adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

AndyCap
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: ven 25 gen 2019, 22:42

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da AndyCap » gio 7 mar 2019, 21:17

Ciao Pafigg,
come sta la mamma ? siete riuscite a calmarle il dolore ? mi auguro di cuore di si.

breve aggiornamento su papà
ha fatto due sedute di gemcitabina, questa settimana è quella di riposo.
Speravo che si riprendesse un po', visto la pausa, ma non è così.
Ieri e oggi gli hanno fatto flebo di fisiologica e di ferro per tirarlo un po' su.
mangia poco. dorme moltissimo.
mi sembra una flebile candela che è lì per spegnersi al primo soffio di aria un po' forte.
mi auguro si riprenda un po' nei prossimi giorni, ma non sono ottimista.
almeno riuscisse a mangiare un po', per poi affrontare in forze la chemio, ma proprio non ce la fa...
.

AndyCap
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: ven 25 gen 2019, 22:42

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da AndyCap » ven 8 mar 2019, 23:05

Ciao
è proprio vero che non bisogna mai desistere e smettere di sperare.
oggi papà sembra un' altra persona.
cosa sia cambiato nel mentre non saprei dirlo.
Mi godo questa momentanea rinascita, ben conscio che la situazione è precaria e potrebbe cambiare repentinamente, anche perchè settimana prossima ricomincerà la chemio.
Sto scrivendo questo post perchè vorrei che le persone che stanno attraversando un momento buio non smettano mai di sperare.
A volte i miracoli, anche se per poco, posso accadere.
Tenete duro. un abbraccio a voi tutti, e in particolare a tutte le donne che frequentano il sito.
E' la vostra festa.
Andrea

pafugg
Membro
Messaggi: 71
Iscritto il: gio 16 nov 2017, 21:30

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da pafugg » sab 9 mar 2019, 3:38

Caro Andrea, proprio nel giorno della festa della donna, mia mamma se n'è andata. Nemmeno 24 ore di antidolorifici. Il 7 è iniziata l'assistenza domiciliare, mi avevano prospettato che in un paio di settimane avrebbe potuto lasciarci. In poche ore se ne è andata. E io mi chiedo se averla sottoposta al trattamento le ha fatto capire che cosa stava succedendo e decidere di smettere di lottare. Non saprò mai se ho sbagliato. Oggi sono annichilita,.per me il vero calvario inizia domani

Filomena
Membro
Messaggi: 829
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Filomena » sab 9 mar 2019, 9:12

Buongiorno
Paguff non portarti dentro sensi di colpa
Ti parla chi sta lottando con cancro
Dentro noi sappiamo benissimo quando il momento di andar via si avvicina
Nel 2016
Ho urlato a voce alta
Sto morendo x favore aiutatemi sto morendo
Ma per arrivare alla diagnosi ci sono voluti 7 mesi
Ma io sentivo che stavo malissimo
Sentivo mia madre vicina come non mai
La vedevo piangere mi mancava
Non avevo mai versato una lacrima x lei
Invece in quei mesi era così vicina
Oggi lotto con il cancro è con me
Non mi molla io lotterò fino alla fine
Oggi sento mia madre vicina ma è una presenza che mi rassicura
Vuole che resto ancora qui
Lei sapeva che il suo viaggio era iniziato
Probabilmente non avrebbe fatto neanche le chemio forse le ha fatte x te x non darti un dispiacere x farti capire che non mollava
È stata una grande Donna
Porte il suo ricordo nel tuo cuore e falla vivere ancora
Oggi c'è il dolore che soffoca non esce neanche la voce non ci sono lacrime
Ma Dio ha pensato anche a questo
Ha pensato a trasformare il dolore in ricordo
E loro vivono con i nostri ricordi
Un abbraccio

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3054
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Franco953 » sab 9 mar 2019, 10:53

Filomena
i tuoi racconti, le tue esperienze sono per noi lezioni di vita
Un abbraccio tesoro

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Filomena
Membro
Messaggi: 829
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Filomena » sab 9 mar 2019, 16:59

Grazie Franco
Attraverso il nostro dolore
Le nostre esperienze
Possiamo aiutare chi ne ha bisogno
Vorrei poter far altro
Tipo creare un gruppo di persone della stessa città
In modo tale da poter essere d'aiuto l'uno con gli altri
Anche tra di noi pazienti
Forse riusciamo a comprenderci più degli altri
Più di quelli che con tanta falsità
Ti danno la solita pacca sulla spalla
Senza capire nulla

Grazie anche a te x il tuo conforto
X avere parole di coraggio x chi è nel dolore e ne ha bisogno
Grazie

AndyCap
Membro
Messaggi: 30
Iscritto il: ven 25 gen 2019, 22:42

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da AndyCap » sab 9 mar 2019, 20:29

Cara Pafugg,
hai fatto quello che andava fatto.
Purtroppo possiamo molto poco contro questa malattia.
Le sei stata vicina sino alla fine e questo è sicuramente stato importante per lei.
Non angosciarti con sensi di colpa ingenerosi nei tuoi confronti
Mamma sicuramente ti veglierà da lassù
non ci sono parole per lenire il dolore per la perdita della persona cara.
Posso solo abbracciarti virtualmente
Non sono un gran credente, ma stasera dirò una preghierina per la tua mamma

Filomena, le tue parole sono sempre di conforto
un grosso abbraccio anche a te

e anche a Franco, una presenza discreta ma sempre molto di conforto nel Forum

Andrea

Faby76
Membro
Messaggi: 746
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Faby76 » dom 10 mar 2019, 0:18

Ciao Pafugg, mi dispiace tantissimo!! Purtroppo questa malattia è difficile da vincere. Sicuramente come qualsiasi figlia che ama avrai fatto tutto il possibile. Un forte abbraccio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

Filomena
Membro
Messaggi: 829
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da Filomena » dom 10 mar 2019, 21:25

Un abbraccio
A tutti
Siamo tutti nella stessa barca
Stesso dolore
Stesse parole

Paguff
Contro questa malattia non esistono sensi di colpa
Quando ha deciso di uccidere è il peggiore dei killer
Ha una mira perfetta
Non ha pietà
Qualsiasi cosa si faccia è solo x dire ci ho provato?
Non creda possa servire a tanto

maddalena
Membro
Messaggi: 929
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: adenocarcinoma pancreas fase IV, met linfonodali e polmonari

Messaggio da maddalena » lun 11 mar 2019, 0:51

Pafugg,
sono commossa e trattengo ... il peggio .
Non riesco a tenere stabile l'umore, troppe queste morti causate da questo male .
Specialmente ( da un po soffro con i due figli per il padre che è in cattiva compagnia per calvario dal K da 8 anni) in queste settimane vengo a conoscenza purtroppo della perdita del compagno di Monifra da mesi e mesi affrontavano con ogni mezzo il tumore maligno al pancreas e fegato costantemente e duramente con coraggio la malattia .
Ma la malattia infine ha avuto la meglio su di lui ... solo anni 50.

Qualche giorno fa anche il compagno di
un amica e membro del forum che combattevano da mesi e mesi e pure lui per cancro al pancreas e fegato ma l'ascite ha invaso i polmoni e non c'era più nulla che si potesse fare per lui a soli 40 anni e due bimbe che cresceranno senza un papà.

È dura da accettare!

In queste ore in un letto d'ospedale e sofferente per la stessa patologia K al pancreas e fegato con l'ascite che piano piano sale e invade i polmoni fino al soffocamento ... sta mettendo fine alla vita di un amico di anni 58 che combatte dal
Luglio 2017 .
Conoscemmo con la moglie perché ci si trovó insieme in stanza di reparto nella Clinica di Peschiera del Garda.
Con tante chemioterapie tutto si era necrotizzato... ... a breve avrebbe ripreso il
lavoro .....
Da poco un incredibile e strano cambiamento ...un susseguirsi di gravi complicazioni che so non danno via scampo
È tanto dura e angosciante ogni giorno quests vita ... ci si sforza tanto per contenerci e non cadere .
La malattia trasforma psichicamente e dà aggressività, irritabilità, insoddisfazione in qualsiasi azione l'altro compia con dovuto impegno .
Mi accorgo che giorno dopo giorno c'è un po' di cambiamento, ma la pazienza non deve mancarmi nonostante ... non posso
permettermi di mollare ... ed è davvero fatica.
Per loro, lo è molto molto di più...
perché consci dell' epilogo che gli spetta .

UN ABBRACCIO A TUTTI

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”