Pagina 1 di 3

Sedazione profonda

Inviato: sab 10 ago 2019, 13:47
da Dalila92
Ciao a tutti, vi scrivo per confrontarmi con voi e sapere se qualcuno ha avuto esperienze simili.
Mia mamma è ricoverata in ospedale in cure palliative da ormai tre settimane, dopo vari episodi di aggressività, rabbia e angoscia uniti ad un dolore insopportabile che i farmaci non erano più in grado di contenere si è deciso di procedere per la sedazione profonda.
Ad oggi, trascorsa ormai una settimana ed essendo arrivati a somministrarle i dosaggi massimi legali lei ha ancora episodi in cui si risveglia, piange ed è angosciata, non riesce a parlare e a muoversi quindi non sappiamo se è cosciente ed ha ancora la lucidità per comprendere ma vederla così ogni volta è straziante e ci sembra assurdo, il suo cuore nonostante tutto il resto la stia abbandonando sta reggendo ancora forte e sono orgogliosa di lei ma si vede che è stremata ed è una tortura insopportabile che non augurerei a nessuno.
Qualcuno ha passato o sta passando lo stesso?Anche i medici sono senza parole e ci dicono solo di attendere...

Re: Sedazione profonda

Inviato: sab 10 ago 2019, 22:12
da Elena3
Ciao, mi dispiace moltissimo. Mia mamma ha retto così 5 giorni circa, con qualche risveglio che veniva "spento" ogni volta. Nemmeno io capivo se fosse cosciente, spaventata, dolorante. Una cosa terribile, per me che stavo lì notte e giorno ma, soprattutto, per lei. Il cuore teneva duro, immagino tu abbia 27 anni e che tua mamma sia più giovane della mia, con un cuore ancora più forte. Deve cedere quello. I dottori mi hanno sempre detto che non soffriva, in quei momenti, io mi sono lasciata convincere per non impazzire. Non posso fare altro che abbracciarti e augurarvi che accada presto.

Re: Sedazione profonda

Inviato: sab 10 ago 2019, 23:39
da Dalila92
Elena3 ha scritto:
sab 10 ago 2019, 22:12
Ciao, mi dispiace moltissimo. Mia mamma ha retto così 5 giorni circa, con qualche risveglio che veniva "spento" ogni volta. Nemmeno io capivo se fosse cosciente, spaventata, dolorante. Una cosa terribile, per me che stavo lì notte e giorno ma, soprattutto, per lei. Il cuore teneva duro, immagino tu abbia 27 anni e che tua mamma sia più giovane della mia, con un cuore ancora più forte. Deve cedere quello. I dottori mi hanno sempre detto che non soffriva, in quei momenti, io mi sono lasciata convincere per non impazzire. Non posso fare altro che abbracciarti e augurarvi che accada presto.
Esattamente la stessa cosa, ogni risveglio quasi sempre viene accompagnato da un bolo di sedativo e anche a noi i medici hanno detto che è impossibile che sia cosciente durante i risvegli ma a me purtroppo sembra di sì... fino a che era cosciente ho passato 24/24 con lei, mi sento anche in colpa a non fare più la notte ma adesso è così terribile che non ce l’ho più fatta, anzi mi sembrava di farle più male che bene perché mi dava l’impressione che si sforzasse a stare sveglia ogni volta che le eravamo intorno.
Ti ringrazio per il riscontro, spero anche io finisca il prima possibile. Un abbraccio

Re: Sedazione profonda

Inviato: dom 11 ago 2019, 0:48
da Elena3
Non sentirti in colpa! Assolutamente.
Io restavo perché non ho più mio papà, sono figlia unica e non riuscivo ad allontanarmi da l'unico genitore rimasto. Ma è comprensibilissimo non rimanere, anzi.
Avete fatto tutto il possibile, sicuramente, te lo dico tra le lacrime del senso di colpa in cui vivo, quando smetto di essere razionale.
A presto

Re: Sedazione profonda

Inviato: mar 13 ago 2019, 20:15
da Dalila92
Mamma ha smesso di lottare oggi, finalmente è finita tutta la sofferenza o forse adesso inizia la parte più dura, ancora non ho realizzato

Re: Sedazione profonda

Inviato: mar 13 ago 2019, 20:53
da Elena3
Ciao Dalila, ho visto che avevi scritto e ho sperato di leggere che ora non soffre più. Mentirei se ti dicessi che ora sarà più facile, cerca di pensare sempre che ora lei è libera. Un abbraccio

Re: Sedazione profonda

Inviato: mer 14 ago 2019, 8:16
da Dalila92
Ho passato gli ultimi due giorni 24 su 24, l’ho vista soffrire davvero tanto, la mia mamma non c’era già più da giorni ormai. Ti ringrazio e ricambio l’abbraccio

Re: Sedazione profonda

Inviato: mer 14 ago 2019, 8:33
da Elena3
Sei stata fortissima! Se hai bisogno di un pochino di conforto sono qui.
Elena

Re: Sedazione profonda

Inviato: mer 14 ago 2019, 11:22
da Mimetta
R.I.P.

Re: Sedazione profonda

Inviato: mer 14 ago 2019, 14:30
da maya87
Forza Dalila. Ti sono vicina