Multinodularità polmonare

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Stefania#
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: ven 6 ott 2023, 20:39

Multinodularità polmonare

Messaggio da Stefania# »

Buona sera a tutti,
Mi chiamo Stefania e ho 34 anni.
A luglio sono stata operata per carcinoma papillare della tiroide e a fine settembre ho eseguito la terapia con I131.
Alla scintigrafia di controllo post terapia viene rilevato un micronodulo polmonare che non ha captato il tracciante, quindi non di natura tiroidea.
Lo specialista mi manda quindi a fare tac al torace che evidenzia due micronoduli, uno al lobo inferiore destro e uno al lobo medio destro, e molteplici micronoduli submantellari non tipizzabili a causa delle esigue dimensioni. Parliamo di 3/4 mm per i due noduli più grandi e 1/2 mm per quelli più piccoli.
Ho fatto quindi un colloquio con il chirurgo toracico, il quale sostiene di attendere 6/8 mesi e ripetere la tac per avere le idee più chiare. Non esclude potrebbe trattarsi di metastasi ma NON di origine tiroidea visto che alla scintigrafia non c’è stata captazione a livello dei polmoni.
Ora quello che mi chiedo e che chiedo a voi è… si può avere un tumore già metastatico e non avere alcun sintomo?? Di recente ho controllato seno, a gennaio eco addome completa di apparato urinario, febbraio pap test, marzo eco ginecologica, RM encefalo nel 2022… mi manca solo la colonscopia che eseguiró perché soffro di ragadi e emorroidi da circa 4 anni.

Chiedo qui perché sono disperata, non so cosa pensare, dove cercare… non riesco a stare 6 mesi con le mani in mano, ho paura…
Ho un bimbo di neanche 3 anni…temo che se dovessi avere qualcosa già a questo stadio sarei condannata.

Grazie, un abbraccio
Luna86
Membro
Messaggi: 126
Iscritto il: mer 28 dic 2022, 13:16

Re: Multinodularità polmonare

Messaggio da Luna86 »

Ciao Stefania, non sono pratica del tipo di tumore che hai avuto tu, ma nel mio piccolo mi verrebbe da dirti di stare relativamente tranquilla, sia per il fatto dell'attesa (è pesante per te, ma penso che se ci fosse qualcosa di veramente sospetto, ad esempio metastasi, farebbero il possibile per trovare il tumore primario no?? Perché farti attendere mesi se fosse per assurdo un tumore metastasico??), sia sulla scorta dei numerosi controlli che hai fatto..ma parlo in base alla mia logica.. purtroppo per "pararsi" i medici usano alcune parole (non escluderei ad es.) perché in realtà lo stanno escludendo, ma non vorrebbero che quell'1% di probabilità si verificasse e creare magari false illusioni nelle persone, purtroppo è un'arma a doppio taglio, perché così nascono paure e angoscie nel paziente... soprattutto in chi, come te, ha anche dei bimbi da crescere.

Cosa hai pensato di fare? Attenderai? Non restare con l'angoscia, parlane magari con il tuo medico di base per vedere che ne pensa..

Un grande abbraccio
Tu, come una Dea Guerriera hai fronteggiato tutte le avversità a testa alta, senza chiedere, senza supplicare, senza pregare. Sei la mia musa, sei e sarai in eterno il mio inizio e la mia fine, perché è a te che per tutto sono grata.
Row99
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: gio 18 nov 2021, 15:41

Re: Multinodularità polmonare

Messaggio da Row99 »

Salve stefania. Con noduli così piccoli, potrebbe trattarsi amche di un quadro radiografico di natura non oncologica. Ad esempio noduli di sarcoidosi, esiti di infezioni croniche magari silenti...
Il mio consiglio è di consultare uno pneumologo in visita specialistica, senza aspettare 6 mesi, anche per non dover convivere con una tale ansia.
In ogni caso, noduli così piccoli hanno una probabilità molto bassa di essere maligni. In genere, il sospetto e la necessità di biopsia si pone per noduli più vicini al centimetro, o comunque superiori ai 5 mm.

Ci tenga aggiornati!
Stefania#
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: ven 6 ott 2023, 20:39

Re: Multinodularità polmonare

Messaggio da Stefania# »

Buongiorno a tutti,
Innanzitutto grazie per le vostre risposte.
Ho fatto una visita pneumologica e una visita da un chirurgo toracico. Entrambi non ritengono che il quadro sia preoccupante e propendono per una seconda tac tra 6/8 mesi.
Ho fatto anche una RM diffusion Whole body che non ha trovato malattia attiva in alcun organo.
L’esame ha però evidenziato una riattivazione midollare perciò sono stata anche dall’ematologo il quale mi farà fare degli esami ma potrebbe essere una situazione dettata dalla mia anemia (che ho sempre avuto per carenza di ferro, ciclo abbondanti…) oppure dallo stress causato da intervento, radioiodio ecc
Insomma non si può mai stare tranquillo.
Quando si entra in questo loop oncologico non c’è mai fine
Luna86
Membro
Messaggi: 126
Iscritto il: mer 28 dic 2022, 13:16

Re: Multinodularità polmonare

Messaggio da Luna86 »

Ottimo Stefania!! Grazie per l'aggiornamento! 🤗
Tu, come una Dea Guerriera hai fronteggiato tutte le avversità a testa alta, senza chiedere, senza supplicare, senza pregare. Sei la mia musa, sei e sarai in eterno il mio inizio e la mia fine, perché è a te che per tutto sono grata.
Stefania#
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: ven 6 ott 2023, 20:39

Re: Multinodularità polmonare

Messaggio da Stefania# »

Aggiornamento: a distanza di 6 mesi noduli stabili per dimensioni e numero. Viene confermato che si tratta di esiti infiammatori e non si prosegue il follow Up.
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”