ancora una volta"
Brunori Sas
Paolasperanza
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: mar 7 mag 2024, 23:18

Re: Il senso della vita mamma

Messaggio da Paolasperanza »

LaMarinin81 ti ringrazio ancora per le tue parole.
Brunori è un artista che amo e avevo notato la sua citazione, che mi era sembrata davvero perfetta per la nostra situazione.
Quello che descrivi per tuo padre vale per mia madre. Lei era così innamorata della vita che non ha mai accettato che la sua situazione fosse critica e non ha mai pensato di morire, era convinta, o forse lo dava a vedere a noi figlie, che si sarebbe ripresa...tanto che non c'è stato tra noi un saluto, una parola, nulla che potesse anche solo darmi un indicazione per il futuro. Io mi sento come se lei mi avesse abbandonato in mezzo al mare aperto senza remi per tornare a riva o navigare nel modo giusto.
Queste somiglianze con la tua storia mi hanno fatto sorridere e le tue parole mi fanno sperare.
Grazie
Ultima modifica di Paolasperanza il gio 9 mag 2024, 23:06, modificato 2 volte in totale.
Paolasperanza
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: mar 7 mag 2024, 23:18

Re: Il senso della vita mamma

Messaggio da Paolasperanza »

Franco953 ha scritto: gio 9 mag 2024, 18:07 Cara Paolasperanza in realtà la luce è sempre lì. Sta' a noi voleva vedere . Certo ci vuole tempo, costanza, impegno e ci vuole che il dolore faccia il suo corso. Ma poi la luce arriverà Arriverà quando capirai che mamma in realtà è sempre lì vicino a te. Non è facile e poi.....deve essere una voce, un pensiero che viene da dentro, dal profondo. Almeno per me è stato così. Mamma ora è il ricordo dei bei tempi e del mio grande desiderio ...o meglio della mia grande nostalgia. Non è più dolore,non è più rimpianto. E' qualcosa di più, molto di piu'. E' felicità e' armonia .....

Grazie Franco953,
Hai espresso delle parole bellissime, che danno speranza. Spero un giorno di riuscire a sentirla come hai descritto tu.
Ora sento solo un grande e doloroso vuoto che fa malissimo. Faccio fatica a guardare le foto, non riesco ad andare a casa dei miei e vivo i miei giorni in bilico. Cerco di non ricordare e di non pensare troppo per non sprofondare. Non so se sia il modo corretto di affrontare, temo un ulteriore crollo più avanti quando proverò ad affrontare tanti ricordi e situazioni che ora allontano.
Un abbraccio
stellastella
Membro
Messaggi: 491
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Re: Il senso della vita mamma

Messaggio da stellastella »

Ti cerco nel profumo di un piatto,ti cerco nei profumi che lascia la pioggia sui terreni bagnati...ti cerco nel vento nel sole ti cerco e vi cerco.......vorrei solo un piccolo segno di voi.....ed in questi giorni il tuo ma!!!!quanto era bello chiamarti ma e quanto e brutto non essere più figlia....
Paolasperanza
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: mar 7 mag 2024, 23:18

Re: Il senso della vita mamma

Messaggio da Paolasperanza »

Manca in ogni cosa, in ogni aspetto della vita. Manca l'aria. Domani sarà la festa della mamma...che sofferenza atroce.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”