Padre con neoplasia pancreatica

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
LaMarinin81
Membro
Messaggi: 759
Iscritto il: sab 17 apr 2021, 14:54

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da LaMarinin81 »

Pasqua è arrivata. è stata l'ultima festività trascorsa con papà...però è come se il dolore si fosse sopito e la mia memoria fatica a ricordare papà malato.
mi manca, questo è fuori discussione, ma sento anche la voglia di vivere, progettare, fare. e lentamente sento di ritornare me stessa.
"Me l'hai insegnato tu
Che la felicità non è una colpa
E che puoi tornare a ridere ancora
Ancora una volta"
Brunori Sas
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3436
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Franco953 »

Parole sagge LaMarinin. Parole sagge che vengono dal cuore. Un cuore dove vive papà e vivrà per sempre. Ti seguirà con tanto amore. Sai che se lui ci fosse ancora vorrebbe vederti impegnata in mille progetti. Cerca di accontentarlo ne sarà felice . Riprendi la tua vita in mano e prosegui con decisione ed impegno e quando raggiungerai il primo traguardo dedicalo a lui .... a papà. Ti abbraccio
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Polidoro
Membro
Messaggi: 27
Iscritto il: lun 22 ago 2022, 0:20

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Polidoro »

LaMarinin81 ha scritto: ven 29 mar 2024, 19:53 Pasqua è arrivata. è stata l'ultima festività trascorsa con papà...però è come se il dolore si fosse sopito e la mia memoria fatica a ricordare papà malato.
mi manca, questo è fuori discussione, ma sento anche la voglia di vivere, progettare, fare. e lentamente sento di ritornare me stessa.
Cara Marinin,
Anche per me e' cosi'. A volte penso a quel dolore insopportabile dei primi mesi, ma non riesco ad afferrarlo. I nostri genitori sarebbero felici di saperci cosi'.
Ciao
Ellis_78
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: ven 12 gen 2024, 22:11

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Ellis_78 »

Anche per me Pasqua è stata l ultima festività con la mia mamma solo ora me ne sono resa conto. In realtà lei era in ospedale per un intervento... e io ho mangiato veloce con il resto della famiglia per poi correre subito in ospedale da lei.Non volevo che fosse sola a lungo in quella giornata. Sono trascorsi poco più di 4 mesi da quando mi ha lasciata... oggi come ogni settimana sono andata al cimitero a salutarla e a vedere i fiori nuovi ... durante la malattia mia aveva fatto promettere che non avrei perso tempo con i fiori che a lei sarebbe bastato un fiore piccolo per le occasioni . Lo diceva perché come sempre pensava a me e non voleva darmi impegni . Ma lei amava i fiori e così ogni 10 giorni faccio portare fiori freschi sempre diversi e dei suoi colori preferiti. Non ho mantenuto la promessa ma so che ne sarebbe felice. Mi manca da morire sopratutto in prossimità delle feste che lei amava perché adorava riunire la famiglia . Mi faccio forza ma ogni tanto la tristezza mi assale.
LaMarinin81
Membro
Messaggi: 759
Iscritto il: sab 17 apr 2021, 14:54

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da LaMarinin81 »

Pasquetta cupa. Poco sole e vento tremendo.
Ogni progetto annullato e la tristezza mi permea.
Aprile è stato l'ultimo mese del mio papà e oggi non riesco a tirarmene via.
È già passato un anno, eppure io ancora non ci credo che lui non c'è più.
"Me l'hai insegnato tu
Che la felicità non è una colpa
E che puoi tornare a ridere ancora
Ancora una volta"
Brunori Sas
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3436
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Franco953 »

Dolce LaMarinin. In questo Aprile appena iniziato, ti sono vicino e ti abbraccio. Lo so il ricordo è vivo e ricorrente e il desiderio di rivederlo è grande. Prego che ti dia sollievo il saperlo ancora lì vicino, nel tuo cuore per sempre
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
AuroraVento
Membro
Messaggi: 133
Iscritto il: sab 29 ott 2022, 22:50

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da AuroraVento »

Ciao LaMarinin,
Anche x me ultima festività in cui c'era papà...con mia sorella ci stavamo pensando domenica, non ricordavamo più come l'avessimo passata...poi ci siamo ricordate che ognuno era a casa propria perché non stava bene ed era tornato da poco dall'ospedale. Questa Pasqua invece, come x natale, ci siamo riuniti tutti e la giornata a differenza di dicembre è stata piacevole come se (come dico sempre )il tempo curasse sempre più la sua assenza. Mi manca è, ma la situazione è diventata più gestibile. Sono situazioni nuove e questi cambi di routine sono davvero utili per non tornare indietro con la mente e fare paragoni con il passato.
Sta di fatto che fra 20 giorni ricorre un anno dalla sua morte
...mi sembra una vita fa!
LaMarinin81
Membro
Messaggi: 759
Iscritto il: sab 17 apr 2021, 14:54

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da LaMarinin81 »

Il primo compleanno "senza", mentre si avvicina anche il primo anniversario da quando papà se ne è andato.
mi manca sempre enormemente, però mi accorgo che i giorni buoni iniziano ad aumentare. e la voglia di portare avanti i miei progetti con il suo spirito cresce, così come la voglia di portare avanti suoi progetti.
non è facile.
non c'è giorno che non mi chieda quanto più bella fosse la vita prima di quel marzo 2021 che ci ha travolto tutti.
ma al tempo stesso penso a come il mio papà malato abbia comunque vissuto ogni istante senza cedere mai.
e allora anche noi qui si va avanti.
perché in fondo sono e resto figlia sua!
"Me l'hai insegnato tu
Che la felicità non è una colpa
E che puoi tornare a ridere ancora
Ancora una volta"
Brunori Sas
Calabria812
Membro
Messaggi: 178
Iscritto il: mar 17 mag 2022, 22:19

Re: Padre con neoplasia pancreatica

Messaggio da Calabria812 »

LaMarinin81 ha scritto: mer 10 apr 2024, 20:13 Il primo compleanno "senza", mentre si avvicina anche il primo anniversario da quando papà se ne è andato.
mi manca sempre enormemente, però mi accorgo che i giorni buoni iniziano ad aumentare. e la voglia di portare avanti i miei progetti con il suo spirito cresce, così come la voglia di portare avanti suoi progetti.
non è facile.
non c'è giorno che non mi chieda quanto più bella fosse la vita prima di quel marzo 2021 che ci ha travolto tutti.
ma al tempo stesso penso a come il mio papà malato abbia comunque vissuto ogni istante senza cedere mai.
e allora anche noi qui si va avanti.
perché in fondo sono e resto figlia sua!
Ciao LaMarinin😊,
purtroppo il primo compleanno "senza" è un trauma. Io l'ho vissuto a febbraio ed è stato pesante.
Questo mese di Aprile mi sta pensando tanto, perché è l'ultimo trascorso in modo più o meno sereno da mio padre. A maggio è crollato il mondo.
Come dici tu i giorni buoni più o meno iniziano ad aumentare, sebbene mi rendo conto che il dolore ormai fa parte di me, nulla è più come prima ed anche la vita la guardo con occhi diversi.
Ero una persona molto tranquilla e pacata...ora mi capita di saltare per nulla😓
Forse questo accade perché il dolore ci incide dentro, ci cambia, ci sconvolge e forse forse ci rende persone migliori.
Ti auguro tante cose belle per i tuoi progetti e ti sono vicina in questa altalena di emozioni 😘
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”