La mia spada di Damocle

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Liorly
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 17 mag 2018, 9:34

La mia spada di Damocle

Messaggio da Liorly » gio 17 mag 2018, 9:51

Ciao a tutti.
38 anni 2 bimbi piccoli... qualche mese fa sotto la doccia in nodulo al seno,di li analisi, eco, mammografia, biopsie ed intervento. Quadrantectomia,e un referto ... carcinoma lobulare stadio g1, margini indenni, linfonodi puliti, me la cavo con radio e terapia ormonale......sono stata fortunata ,ma...... qualcosa è cambiato,nella felicità di ogni giorno c'è un cono d ombra,"tornerà?" E quando,'?, Guardo imiei bimbi con il terrore di non vederli crescere....e pensare che una volta invecchiare mi faceva paura,ora non c'è cosa che desideri di più.....

Faby76
Membro
Messaggi: 563
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: La mia spada di Damocle

Messaggio da Faby76 » gio 17 mag 2018, 11:08

Ciao, mia mamma stesso tuo percorso e sono passati 17 anni e tutto ok.Ti capisco!! Sono poco più grande di te e ho pure 2 figli. Hai ragione!! Ti auguro in bocca al lupo
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

Liorly
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 17 mag 2018, 9:34

Re: La mia spada di Damocle

Messaggio da Liorly » gio 17 mag 2018, 11:11

Grazie.... sentire di queste esperienze mi aiuta e mi da forza

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 2553
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: La mia spada di Damocle

Messaggio da Franco953 » gio 17 mag 2018, 11:50

Certo la paura rimane ed d' sempre presente ma i nostri livelli di sopportazione hanno un limite ben preciso. Se vengono superati inizia lo stress, l' ipocondria ecc. Fattori questi che favoriscono l' insorgenza di malattie diverse perché riducono le nostre difese immunitarie.
Allora quando ci accorgiamo che la nostra paura diventa assillante bisogna avere la forza di reagire cambiando i nostri punti di vista.
In fondo se il destino è morire ad una certa età, se non è il tumore, sarà la tegola caduta dal tetto oppure l' auto che non rispetterà le strisce pedonali a chiudere la nostra vita.
Che differenza c'è ? Allora vale la pena continuare a vivere senza porsi il problema del cancro, della tegola o dell' auto. Può darsi, invece, che la vita continuerà normalmente e in quel caso avremo sprecato giorno dopo giorno a pensare e preoccuparsi per qualcosa che poi non c'è stato.
Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

framila
Membro
Messaggi: 76
Iscritto il: lun 15 ago 2016, 20:50

Re: La mia spada di Damocle

Messaggio da framila » gio 17 mag 2018, 12:26

Io sto aspettando l'esito dell'ago aspirato. Una tegola caduta dal nulla.
39 anni e tre figli...in attesa di sapere se potrò tornare a respirare di nuovo in modo tranquillo o se dovrò ingaggiare armi e bagagli e partire in guerra. L'ansia mi sta annientando...ma intanto ti faccio un grande grande in bocca al lupo...che la serenità che meriti torni presto a splendere!

Elegra
Membro
Messaggi: 526
Iscritto il: dom 2 apr 2017, 14:13

Re: La mia spada di Damocle

Messaggio da Elegra » gio 17 mag 2018, 20:18

Liorly
Una mia collega come te
Le successe a 38 anni. Ora ne ha 52 sta benissimo 😁
Tieni duro...scaccia i cattivi pensieri e sfogati con noi.
Per Framila 🤞🤞incrociamo tutto per te
Vivi ogni giorno come se fosse ogni giorno
Ne' il primo ne' l'ultimo
L'unico

Liorly
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 17 mag 2018, 9:34

Re: La mia spada di Damocle

Messaggio da Liorly » gio 17 mag 2018, 20:56

Vi adoro.....forza e coraggio a profusione,Framila speriamo x il meglio,tienici aggiornati

barbara79
Membro
Messaggi: 250
Iscritto il: mar 25 lug 2017, 13:03

Re: La mia spada di Damocle

Messaggio da barbara79 » ven 18 mag 2018, 11:49

Cara Liorly,
mia cugina stesso tuo percorso. Ora sono passati tre anni, continuerà con aromasin per altri due anni per sicurezza, ma per ora tutto a posto. Come dice Elegra, niente cattivi pensieri, per fortuna a volte questa malattia si riesce a vincere!
In bocca al lupo a Framilia e un abbraccio a tutte e due

Barbara

framila
Membro
Messaggi: 76
Iscritto il: lun 15 ago 2016, 20:50

Re: La mia spada di Damocle

Messaggio da framila » mar 22 mag 2018, 13:04

Devo ripetere l'ago aspirato...non ci credo...attesa ancora,ansia ancora...

Liorly
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: gio 17 mag 2018, 9:34

Re: La mia spada di Damocle

Messaggio da Liorly » mar 22 mag 2018, 18:38

Anche a me lo hanno dovuto ripetere per esito dubbio,in entrambi o casi l esito fu c3

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”