Consiglio

Danfab
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 3 gen 2016, 19:39

Consiglio

Messaggio da Danfab » dom 3 gen 2016, 20:15

Buonasera entro in questo sito perché ho un Po di perplessità e volevo chiedere qualche consiglio: a mia suocera il 23 dicembre é stata diagnosticata una massa tumorale in zona parietale sinistra , che ha provocato un esteso edema cerebrale! É STATA ricoverata fatto terapia per ridurre edema, esami fatti tac e risonanza, da quest'ultima ci é stata confermato che trattasi di un tumore compatibile visto l'esteso edema con metastasi o primitivo cerebrale di alto grado ! Ora abbiamo sentito il parere di un neurochirurgo che però non ci ha detto che tipo di tumore stiamo affrontando ma ci ha descritto soltanto l'intervento! Ma é giusto così oppure di solito si arriva con qualche diagnosi !

Mag76
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mar 18 nov 2014, 9:18

Re: Consiglio

Messaggio da Mag76 » lun 4 gen 2016, 16:29

Dani mi permetto di risponderti, come figlia di una signora che ha lottato per mesi con il glioblastoma, non le fare mettere mani sopra, senti più campane se puoi, anche la mia mamma la volevano operare ma poi diversi centri neurochirugici hanno detto no assolutamente, fai valutare il da farsi...io sono stata al Besta a Milano, a Monza e a San GIovanni Rotondo...la mia mamma ha sconfitto la prima comparsa del tumore con 15 sedute di radio ma la recidiva è stata fatale...ma ti assicuro che se avessi ascoltato chi voleva operarla all'epoca della diagnosi, ora la mia mamma non ci sarebbe più. In bocca al lupo....

Danfab
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 3 gen 2016, 19:39

Re: Consiglio

Messaggio da Danfab » lun 4 gen 2016, 18:24

Lei sembrerebbe operabile però la mia domanda é questa : la diagnosi del tipo di tumore come viene fatta ?

whitechapel
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: dom 11 ott 2015, 16:52

Re: Consiglio

Messaggio da whitechapel » lun 4 gen 2016, 18:39

Ciao danfab,
Speriamo innanzitutto che non si tratti di un glioblastoma. Mia mamma ha avuto la diagnosi dopo quasi 2 mesi dalla comparsa dei sintomi proprio perché credevano fossero metastasi e quindi hanno ricercato il "primitivo" tra addome, torace pelvi ecc..senza trovare niente..poi una volta dimessa siamo andati al besta di Milano dove la diagnosi di glioblastoma è stata fatta con la biopsia. Richiedi una consulenza in un centro specifico di neuroncologia. Ciao in bocca al lupo

Mag76
Membro
Messaggi: 36
Iscritto il: mar 18 nov 2014, 9:18

Re: Consiglio

Messaggio da Mag76 » lun 4 gen 2016, 21:11

si la diagnosi passa attraverso la biopsia o come nel caso della mia mamma che non poteva fare neanche la biopsia....attraverso una spettroscopia....ma già da RM si vede che per forma, estensione e colorazione del gandolino nelle zone malate ....

Danfab
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 3 gen 2016, 19:39

Re: Consiglio

Messaggio da Danfab » lun 4 gen 2016, 22:02

Venerdì verrà operata dopodiché ci diranno nella diagnoso a seguito risonanza c è scritto che potrebbe trattarsi o di una metastasi visto l'edema abbastanza esteso o di un primitivo alto grado !

Danfab
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 3 gen 2016, 19:39

Re: Consiglio

Messaggio da Danfab » lun 4 gen 2016, 22:14

White tua mamma come sta?

alessio_vega
Membro
Messaggi: 26
Iscritto il: gio 26 nov 2015, 14:58

Re: Consiglio

Messaggio da alessio_vega » lun 4 gen 2016, 22:22

caro danfab, la diagnosi è delicata, perche un gbm è una condanna a morte. quindi, sebbene il gbm sia grosso modo riconoscibile per morfologia e spettri di assorbimento alla r.m., si preferisce attendere il referto istologico con biopsia. un consiglio, fatelo/a operare, se possibile. e fatelo/a operare da neurochirughi competenti e con strumentazione a disposizione. io ti consiglierei un salto a verona a borgo trento. la sitauzione di mia madre era analoga, con un edema piuttosto esteso, e una massa estesa. è stata operata e ora sta meglio. prognosi: un anno. in bocca la lupo, Alessio

whitechapel
Membro
Messaggi: 46
Iscritto il: dom 11 ott 2015, 16:52

Re: Consiglio

Messaggio da whitechapel » lun 4 gen 2016, 22:39

Danfab il caso di mia mamma è stato subito molto drastico in quanto era un GBM multicentrico e a cellule giganti (per questo confondibile con metastasi) quindi non operabile da subito. Non ha fatto nemmeno la radio perchè avrebbero dovuto irradiare tutto il cervello con effetti tossici di gran lunga maggiori dei benefici, ma solo temodal in pillole, cortisone e antiepilettici. Non mi hanno dato una prognosi precisa potrebbe essere tra poche settimane come qualche mese..
Il gbm è tremendo, ti auguro con tutto il cuore che non sia il tuo caso! ciao un abbraccio

Danfab
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: dom 3 gen 2016, 19:39

Re: Consiglio

Messaggio da Danfab » lun 4 gen 2016, 23:18

No io non credo sia questo globobladtoma, ci avrebbero detto no? Per morfologia é ovolare 27 mm x30 con qualche necrosi ecc altrimenti avrebbero fatto questo nome non é capsulato ma neanche radicato! Io credo di no o forse é la mia speranza a farmi credere questo

Rispondi

Torna a “Tumori cerebrali”