Aiuto, la mia mamma ha un tumore al polmone :'(

paola51
Membro
Messaggi: 514
Iscritto il: gio 6 mag 2010, 15:08

Messaggio da paola51 »

Ciao Federico. Anche su questo forum (ma devi andartelo a cercare con la parola chiave giusta) qualcuno ha optato per cure alternative. Quello che invece volevo dirti e' che l'aloe aiuta NON A GUARIRE ma ad affrontare meglio la chemio e la radio: e' depurativa, rinforza il sistema immunitario, aiuta la tua mamma a buttare via la parte dannosa delle cure oncologiche. I medici che seguono mia figlia sono stati tutti d'accordo su questo. Poi, a sentire qualcuno, guarirebbe anche ... ma su questo ho i miei dubbi. Male non fa davvero.


federicop
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: dom 30 mar 2014, 23:54

Messaggio da federicop »

Esatto Paola!

Il dottore ha fatto gli esami del sangue alla mamma 2 giorni fa e dice che vanno tutti benissimo, sono certo che l'aloe ha fatto la sua parte. Adesso le stanno dando il cortisone per aiutarla a respirare meglio, tra qualche giorno, quando si sentira' piu' in forma, vuole iniziare la chemioterapia con gemcitabina, che e' piu' leggera rispetto a quella che ha fatto prima.

Io intanto cerco di guardare il lato positivo sempre e sono comunque grato che il tumore sia al polmone rispetto che nel pancreas o cervello.

Lunedi voglio tornare in Italia e riempire la mamma d'amore, sono certo che anche l'amore aiuta ad affrontare meglio le cure.

Un abbraccio a tutti, quello che mi auguro succedera' e' trovare la combinazione giusta (chemio, radio, erbe, dieta, ecc.) per fare guarire la mamma, ora che abbiamo ancora il tempo dalla nostra parte per fortuna, in questo modo posso aiutare anche le altre persone che soffrono dello stesso male.


romana218
Membro
Messaggi: 136
Iscritto il: lun 14 ott 2013, 4:43

Messaggio da romana218 »

Federico capisco la tua frustrazione. Ho 20 anni come te. So cosa vuol dire.

l'aloe mia madre lo ha preso ma nel momento in cui abbiamo deciso di prenderlo nessuno pensava a miracoli. Insieme ad immunage l aloe ha aiutato mia madre nelle analisi del sangue (x quanto riguarda piastrine e globuli rossi). Hai ragione quando dici: che senso ha lottare con la chemio? Beh io ti rispondo però: chi della famiglia tua si prenderebbe la responsabilitá di provare altre strade non accertate ancora scientificamente? Io e la mia famiglia con il sennò di poi sicuramente non avremmo fatto fare la chemio a mia madre perchè ha fatto solo strada a quella bestia di tumore.. ma solo con il senno di poi è facile parlare!

Ti dico: fatti forza e metti da parte gli studi per tutto il tempo che potrai. Io l'ho fatto e non me ne sono pentita. Concentrati solo su tua madre


Stef
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 3 apr 2014, 1:34

Messaggio da Stef »

Grande Federico ti faccio tantissimi auguri.

Purtroppo io mi trovo nella stessa situazione con papa'. ho scritto anche un post se hai tempo dagli una lettura cosi capirai un po la mia situazione

Il mio papa' non e' cosi forte e sta mollando il colpo a causa della forte nausea che non lo fa mangiare da 15 giorni e quindi si sente ed e' uno "straccio"
Domani mi informero' per il supporto psicologico per papa'
Il papa' gia era pigro prima figuriamoci ora...... non esce di casa praticamente da un mese... prima causa dolori al petto ed ora causa debolezza e vomito e altri sintomi che non lo fanno stare in piedi.

Aveva appetito tua mamma? vomitava tanto? ha perso i capelli?
scusa se sono cosi diretto ma solo noi che siamo dentro possiamo capire che incubo ci invade giorno e notte
un abbraccio


federicop
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: dom 30 mar 2014, 23:54

Messaggio da federicop »

Ciao Stef,

Ho appena letto la tua storia, mi dispiace tantissimo per il tuo papa', non sei sola, siamo tantissimi e a sentire i medici quest'anno verranno diagnosticati ancora piu' tumori rispetto al 2013.

Cavolo, 12cm di cancro e' tanto ma se la chemio dovesse funzionare sulle metastasi il polmone lo si puo' sempre togliere del tutto dato che ci sono persone che vivono bene anche con un polmone solo.

Tutto cio' che sta passando tuo papa' (a parte la perdita dei capelli) mia mamma lo sta passando solo ora (a 4 mesi dalla diagnosi, prima stava meglio e viveva normalmente), e' molto difficile riuscire a mangiare perche' la chemio cambia il sapore dei cibi, e' come se sapessero di metallo. Quello che fa mia mamma non e' mangiare ma BERE tantissimi succhi di frutta e vegetali, prova a vedere se tuo papa' riesce a mandarli giu'. Per la nausea so che i dottori prescrivono delle pastiglie antinausea che mia mamma sta prendendo ma siccome sono convinto che ci siano rimedi naturali in grado di sostituire le medicine ho convinto la mamma a prendere lo zenzero, utile per quanto riguarda nausea e vomito.

Inoltre parlando con un dottore americano, c'e' un altro modo per cercare di sconfiggere il cancro (lo devono ancora testare sulle persone, ma sugli animali ha funzionato). Si tratta di assumere artemisia piu' ferro. Mamma sta facendo anche questo.

Adesso mi sto informando anche sull'ossigeno iperbarico, sembra che da qualche parte sia utilizzato come terapia antitumorale.

Teniamoci in contatto Stef.
Per romana: ho letto tutta la tua storia con le lacrime agli occhi. Il tumore di mia mamma e' sempre in uno stadio avanzato ma meno grave di quello che aveva tua mamma (si tratta di pochi millemetri sia per il polmone che x le costole). La macchia sull'encefalo non c'e' piu'. Non sono pronto per perdere mia mamma, lottero' fino a quando e' possibile e con la mia esperienza aiutero' anche gli altri.


milord17
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: dom 18 ago 2013, 23:17

Re: Aiuto, la mia mamma ha un tumore al polmone :'(

Messaggio da milord17 »

io penso che quello che stai facendo per tua mamma sia la strada piu' giusta...anche la mia mamma sta lottando contro un tumore al polmone...ma ormai e' in fase terminale..sn convinta che se nn avesse fatto la chemioterapia ora starebbe meglio...ma nn sn andata contro alla sua volonta' e lei che ha scelto la sua strada...dopo 10 chemio il male si e' solo triplicato...ora le sto dando artemisa piu' ferro... l' ossigenazione e' migliorata moltissimo...ma ormai mi sa che e' tardi...artemisa va data solo per tre max 5 gg.nello stadio di mia mamma...e poi devo sospendere per un mese circa...cmq...caro amico....provale tutte....tutto fa qualcosa...e basta prendere in giro pazienti che con la chemio si migliora da un tumore al polmone....tutte palle....se quello di tua mamma e' un tumore squamoso...e' chemioresistente....quindi ti ho gia' detto tutto.un bacio immenso e tanta forza.......mia mamma e' ridotta su un lettino a casa con catetere, drenaggio, e ossigeno a 5/6 tutto il giorno....peggio di cosi' nn si puo'....cmq.la soddisfazione di curarla io e' immensa...le do medicinali...acqua...mangiare(da due gg. la imbocco io) le cambio il pannolone...la lavo...mi prendo cura di lei ogni giorno..e questo mi fa stare bene.lei ogni tanto mi dice stronza... mi torturi...ma so che quello che esce dalla sua bocca nn lo pensa veramente......

risha
Membro
Messaggi: 47
Iscritto il: sab 16 feb 2013, 1:51

Re: Aiuto, la mia mamma ha un tumore al polmone :'(

Messaggio da risha »

Mio padre è morto di tumore al polmone nel giro di 5 mesi dalla diagnosi...ovviamente e purtroppo ha seguito la via classica:chemioterapia...ti posso dire che con le informazioni che ho acquisito oggi, se tornassi indietro sceglierei per lui la strada del veganesimo, forse oggi sarebbe ancora vivo. La chemio è servita solo per farlo stare più male e fare arricchire le case farmaceutiche!!!!

Torna a “Tumore al polmone”