Mamma non ce l'ha fatta....

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Rispondi
Ramona
Membro
Messaggi: 37
Iscritto il: lun 16 gen 2017, 11:46

Re: Mamma non ce l'ha fatta....

Messaggio da Ramona » ven 21 apr 2017, 20:24

Ciao Paolo, ciao a tutti
per fortuna pasqua e' passata ma quello che mi spaventa di più e' che questa e' solo la prima festa che passerò senza mia mamma. Ciò che mi spaventa di più e' il futuro senza di lei... Il presente e' difficile da vivere ma tra il lavoro, la palestra e altre cose futili riesco a sopportarli e ad andare avanti come un robot ma mi terrorizza il fatto che lei non ci sarà quanto avrò bisogno.... Anche a me mancano le piccole cose che facevamo insieme fino a pochi mesi fa, quando la malattia ancora non aveva preso il sopravvento. Dalle passeggiate alle chiacchiere la sera a quest'ora quando tornavo dal lavoro e potevo sfogarmi con lei o quando la sera guardavamo insieme la tv. Ieri e' andata in onda la prima puntata della seconda edizione nostra fiction preferita. E' stato bruttissimo vederla senza di lei e mi venivano in mente tutte le risate, le chiacchiere e i commenti che facevano insieme... Ho poco più di trenta anni e avevo ancora bisogno di mia madre. Anche io non riesco ad accettare quello che e' successo e non accetto che sia successo proprio a noi.
Un abbraccio

Silvia73
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 27 feb 2017, 17:20

Re: Mamma non ce l'ha fatta....

Messaggio da Silvia73 » sab 22 apr 2017, 10:35

So di che fiction parli Ramona. Io ho tenuto la televisione accesa ma alla fine non l' ho nemmeno vista. Nn riesco più ad appassionarmi a niente. Nn leggo più se non cose di cancro..ancora. come voi mi rendo conto che non e' tanto il presente che mi fa paura ma il futuro. Adesso questa apatia e' forse normale. Ma tra un anno? Dieci? Dove saro'?cosa ne sara' di me sola senza genitori? Non posso attaccarmi a mia sorella x sempre. Gia' ho l' ansia delle vacanze quando loro partiranno e io avrò paura a ritrovarmi sola del tutto (abitiamo vicino nello stesso cortile). Si posso partire anche io..ma poi quando tornerò non ci sarà mia mamma ad aspettarmi e il vuoto sara' ancora più forte. Mi manca. Troppo.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 1859
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Mamma non ce l'ha fatta....

Messaggio da Franco953 » sab 22 apr 2017, 16:12

Cara Silvia
dove sarai tra un anno ? tra Dieci?
Sarai dove, tu stessa, avrai deciso di andare o di esere. Non dipenderà da nessun altro. Solo ed unicamente da te
La scelta è tua. Vivere una vita in cui la paura del futuro determini tutte le tue scelte e le tue rinunce oppure superare, con calma, tranquillità e pazienza, lo stato in cui ti trovi, per vivere il resto della vita in modo normale ed equilibrato
E' difficile ? Certo a questo mondo non c'è nulla di facile. Anche venire al mondo non è stato facile eppure ci siamo riusciti. Nessuno ti regala nulla, neppure la voglia di vivere. Sei tu che la devi creare, giorno dopo giorno, con le tue mani affrontando le difficoltà con forza , coraggio e determinazione.
Ora, se posso darti un consiglio, vivi alla giornata. e non farti strane paranoie sul futuro Parti per le vacanze senza farti domande che, credimi, non hanno senso. Lo so, mamma ti manca ma ora la devi cercare dentro di te e non fuori (non mi aspetta quando torno).
Mamma ti è sempre vicina e piano piano riuscirai anche a sentirla nel tuo animo, nella tua mente. Ti accompagnerà per sempre ma devi superare la sensazione fisica per passare a quella spirituale
Se ti può consolare, almeno in parte, pensa quanto amore tua mamma è riuscita a darti. Eppure anche lei ha avuto una mamma che a suo tempo l'ha lasciata. Avrà naturalmente sofferto ma questo non le ha impedito di vivere la sua vita e di dare, a sua figlia, tutto l'amore possibile
Forza allora!!

Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

jumpaul
Membro
Messaggi: 33
Iscritto il: gio 16 mar 2017, 20:44

Re: Mamma non ce l'ha fatta....

Messaggio da jumpaul » lun 24 apr 2017, 20:28

Buonasera a tutti,
anche se il messaggio non era direttamente rivolto a me, ringrazio Franco per aver sempre le parole adatte per analizzare con razionalità e positività la situazione che stiamo affrontando. Anche io mi ritrovo tuttavia nelle parole di Silvia: mi affidavo pienamente a mia mamma, seguendo le sue indicazioni e i suoi saggi consigli e l'averla persa all'improvviso ha fatto crollare le mie fondamenta. Anche io mi chiedo cosa sarà di me, come farò senza i suoi consigli, senza il suo amore incondizionato che probabilmente nessun altro mi saprà dare e senza la sua capacità di capirmi veramente. So che l'istinto di sopravvivenza dell'uomo porta comunque ad andare avanti, ma al momento la ferita così fresca lascia apatia, tanta angoscia e incertezza per il futuro. Spero che il tempo sia davvero medico, come dicono.
Paolo

Ramona
Membro
Messaggi: 37
Iscritto il: lun 16 gen 2017, 11:46

Re: Mamma non ce l'ha fatta....

Messaggio da Ramona » dom 14 mag 2017, 8:54

Oggi e' la festa della mamma.... La prima senza la mia mamma.
Auguri mamma ovunque tu sia, ti voglio bene.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 1859
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Mamma non ce l'ha fatta....

Messaggio da Franco953 » dom 14 mag 2017, 20:14

Un abbraccio Ramona
Mamma è lì vicino a te
Non ti ha lasciato e cercherà di aiutarti soprattutto nei momenti di difficoltà
Non disperare quindi e ricorda che anche lei ti vuole bene
Ovunque si trovi

Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

jumpaul
Membro
Messaggi: 33
Iscritto il: gio 16 mar 2017, 20:44

Re: Mamma non ce l'ha fatta....

Messaggio da jumpaul » lun 15 mag 2017, 20:00

Ciao Ramona, ciao a tutti,
anche per me è stata la prima festa della mamma senza di lei. In realtà non abbiamo dato mai troppo peso a queste feste, perché la festa della mamma per me era ogni giorno che passavo in sua compagnia, con i suoi insegnamenti e il suo amore. Ma mai avrei immaginato un anno fa di perderla. Nonostante siano passati quasi cinque mesi, faccio ancora fatica a realizzare quanto successo e ad andare avanti; il dolore è ancora troppo forte e ho perso l'entusiasmo nel fare qualsiasi cosa. L'unica consolazione è portarle i fiori che lei tanto amava, sabato ho raccolto delle bellissime peonie che erano fiorite in giardino e gliele ho portate...
Spero tanto che tutti noi possiamo trovare un po' di serenità
Paolo

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite