Se sei un familiare o un amico........

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Nipote
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: mar 27 nov 2018, 18:18

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da Nipote » mer 28 nov 2018, 18:05

Faby76 ha scritto:
mer 28 nov 2018, 18:01
Ciao Mariachiara!!! Di una cosa sono certa!!!! Chi ama non è pazzo!! Ce ne fossero di nipoti come te!!! Io so che negli anziani i tumori camminano molto lentamente!! Pregherò per voi, ti mando un forte abbraccio
Ti ringrazio davvero tanto, amo davvero alla follia mia nonna.. Si, camminano lentamente negli anziani ma mi preoccupa il fatto che sia piena.. Il fatto che non ci sia febbre però so che è una cosa positiva, o perlomeno non peggiora ulteriormente la situazione.. Prego Dio e tutti i Santi ogni sera per la mia nonna

annamaria71
Nuovo membro
Messaggi: 1
Iscritto il: lun 3 dic 2018, 12:33

Re: Se sei un familiare o un amico........

Messaggio da annamaria71 » mar 4 dic 2018, 10:38

Ciao, da sei mesi mi occupo personalmente della malattia di mio padre.Una recidiva che lascia poco spazio alla speranza.
Mi chiedo perche' oltre alla sofferenza fisica da sopportare, si spegne la dignita' di un uomo costretto a letto tutto il.giorno perche' debilitato dalla malattia.
In casa e' tutto piu' confortevole , maspesso rumori e odori diventano insopportabili, e si respira aria di sofferenza
Perdonate il.mio umore, sarebbe bello veder splendere il sole ogni giorno.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”