Un anno senza te

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Aspirina
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: ven 24 ago 2018, 16:03

Un anno senza te

Messaggio da Aspirina » lun 14 ott 2019, 21:54

Esattamente un anno fa te ne sei andato...ancora ho davanti i miei occhi la tua morte...ti ho tenuto la mano fino al tuo ultimo respiro...mamma che si disperava.. ancora nelle mie orecchie sento il suo urlo di dolore "non puoi lasciarmi...quel grido profondo di dolore....io accanto a te con quella mano stretta alla tua senza dire una parola guardavo mentre ci lasciavi..3 respiri...3 respiri maledetti hai spalancato gli occhi e noi eravamo lì con te a casa nostra, nel tuo letto con l odore del caffè del mattino e poi quell ultimo respiro e tutto è finito...oggi è passato un anno e tu mi manchi sempre di più....mi manca il mio papà ..mi manca tutto di lui..tutto si è fermato a quel maledetto giorno ...non si è più gli stessi...nessuno è più la stessa...

thegoodguy
Membro
Messaggi: 86
Iscritto il: lun 22 apr 2019, 19:27

Re: Un anno senza te

Messaggio da thegoodguy » lun 14 ott 2019, 22:10

Non se ne sono mai andati, sono sempre dentro di Noi, nel nostro cuore. se solo ci fosse un modo per cancellare gli ultimi istanti che ho vissuto con Mia Mamma vorrei eliminarli dalla mia mente. Sono attimi che ti uccidono metá dell’esistenza, attimi che fanno aprire gli occhi su quanto la vita puó essere spietata e dura. Ti mando un abbraccio Aspirina, ti sono vicino.
Mamma ti amo, ti sento sempre vicina a me.

Hope1989
Membro
Messaggi: 70
Iscritto il: mar 25 set 2018, 21:22

Re: Un anno senza te

Messaggio da Hope1989 » lun 14 ott 2019, 22:20

Come ti capisco..il mio papà l’ho perso 8 mesi fa..nello stesso modo..con lo stesso strazio..che questa malattia porta..è vero non si è piu gli stessi..io ancora non riesco ad accettare che non c’è più..e invidio chi riesce a sentirli vicini..dentro..sempre presenti..io sento solo io vuoto e un dolore logorante..un vuoto che mi toglie il respiro..i ricordi poi uccidono..guardo i miei figli e mi viene da piangere al solo pensiero di come li amava e di come aveva pianificato di passare io tempo della sua aspirata pensione con loro..e invece dopo 1 mese puff..per magia la malattia...Manca manca terribilmente..chissà quando riuscirò a pensare a lui senza dolore e vuoto..chissà se mai succederà...

Ladyfra93
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 27 mar 2019, 12:14

Re: Un anno senza te

Messaggio da Ladyfra93 » dom 27 ott 2019, 19:27

Io ho perso mia mamma sei mesi fa. La vita è andata avanti, ma il mio cuore si è spezzato in mille piccoli pezzi, per sempre. E non riesco a rimettere insieme i pezzi rotti, nonostante tutto, anzi ogni giorno che passa ho sempre più nostalgia e sempre più rabbia e malessere. Per non parlare dell'ultimo mese in cui è stata in ospedale, vorrei resettare il cervello per dimenticarmi tutto, specialmente la sofferenza che ha dovuto patire.
Non so se anche per voi è così ma io sono triste perché so che non ritornerò mai più la persona di prima, certi aspetti della mia persona sono peggiorati, sono paurosa, terrorizzata da tutto, mi sento completamente fuori posto in questo mondo e soprattutto non trovo più una connessione con chi mi sta intorno, mi sento abbandonata e sola con il mio dolore e i miei fantasmi. Ogni giorno è come se ricevessi una pugnalata al cuore perché qualunque cosa mi ricorda che mia madre non c'è più e mi manca talmente tanto che quasi soffoco al pensiero. C'è un modo per superare tutto questo??

Elena3
Membro
Messaggi: 83
Iscritto il: dom 2 set 2018, 14:59

Re: Un anno senza te

Messaggio da Elena3 » dom 27 ott 2019, 19:54

Non so se c'è un modo. Per me sono sette mesi e sono esattamente nella tua stessa situazione. Ti fai seguire da qualcuno? A me la terapia sta aiutando un po'. Non a sentire meno dolore, ma a dare un nome alle emozioni. Un abbraccio

Claudia77
Membro
Messaggi: 18
Iscritto il: dom 3 feb 2019, 17:25

Re: Un anno senza te

Messaggio da Claudia77 » dom 27 ott 2019, 20:00

Ciao sei tanto giovane... Ed avresti avuto diritto a godere della tua mamma ancora tanto.io a 41 anni l ho perduta e mi sembrava presto...desideravo ancora stare con lei. Gli altri lasciali stare. Sei stata fortunata comunque ad avere avuto una madre per cui oggi soffri tanto... Non tutti hanno la fortuna di aver provato tanto amore. Quando sei triste pensa che hai avuto una grande fortuna ad avere avuto una madre così ed ad aver provato un amore così grande che nessuno uomo e nessun cancro potrà mai strapparti. Il corpo non c'è ma l amore si'. Questo ci rimane. Il ricordo nel cuore che deve darti forza anche di fronte all indifferenza degli altri. Tu sei piena di amore. Non ti serve altro.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”