Aiuto

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Nutella
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: gio 3 nov 2016, 21:07

Re: Aiuto

Messaggio da Nutella »

Si, ambra, devo pensare al presente, ma anche fare questo è difficile... Mia mamma ha il terrore negli occhi ed io mi sento impotente... Butterfly hai ragione, ma io sto già male all'idea di dover tornare a Bologna e stare lontana da lei... Grazie cmq a tutti, e scusate se vi inondo di pensieri, ma non so con chi altro parlarne...

ambra88
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: lun 7 nov 2016, 6:18

Re: Aiuto

Messaggio da ambra88 »

In questa situazione ogni cosa risulta difficile..
Come sta la tua mamma oggi?



quote="Nutella"]Si, ambra, devo pensare al presente, ma anche fare questo è difficile... Mia mamma ha il terrore negli occhi ed io mi sento impotente... Butterfly hai ragione, ma io sto già male all'idea di dover tornare a Bologna e stare lontana da lei... Grazie cmq a tutti, e scusate se vi inondo di pensieri, ma non so con chi altro parlarne...[/quote]

Nutella
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: gio 3 nov 2016, 21:07

Re: Aiuto

Messaggio da Nutella »

Oggi mi sembra stia benino, ma ha il fiatone quando parla e ha un filo di voce... Sinceramente non so cosa vuol dire...in più ha sempre il dolore all'esofago(maledetta radioterapia, ha fatto solo male)... Vorrei che il natale non arrivasse mai...

Flavia85
Membro
Messaggi: 15
Iscritto il: ven 2 set 2016, 19:30

Re: Aiuto

Messaggio da Flavia85 »

Mi dispiace veramente tanto. Anche io vorrei non arrivasse il Natale,ma siccome arriverà noi che stiamo bene di salute dobbiamo cercare di rendere quel giorno felice x chi sta male,non serve fare le cose in grande, anche solo la presenza e un po' di buon umore possono far tanto. Certo, l'ultima cosa che abbiamo voglia di fare è sorridere e esser allegri però bisogna anche cercare di andare avanti.. spero tanto che la tua mamma starà bene e che riuscirete a trascorrere un buon Natale. Un bacione grande!!

Arabella
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: sab 13 ago 2016, 22:52

Re: Aiuto

Messaggio da Arabella »

Cara Nutella nessuno secondo me può dirti che fare perché ogni famiglia è una storia a sé. Credo che dal momento in cui cerchi un appoggio morale al tuo mentire qui sul forum, non sei in cuor tuo evidentemente cosi convinta che sia giusto. Devi fare ciò che ti dice il cuore, cercando di rispettare il volere di tua mamma che, sono certa, sotto sotto sai quale sia. Io preferirei affrontare ciò che resta con sincerità e complicità così da non avere mai rimpianti per aver parlato di cavolate invece di dirsi le cose più belle e importanti finché c'è la possibilità di essere ascoltati. Con i miei non ho mai negato la verità ma omesso solo particolari negativi delle cure per fargli affrontare con più grinta la malattia... spero che ciò che ti ho scritto ti possa essere di aiuto. Ti abbraccio.

Fladale30
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: dom 9 ott 2016, 22:18

Re: Aiuto

Messaggio da Fladale30 »

Ciao nutella, io a mia mamma le dicevo di essere positiva e speranzosa e sopratutto cercavo poi di distrarla...mia mamma sapeva tutto, quasi tutto diciamo il 90% quel 10% mio papa' non glielo disse... pensa che c'e' stato il pomeriggio prima che se ne ando' la sera ,che disse a mio papa: ma secondo te ce la faccio?" e la mio papa' le disse ovviamente di si che le analisi erano migliorate ma quel poco che sapeva non glielo poteva dire. Cerca di distrarla il piu possibile e parlale delle cose belle ... anche se immagino sono poche in questo momento...ma falla pensare ad altro... :) io oggi sto un po giu mi sento strana, preparare l'albero senza di lei che tra l'altro l ho fatto ieri,non ci sono riuscita a farlo l'8 mi ha dovuto aiutare la donna che ci aiuta a casa...e niente prima stavo preparando il tavolo per la cena di domani sera ed e' era una cosa che facevo sempre io e mamma, con la musica di natale di sottofondo...be' non ho fatot niente mi ha ri aiutato sempre la donna di casa perche' mi sentivo bloccata e confusa, mentre cercavo di decidere il servizio piu bello non pensavo a niente mi sembrava tutto inutile e superficiale cosa che a me invece e' sempre piaciuto molto, arredare casa e renderla piu bella e accogliente possibile...scusa per il mio sfogo improvviso nutella, ti sono tanto vicina e ti prego, ricordati che la vita e' bella. E' sara' bella, nonostante tutto, ci vorra' un po di tempo, ma sono sicura che il tempo cura tutto. Te lo dico perche ormai e' un mese e 3 giorni che lei non c'e' piu il dolore c'e' ma non piu forte come prima...piano piano... :) Pochi giorni fa ho incorniciato sopra il letto ovvero sulla mia sinistra una lettera che mi scrisse a natale 2014, leggerla mi da tanta forza e mentre leggo quelle parole e' come se risentissi la sua voce...:) Buon natale ,Godiamoci queste piccole feste in allegria con le persone che amiamo e che ci sono ancora. Un abbraccio forte

Nutella
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: gio 3 nov 2016, 21:07

Re: Aiuto

Messaggio da Nutella »

Fladale sei davvero una persona molto forte e positiva! Mi piacerebbe essere come te, infondi coraggio... Io cerco di essere serena e spensierata vicino a mia mamma ma in fondo al cuore sono terrorizzata... Grazie per le parole di conforto e sì, anch'io non dirò nulla... Preferisco dirle che starà meglio, non ha senso dirle la verità, sarebbe come comunicarle una sentenza definitiva... Un abbraccio forte...

Nutella
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: gio 3 nov 2016, 21:07

Re: Aiuto

Messaggio da Nutella »

Questo per me è il natale più brutto... Mia mamma non mangia da due giorni per i forti dolori e sta sempre a letto.. In più è natale e non ci sono medici a cui chiedere cosa fare... Mi si stringe il cuore... È terribile tutto questo.. Nessun essere umano dovrebbe sopportare simili sofferenze...

davide72
Membro
Messaggi: 269
Iscritto il: lun 4 apr 2016, 15:19

Re: Aiuto

Messaggio da davide72 »

Cara Nutella, come ti capisco... sono momenti terribili e nulla può alleviare il vostro dolore. Si va avanti per forza e per inerzia... l'unica cosa che potete fare è quella di starle accanto e cercare di farla soffrire il meno possibile. Piuttosto cercate di sedarla e di farla dormire costantemente... è sempre meglio per lei e per voi che vederla soffrire e leggere nei suoi occhi la consapevolezza della dura realtà.
Le feste poi amplificano tutto questo... io ho un maledetto macigno nel cuore... odio le feste, odio questa ipocrisia che alimenta il consumismo, odio il falso buonismo. Non festeggiavo più il Natale da tempo ormai... ora più che mai... non ce l'ho con nessuno ma non capisco davvero cosa e perché si debba festeggiare.
La vita è dolore e sofferenza alternata a momenti di serenità... quando pensi che vada tutto bene ecco che ti arriva il macigno sulla testa che ti annienta.
Cerca di resistere Nutella, ce la devi fare... Mamma ha bisogno di tutti voi adesso...

Nutella
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: gio 3 nov 2016, 21:07

Re: Aiuto

Messaggio da Nutella »

Il problema, Davide, è che sembra non ce lo vogliano prescrivere un antidolorifico forte e vedere mia mamma piangere è straziante... Lei si sta rendendo conto di tutto...

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”