Febbre persistente

In questo spazio è possibile confrontarsi sulle procedure diagnostiche, sui trattamenti e sui loro effetti collaterali, sui centri oncologici e sulle terapie palliative e del dolore, sempre attenendosi al regolamento del forum e in particolare agli articoli 2 e 3.
Rispondi
Tatu
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: mer 13 giu 2018, 20:05

Febbre persistente

Messaggio da Tatu » mer 13 giu 2018, 21:30

Buonasera,
mio padre è da circa un anno che sta seguendo chemio con folfox.
Da tre mesi a questa parte ha quasi sempre febbre serale, anche molto alta che teniamo a bada con la tachipirina.
Abbiamo anche provato 3 antibiotici diversi, ma la febbre torna come prima.
L’oncologo dice che è l’associazione del picc e dello stent biliare che provoca queste febbri. Ma possibile che durino quasi in eterno?
Dopo l’ultima chemio di venerdì scorso, oltre la febbre, ha accusato una forte diarrea, sicuramente imputabile alla chemio, anche se fin’ora non ha avuto effetti collaterali alle chemio.
Non so che fare. Se qualcuno ha vissuto un’esperienza simile può confrontarsi con me?
Vi ringrazio di cuore

Faby76
Membro
Messaggi: 563
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Febbre persistente

Messaggio da Faby76 » mer 13 giu 2018, 23:44

Mio padre a causa di un'infezione al piccolo aveva dei picchi di febbre improvvisa con forti tremori. Non c'erano coperte che bastavano. L'unica è esaminare il tipo di ceppo che causa la febbre e dare il giusto antibiotico. Un forte abbraccio
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

Gemini
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: lun 22 gen 2018, 22:56

Re: Febbre persistente

Messaggio da Gemini » gio 14 giu 2018, 0:12

Ciao..papà quando aveva questa febbre persistente era perché lo stent si sporcava,si infettata...e provocava delle colangiti che si risolvevano soltanto con il cambio dello stent. Fino a quando non ne hanno messo uno in metallo e da quel momento non abbiamo avuto più questi episodi..

Tatu
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: mer 13 giu 2018, 20:05

Re: Febbre persistente

Messaggio da Tatu » gio 14 giu 2018, 20:12

Gemini grazie per la risposta.
Parliamo dello stent interno giusto? Perché a mio padre hanno messo subito quello interno, ma non so di quale materiale sia.
Se fosse possibile sostituirlo, allora perché l’oncologo non mi ha proposto l’intervento?

Tatu
Membro
Messaggi: 25
Iscritto il: mer 13 giu 2018, 20:05

Re: Febbre persistente

Messaggio da Tatu » gio 14 giu 2018, 20:13

Faby76 come hai fatto ad individuare il ceppo preciso?

Gemini
Membro
Messaggi: 20
Iscritto il: lun 22 gen 2018, 22:56

Re: Febbre persistente

Messaggio da Gemini » gio 14 giu 2018, 22:58

Non.lo so,Tatu, però potresti informarti riguardo al tipo di stent interno che gli hanno messo.. Io sono forse sempre un Po diffidente riguardo alla classe medica perché purtroppo abbiamo avuto a che fare con certi incompetenti da paura.. Il.mio consiglio è di girare più che puoi, di chiedere..di cercare di arrivare ad interpellare i migliori. In tutti i casi una febbre cosi protratta non è normale,il corpo sta mandando segnali e sta combattendo.. Vi auguro di venirne a capo e vi sono vicina

Faby76
Membro
Messaggi: 563
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Febbre persistente

Messaggio da Faby76 » gio 14 giu 2018, 23:35

Con una semplice analisi del sangue!!! Con un malato oncologico già debilitato non si può andare a tentativi con gli antibiotici!!! È una vergogna!!!
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

maddalena
Membro
Messaggi: 765
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Febbre persistente

Messaggio da maddalena » sab 16 giu 2018, 18:09

Ciao faby ,
hai resistito a lungo e ancora in questa valle di lacrime ....
Anche mio marito da parecchi mesi ha la febbre .
Ma non ha picchi altissimi... massimo 37,6 , però ogni giorno è così.
Ieri l'altro ha avuto innalzamento a 38 gradi
e crediamo sia dovuta alla stanchezza per aver dovuto fare dei lavori in casa .
Ma neppure gli esperti del caso sanno individuarne la causa .
Un ipotesi per L'oncologo la causa sarebbe dovuta al tessuto tumorale solido ,detto manicotto , che abbraccia il tripode celiaco
e preme al rachide dorsale e peritoneo.
È al secondo ciclo di folfiri , parecchio pesante .
Aveva da due mesi concluso 6 mesi con Gemcitabina infusione e terapia orale al proprio domicilio con Capecitabina 7 compresse al di.
Aveva già febbricola.... prima di iniziare la chemioterapia per rallentare il propagarsi dei due tumori ; ultimo residuo testa pancreas con duodeno e cistifellea e tre quarti di stomaco a luglio 2017.
La lotta è incredibilmente dura si cerca di tenere a bada i dolori con Targin mattino d sera e al bisogno un altro ancora più forte da mettere sotto la lingua .
A tutti un saluto ... e un in bocca al lupo...
Un abbraccio con affetto
Maddalena

Faby76
Membro
Messaggi: 563
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Febbre persistente

Messaggio da Faby76 » dom 17 giu 2018, 0:55

Un forte abbraccio anche a te cara Maddalena. La storia di tuo marito è stata per me di grande incoraggiamento assieme a quella di Leonmari. Io continuo per scelta a stare in questa valle di lacrime per cercare nel mio piccolo di dare una parola di conforto o un consiglio a chi frastornato dalla malattia ne ha bisogno. Ci sono passata e so quant'è importante confrontarsi con qualcuno. Tieni duro. Faccio il tifo per voi
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

maddalena
Membro
Messaggi: 765
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Febbre persistente

Messaggio da maddalena » dom 17 giu 2018, 8:39

Grazie infinitamente faby...
è difficile prima e credo ancor più dopo. Un forte abbraccio 🤗
A presto

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Affrontare i tumori: trattamenti e riabilitazione”