Non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto"

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Rispondi
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3491
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto"

Messaggio da Franco953 »

Mi raccomando amici miei, ragazzi e ragazze, giovani e meno giovani non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto". Qui ci sono persone che hanno sofferto, soffrono e soffriranno in modo esasperato. Ci sono persone che hanno trascorso, stanno trascorrendo e trascorreranno periodi di grande tristezza e rassegnazione ma mai nessuno dovra' restare fermo ed immobile nella propria disperazione
Fate in modo che il "muro" che oggi avete di fronte , anche se tenace, e a volte impenetrabile , si sgretoli piano piano grazie al vostro amore, al vostro impegno e al vostro desiderio di ritornare a rivedere la luce.
Non fate che questo forum sia solo " il muro del pianto ". Vi guidi la fiducia e la speranza di un domani migliore . Un abbraccio a tutti quanti
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Sag80
Membro
Messaggi: 10
Iscritto il: ven 12 mar 2021, 10:12

Re: Non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto"

Messaggio da Sag80 »

Grazie Franco, per queste tue parole, come sempre profonde e non banali, piene di positività e speranza.
A volte penso che soffrendo sembri impossibile riporre speranza e fiducia, ma l' attaccamento alla vita, a ciò che potrà essere, che si farà e vedrà è ciò che porta a lottare con tutte le proprie forze e anche di più!
Io non sono più sull,'orlo del precipizio, e se avessi scoperto questo forum in quel periodo sicuramente mi avrebbe aiutato tantissimo, sarebbe stato il mio " muto del pianto" , quel.pianto che in realtà non è mai emerso e ad oggi custodisco ancora dentro di me a distanza di anni.
moni1
Membro
Messaggi: 1605
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto"

Messaggio da moni1 »

Franco ti abbraccio e ti stringo forte! hai sempre parole per tutti noi!
thegoodguy
Membro
Messaggi: 201
Iscritto il: lun 22 apr 2019, 19:27

Re: Non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto"

Messaggio da thegoodguy »

Grazie Franco delle Tue parole, e mi fà piacere rivederti scrivere (era da un pó che non vedevo i Tuoi messaggi), hai ragione, per me lo è stato il muro del pianto, perchè qua ci sono persone che mi possono capire, che posso capire il dolore che ho provato a vedere Mia Mamma spegnersi giorno dopo giorno per poi morire in un letto di ospedale, ancora ho i mente il medico che mi dice che non c'è niente da fare mentre gli iniettano altra morfina per poi morire dopo poche ore, io sono cose che sinceramente mi porteró fini a dentro la tomba e che mi hanno segnato per tutta la vita, dolori inimmaginabili, la disperazione, i pianti mentre uscivo dall'ospedale urlando, guarda io forse è meglio che mi fermo, vi voglio a tutti bene; peccato che in italia non ci siano dei gruppi di sostegno dove c'e gente che puó parlare e liberare i propri sentimenti circondata da gente che la puó capire. Ciao Franco ❤️
Mamma ti amo, ti sento sempre vicina a me.
moni1
Membro
Messaggi: 1605
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto"

Messaggio da moni1 »

thegoodguy spero però che continuerai a scrivere qui. scrivi cose bellissime per tua mamma, sono poesie e leggerle da tanta tanta serenità.
un abbraccio!
Mimetta
Membro
Messaggi: 338
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: Non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto"

Messaggio da Mimetta »

Franco953 ha scritto: mar 16 apr 2024, 18:38 Mi raccomando amici miei, ragazzi e ragazze, giovani e meno giovani non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto". Qui ci sono persone che hanno sofferto, soffrono e soffriranno in modo esasperato. Ci sono persone che hanno trascorso, stanno trascorrendo e trascorreranno periodi di grande tristezza e rassegnazione ma mai nessuno dovra' restare fermo ed immobile nella propria disperazione
Fate in modo che il "muro" che oggi avete di fronte , anche se tenace, e a volte impenetrabile , si sgretoli piano piano grazie al vostro amore, al vostro impegno e al vostro desiderio di ritornare a rivedere la luce.
Non fate che questo forum sia solo " il muro del pianto ". Vi guidi la fiducia e la speranza di un domani migliore . Un abbraccio a tutti quanti
Franco, ci ho pensato un sacco prima di rispondere a questo tuo pensiero e consiglio. Ma come si fa?? Chi ha appena appreso la notizia dell ospite indesiderato va supportato perché c'è chi ce la fa a guarire, a vivere ancora anni buoni nonostante i controlli. E ne conosco tanti..per fortuna. Quindi certo che bisogna essere positivi e pensare che tutto andrà bene. Non c'è altro modo di affrontare l'ospite indesiderato. Io per un anno ho creduto, noi abbiamo creduto, che ce la potessimo fare a stare un altro pò insieme. Chi ce l'ha fatta, brinda alla vita per il resto della sua vita, se riesce ad essere consapevole di quanto sia stato fortunato. Io stessa sono stata infilata in una sala operatoria d'urgenza a 30 anni e non sapevo se ne sarei uscita.

Ma chi è alla resa, non può che guardare questo muro del dolore..non puoi nemmeno immaginare che questo muro un giorno potrebbe avere delle crepe che ti fanno guardare oltre. Però lascio qui una cosa che ho sentito da un giovane frate nella Cappella della Reggia di Caserta una mesata fa durante l'omelia: che le vs ferite siano feritoie per ciò che vi aspetta ancora. Ci ho parlato poi, io che non credo in nulla, ma credo nelle parole che mi colpiscono da qualunque parte provengano. Ma, quando stai nella fase cruciale del tuo dolore, non puoi pensare che quel muro possa diventare meno duro.
Ciononostante dopo aver scritto tanto, torno qui di tanto in tanto. Serve a me, serve agli altri?
Un abbraccio, Mi
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3491
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto"

Messaggio da Franco953 »

Cara Mimetta il tumore ha segnato profondamente la mia famiglia. Prima il nonno, poi mio padre, lo zio piu' caro, mia moglie , mio nipotino e, di recente, il mio amico di infanzia. Abbiamo sofferto ci siamo disperati, abbiamo trascorso periodi di profonda depressione, periodi che non augurerei al mio peggior nemico ma cio' che non ci ha mai abbandonato è stata la forza di volontà di lottare costantemente contro la malattia mantenendo "la barra" della nostra piccola barca dritta verso la Speranza. Speranza nei medici, nelle cure, nell'ottenere dei miglioramenti, nell'andare avanti con decisione credendo anche nella possibilità di vincere il tumore Oggi la maggior parte dei medici confermano che l' atteggiamento positivo dei pazienti, dei familiari permette agli stessi di sentirsi attivi e combattivi durante la diagnosi e la terapia. L'atteggiamento positivo aiuta a cercare informazioni, porre domande, concentrarsi su problemi pratici, riconoscere e gestire le emozioni che si stanno vivendo.
Nel Forum alcuni pazienti e familiari pubblicano i loro post descrivendo le situazioni anche difficili in cui si trovano, i problemi che devono affrontare evidenziando uno stato di profonda prostrazione che porta inevitabilmente ad un immobilismo psicologico negativo , ad accettare e subire gli avvenimenti.
IL mio post esortava a non restare fermi nel proprio dolore, a non considerare il forum solo ed unicamente come il "muro del pianto" dove raccontare, giustamente, la propria disperazione. Esortavo tutti quanti a raccogliere le idee e i suggerimenti degli altri , per trovare la forza di reagire, la forza di lottare con tutte le proprie forze per andare avanti e sperare che domani qualcosa di positivo possa accadere
Ultima modifica di Franco953 il sab 18 mag 2024, 7:37, modificato 1 volta in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”
Mimetta
Membro
Messaggi: 338
Iscritto il: lun 15 lug 2019, 1:17

Re: Non fate che questo forum sia solo il " muro del pianto"

Messaggio da Mimetta »

Ti ringrazio per la tua risposta. Capisco la tua motivazione, e ovviamente mi spiace per tutto quello che hai raccontato della tua vita personale. Capisco meglio ciò che dici. Mi
 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”