Diagnosi

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Greendeb
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: ven 3 ago 2018, 22:48

Re: Diagnosi

Messaggio da Greendeb » mer 8 ago 2018, 22:12

Grazie Franco..purtroppo mio padre sta prendendo coscienza della cosa e avrà bisogno di molto aiuto psicologico.
D'altronde immaginavo che la prendesse male..

Kiarella
Membro
Messaggi: 125
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Diagnosi

Messaggio da Kiarella » ven 10 ago 2018, 16:32

Green, già il fatto che non ci siano metastasi è una buona notizia!
Avete fatto anche analisi del sangue con marcatori cea e ca 19-9?
A noi hanno spostato la visita a lunedì pomeriggio.....cavolo, altri giorni di angoscia!!!
I marcatori di mio papà sono cea 5.5 (e dovrebbe essere <5) e ca19.9 640 (dovrebbe essere max 37)
Non riesco a trovare notizie a riguardo......danno idea dell’estensione del tumore oppure no? Non trovo risposte, speravo di averle oggi con la visita e invece ci hanno spostati....che ansia!!!
Voi a che centro specializzato vi affidate? Ne avete uno vicino?

Greendeb
Membro
Messaggi: 5
Iscritto il: ven 3 ago 2018, 22:48

Re: Diagnosi

Messaggio da Greendeb » ven 10 ago 2018, 17:25

Ciao Kiarella,
si abbiamo fatto le analisi..CEA 6 e ca19.9 a 0.8 ma non so se diano indicazioni dell'estensione del tumore purtroppo,credo che il ca19,9 si alteri solo in caso di tumori gastrointestinali e per questo mio padre ce lo ha basso.
Cavoli però che ansia,come mai vi hanno spostati? Incrocio le dita per voi,appena sai qualcosa scrivimi..non posso fare molto ma visto che ci siamo trovate ad affrontare il mostro nello stesso periodo la vicinanza e il conforto possono essere utili.

Kiarella
Membro
Messaggi: 125
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Diagnosi

Messaggio da Kiarella » ven 10 ago 2018, 17:43

Ci hanno spostato l’appuntamento per un’urgenza....
Forse il PSA è indicativo per il rene? Ma anche questo è un terno al lotto....si può averlo alto e non avere niente!!
Comunque anche il vostro CEA è di poco sopra il limite....come noi.
Incrociamo le dita e fidiamoci degli esperti, abbiamo alternative? No!

Kiarella
Membro
Messaggi: 125
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Diagnosi

Messaggio da Kiarella » lun 13 ago 2018, 21:24

Il chirurgo di Verona ha confermato la neoplasia e ora vuole procedere con biopsia e subito chemioterapia. Al momento infatti non è operabile per la vicinanza alla mesenterica a altri vasi. Dopo la chemio verrà rivalutato lo stato per eventualmente procedere all’intervento. Sinceramente speravo fosse meno grave cioè operabile subito.

Mrfabio64
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: dom 21 ott 2018, 1:40

Re: Diagnosi

Messaggio da Mrfabio64 » dom 21 ott 2018, 2:09

Debora, io sto passando una cosa simile... ecco la mia storia.
ho scoperto da poco un cancro cellule chiare al rene dx stadio t3a grado4 che non ha superato la fascia di gerota ed al momento senza metastasi. Ho fatto nefrectmia radicale del rene dx e ora ho solo il sx. Le metastasi ora non ci sono ma verranno con grande probabilita'. Forse cellule cancerose sono gia' in fase di sviluppo. O forse no... le statistiche dicono che molto probabilmente compariranno ma non è certo quando essendo un cancro imprevedibile nei suoi sviluppi. Potrei sterilizzare il campo con trattamento preventivo senza attendere le metastasi... ma.. Prima di intraprendere cure farmacologiche innovative per "sterilizzare" eventuali cellule cancerose, ancora non evidenti, voglio provare il metodo di bella visto che ad oggi dopo un mese quasi dalla asportazione forse ancora non ho metastasi (o almeno non sono evidenti) in atto. Essendo basata su analoghi della somatostatina che inducono soppressione dei fattori crescita delle cellule tumorali e senza effetti collaterali, ritengo di poter arrischiare questa terapia intanto che non ho metastasi. Se poi dovessero insorgere, passare immediatamente al passo successivo aggiungendo farmaci di nuova generazione stimolatori del sistema immumitario e farmaci a bersaglio di cui molto si parla. Ma avendo essi effetti collaterali pesanti, finché non vi sono metastasi voglio provare il metodo di bella che costa poco, circa 700 euro al mese, e non mi pregiudica la salute.
Un abbraccio forte e fatti forte.
Fabio.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”