nuovo studio

Rispondi
Ermanno1976
Membro
Messaggi: 164
Iscritto il: mer 28 feb 2018, 15:24

nuovo studio

Messaggio da Ermanno1976 » mer 12 set 2018, 14:02

Un nuovo trattamento che uccide due geni responsabili di provocare il cancro del pancreas - una delle forme più fatali della malattia - viene salutato come una possibile svolta.

Il dott. James Cleary, un oncologo del Dana-Farber Cancer Institute di Boston, ha dichiarato che la ricerca sul cancro al pancreas è stata "lasciata indietro", ma non più.

"Siamo solo affamati di un anticipo", ha detto Cleary, "Al momento siamo bloccati con le chemioterapie tradizionali".

Un tale progresso è stato annunciato da un team dell'Università di Houston che ha sviluppato un farmaco che blocca le cellule tumorali dal pancreas e si diffonde ad altri organi.

Il trattamento, che non è ancora stato testato nei pazienti, è creato dall'uomo e funziona come terapia mirata, vincolante per i geni che causano il cancro per ucciderli.

Il Dr. Wei Wang, ricercatore associato e professore presso l'Università di Houston, ha affermato che la sua ricerca avrà un impatto "maggiore" sui pazienti.

Non ha tossicità ", ha detto.

Secondo Wang, il farmaco può essere applicato ad altri tumori incluso il cancro al fegato e al seno, il che significa che gli effetti possono estendersi oltre la terapia del cancro al pancreas.

"Ha detto Wang," Questa è la prima volta che siamo disposti a uccidere i due geni allo stesso tempo. Lei e il Dr. Ruiwen Zhang, dell'Università di Houston, hanno pubblicato i loro risultati sulla rivista Cancer Research. Continueranno le loro ricerche nella speranza di compiere il prossimo passo verso una sperimentazione clinica.

Perché il farmaco è solo agli stadi iniziali, ma Wang ha detto che dal momento che il farmaco è prodotto dall'uomo, è facile da produrre e da offrire ai pazienti.

Il dottor Colin Weekes, direttore della ricerca sul cancro del pancreas presso il Massachusetts General Hospital, ha detto di essere ottimista sui benefici del nuovo trattamento.

"Penso che aggiungere che è interessato allo studio si tradurrà nella cura del paziente.

Secondo l'American Cancer Society, oltre 44.000 persone moriranno di cancro al pancreas quest'anno negli Stati Uniti e circa 55.000 nuovi casi saranno diagnosticati. La durata della diagnosi è di circa 1 su 63 per gli uomini e di 1 su 65 per le donne.

Il cancro al pancreas è stato il secondo principale killer del cancro nel Massachusetts l'anno scorso - secondo solo al cancro del polmone, secondo l'American Cancer Society.

Wang ha detto che il trattamento verrà utilizzato nei pazienti per diversi anni. Tuttavia, è ottimista sulla continua ricerca.

qui di seguito l'articolo originale

http://www.bostonherald.com/lifestyle/h ... _treatment

Kiarella
Membro
Messaggi: 114
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: nuovo studio

Messaggio da Kiarella » mer 12 set 2018, 14:40

Grazie per queste notizie incoraggianti.....il problema è sempre il tempo....chissà quando si potrà usare la cura dopo la sperimentazione. Comunque una luce in fondo al tunnel!!

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”