tomoterapia testa collo e cisplatino

Ami
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: mer 16 ago 2017, 13:35

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Ami » ven 26 ott 2018, 16:30

Ciao Fabio,

come stai? Facciamo il tifo per te.

Dato che hai menzionato l'argomento... ma dopo che tu hai avuto la diagnosi errata, hai dato seguito alla cosa con i medici che ti hanno, comunque, fatto perdere del tempo e ritardare le cure?
So che questo conta poco nella situazione generale, e che le forze vanno impiegate per il fine più' importante e cioè' concentrarsi e adoperarsi per stare meglio, ma la superficialità' e la leggerezza di (alcuni) medici nel gestire la salute delle persone, io proprio non la giustifico!
Un caro abbraccio,

Ami

fabio68
Membro
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 28 giu 2016, 21:54

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da fabio68 » sab 27 ott 2018, 7:51

Elegra ha scritto:
ven 26 ott 2018, 13:06
Ciao Fabio
Come va con i farmaci? Hai trovato la giusta quadra x stare meglio?
proverò più tardi a spiegartelo meglio ma il fatto è che ... si le terapie funzionano pure ma ... è anche vero che come sai sono pure gli effetti collaterali che si manifestano come vogliono loro ... far combaciare le cose è spesso difficile ... ma poi proverò ad approfondire ...

ciao

fabio68
Membro
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 28 giu 2016, 21:54

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da fabio68 » sab 27 ott 2018, 8:07

Ami ha scritto:
ven 26 ott 2018, 16:30
Ciao Fabio,

come stai? Facciamo il tifo per te.

Dato che hai menzionato l'argomento... ma dopo che tu hai avuto la diagnosi errata, hai dato seguito alla cosa con i medici che ti hanno, comunque, fatto perdere del tempo e ritardare le cure?
So che questo conta poco nella situazione generale, e che le forze vanno impiegate per il fine più' importante e cioè' concentrarsi e adoperarsi per stare meglio, ma la superficialità' e la leggerezza di (alcuni) medici nel gestire la salute delle persone, io proprio non la giustifico!
Un caro abbraccio,

Ami
prima di rivolgermi all'IFO io avvertivo da tanto tempo dei problemi strani e feci molti esami anche strumentali .... (non vivevo a Roma) .... poi sono stato molto bene per circa 3 anni ... a Roma ricominciarono i problemi sempre più evidenti dalla deglutizione a stati febbrili, sinusiti etc ... infatti (su consigli) e con un piccolo linfonodo al collo mi rivolsi all'Umberto I dove visite ed esami (da fare sempre in esterno) erano ogni 40gg ... poi mi ritrovai con una diagnosi di ghiandola salivare otturata e messo in lista d'attesa per essere operato per problemi di sinusite (seni paranasali etc.) .. ma con i miei problemi, il linfonodo che era diventato come una mezza palla da baseball, un'altro che affiorava dall'altro lato ... e ... questo è scandaloso, UNA RISONANZA MAGNETICA FATTA ALL'USI CHE DICEVA CHE NON AVEVO NULLA DI CANCEROSO ... sono andato in totale PUZZA (come si dice da noi a Roma) ... vado su PC e forte di una buona stabilità finanziaria, due ottime assicurazioni sanitarie etc ... ho cercato CHI E' IL MIGLIOR OTORINO SU TUMORI TESTA COLLO? E mi esce fuori IFO Roma e San Raffaele Milano ... chiamo su Roma e da privato il giorno dopo faccio visita .. subito OtorinA s'insospettisce e mi consiglia RM ... io tiro fuori quella di DUE GIORNI PRIMA fatta all'USI, non due anni ... due giorni, quella che diceva che era tutto ok... ma l'otorinA mi chiede di rifarla presso di loro primo per la tipologia di macchina che per CHI l'avrebbe poi diagnosticata .... giorno dopo faccio RM, il Doc mi fa sedere e piano piano mi spiega il cosa avevo latente da circa 15 anni all'interno della base lingua OROFARINGE ... Da li in poi credo tu abbia letto la storia che va avanti da 2 anni e mezzo e che purtroppo ha poi degenerato portandomi poi dall'essere guarito dal tumore testa collo ai 2/12 mesi che invece ora dovrei avere come aspettativa di vita a causa delle metastasi causate dal tumore testa collo passato in via ematica e non linfonoidea ... Per qualsiasi domanda o precisazione sono qui ... un abbraccio ... e ........................DAJE! ... ops ... svegliata la nanetta che vuole andare nel lettone di papà a bere il latte .... a più tardi guys ....

marimari
Membro
Messaggi: 24
Iscritto il: mar 23 gen 2018, 19:15

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da marimari » lun 29 ott 2018, 22:41

be? dove siete finiti tutti? nessuna nuova buona nuova?

Filomena
Membro
Messaggi: 508
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Filomena » mar 30 ott 2018, 17:08

Ciao
Tutti sotto al caldo piumone
Visto il tempo
X il resto ci aggiornate?
Come vanno le terapie ecc

fabio68
Membro
Messaggi: 281
Iscritto il: mar 28 giu 2016, 21:54

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da fabio68 » mar 30 ott 2018, 17:33

Ami ha scritto:
ven 26 ott 2018, 16:30
Ciao Fabio,

come stai? Facciamo il tifo per te.

Dato che hai menzionato l'argomento... ma dopo che tu hai avuto la diagnosi errata, hai dato seguito alla cosa con i medici che ti hanno, comunque, fatto perdere del tempo e ritardare le cure?
So che questo conta poco nella situazione generale, e che le forze vanno impiegate per il fine più' importante e cioè' concentrarsi e adoperarsi per stare meglio, ma la superficialità' e la leggerezza di (alcuni) medici nel gestire la salute delle persone, io proprio non la giustifico!
Un caro abbraccio,

Ami
Avevo altro da fare ... quindi NO ... mi ero da poco trasferito a Roma ed avuto una bimba e tanti altri cavoli di lavoro ... arrivò tutto insieme ... infatti in quel periodo ero pienamente sotto stress tra il trasloco da Gallarate City dopo 26 anni li e le altre cose .. in quel periodo divenni totalemente immunodepresso e la merdina ... latente da una 15ina di anni circa ... decise di uscire in modo molto aggressivo ... pensa che alcuni dottori mi hanno pure considerato quegli anni di latenza come anni in più che mi sono stati concessi dalla malattia che sarebbe potuta uscire con molti anni di anticipo ... invece lui se ne stava buonino buonino e zittino zittino .. e più che altro ben nascosco ... e poi .. il resto lo sapete ..

Filomena
Membro
Messaggi: 508
Iscritto il: gio 30 ago 2018, 17:10

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Filomena » mar 30 ott 2018, 18:04

Fabio
Tra, dolore rabbia
Sconforto sofferenza
Pensa che oggi siamo ancora qui
E con un accenno di sorriso lo stiamo raccontando

A chi in un modo
A chi in un'altro è una malattia bastarda
Pensa che il cancro al polmone
È il killer del cancro
È silente non da alcun sintomo
Almeno così dicono i medici
Eppure io di sintomi ne avevo
Nessuno che facesse pensare al polmone
Tranne un dolore atroce che mi faceva urlare giorno e notte
42,di febbre
15kg in un mese e mezzo
Ma tutto ciò era
Depressione
Ansia
Si ero pazza,
Invece il chirurgo è la pneumologa
Mi hanno detto
Dimmi una cosa ma che ca.....
Stavi cercando?
Cosa cercavi?
Non lo so
So solo che in 7mesi ho urlato in tutti i modi
Io sto Morendo
Xche era così
E oggi come te
Come tante
La moglie di Luca65
Tanti tanti di noi
Lo stiamo raccontando
Dobbiamo fare un brindisi al nuovo bar dell'ifo
Vi abbraccio tutti
Buona serata

M.LinaBo
Membro
Messaggi: 177
Iscritto il: gio 21 lug 2016, 17:29

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da M.LinaBo » mar 30 ott 2018, 21:40

Buonasera ragazzi, terminato semestre di controlli, laringoscopia negativa e oggi alla visita oncologica tutto ok. Prossimi controlli tra dicembre e gennaio con nuova risonanza e visita radioterapica, l’oncologa la rivedrò ad aprile insieme all’otorino per nuova laringoscopia. E daje che il tempo passa! Un abbraccio a tutti, uno un po’ più stretto a Fabio 😊..... Cub tutto bene? Moni? Ciao amici 💖

Ami
Membro
Messaggi: 6
Iscritto il: mer 16 ago 2017, 13:35

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da Ami » mer 31 ott 2018, 10:19

fabio68 ha scritto:
mar 30 ott 2018, 17:33
Ami ha scritto:
ven 26 ott 2018, 16:30
Ciao Fabio,

come stai? Facciamo il tifo per te.

Dato che hai menzionato l'argomento... ma dopo che tu hai avuto la diagnosi errata, hai dato seguito alla cosa con i medici che ti hanno, comunque, fatto perdere del tempo e ritardare le cure?
So che questo conta poco nella situazione generale, e che le forze vanno impiegate per il fine più' importante e cioè' concentrarsi e adoperarsi per stare meglio, ma la superficialità' e la leggerezza di (alcuni) medici nel gestire la salute delle persone, io proprio non la giustifico!
Un caro abbraccio,

Ami
Avevo altro da fare ... quindi NO ... mi ero da poco trasferito a Roma ed avuto una bimba e tanti altri cavoli di lavoro ... arrivò tutto insieme ... infatti in quel periodo ero pienamente sotto stress tra il trasloco da Gallarate City dopo 26 anni li e le altre cose .. in quel periodo divenni totalemente immunodepresso e la merdina ... latente da una 15ina di anni circa ... decise di uscire in modo molto aggressivo ... pensa che alcuni dottori mi hanno pure considerato quegli anni di latenza come anni in più che mi sono stati concessi dalla malattia che sarebbe potuta uscire con molti anni di anticipo ... invece lui se ne stava buonino buonino e zittino zittino .. e più che altro ben nascosco ... e poi .. il resto lo sapete ..


Buongiorno Fabio e a tutti,


ma volevo chiederti... i medici come fanno ad affermare che il tumore era latente da tutti questi anni... una quindicina... su cosa si basano i medici per dire questo?
Cioè', intendo dire: e' una loro supposizione? oppure si basano su fatti concreti? Che so... ti hanno chiesto che sintomi avevi e da quanto tempo? ... oppure viene fuori da esami particolari sull'istologico? o qualche altro test?...
Scusami tutte queste domande, so perfettamente che sapere (o non sapere), a questo punto, non cambia la situazione.
Ma io mi domando sempre quale sia stata la causa di questo problema per mio marito, se qualcosa o qualcuno (anche involontariamente) abbia potuto provocargli questo tumore e quando.
Ad esempio, mio marito era quasi convinto che fosse stata una capsula ad un dente che era fatta male a causare problema che ha avuto (base lingua): questa capsula aveva un bordo tagliente che gli dava molto fastidio ed e' andato avanti per parecchio tempo cosi'. L'HPV non sappiamo nulla, perché' non gli hanno mai fatto il test.

Detto questo, ti mando un forte abbraccio! Tante parole non servono, sai gia' che siamo con te!

Un saluto anche a tutti gli amici del forum.

Ami

moni1
Membro
Messaggi: 1141
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: tomoterapia testa collo e cisplatino

Messaggio da moni1 » mer 31 ott 2018, 11:41

Ciao M.Lina sono davvero contenta per te! le buone notizie fanno sempre bene e mettono buon umore. io per ora abbastanza ok. ho utero da tenere sotto controllo perché valori sballati ma....andiamo avanti e prendiamo sempre il meglio!!! un abbraccione!

Rispondi

Torna a “Tumori testa - collo”