Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Ant85
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: ven 12 ott 2018, 12:28

Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da Ant85 » ven 12 ott 2018, 12:52

Ciao, può capitare che una Risonanza Magnetica con potenza sui 0,5 testa (o qualcosa di simile) senza contrasto, possa non vedere un tumore al cervello?



Questo perché mio padre a Marzo dopo aver avuto vertigini/sbandamenti, perdita di equilibrio, nausea ha fatto una risonanza (senza contrasto) e non rilevava niente.
Da circa 4 anni diceva di sentire come un macigno sulla testa (quando si metteva in piedi) e uno stato confusionale sempre presente (leggero ma sempre presente, tranne quando aveva delle "crisi" in cui si sentiva peggio), fino a fine settembre (da marzo a settembre ha avuto varie crisi in cui c erano queste vertigini e nausea; con vomito una volta sola) quando questo stato di pesantezza sulla testa gli è passato ma sono iniziati dei mal di testa, ed ho notato anche che ha un singnozzo occasionale di breve durata durante la giornata e questo da più di due settimane....
I medici non ci stanno capendo granché, hanno escluso tumore alla testa... soltanto guardando la risonanza...
Siamo andati da otorini che hanno detto che non è il loro campo, neurologi non hanno saputo fare una diagnosi, dal cardiologo che gli ha messo sotto pelle il loop recorder per vedere quando ha queste crisi se dipende da quello, ma sembra che probabilmente non dipende dal cuore.

I sintomi che ha avuto da marzo ad oggi sono:
- forte pesantezza sulla testa (da circa 4anni fino a fine settembre)
- stato confusionale leggero durante la giornata, più forte durante le crisi (da circa 4 anni fino a fine sett)
- durante le crisi sentiva tirare gli occhi da un lato
- nausea, vomito, vertigini (durante le crisi)
- perdita di equilibrio sopratutto prima di settembre, adesso meno, ma non cammina benissimo
- mal di testa al lato sinistro della testa (non sempre ma spesso) da inizio ottobre circa
- singnozzo occasionale di breve durata durante la giornata, da due settimane (da quando ha mal di testa).

Voi cosa dite?

Alex.cr
Membro
Messaggi: 117
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da Alex.cr » ven 12 ott 2018, 17:43

Non credo sia un tumore al cervello perché con quei sintomi dovrebbe essere ben visibile (il contrasto si usa per avere maggiore dettaglio), e poi se è una cosa che va avanti da 4 anni escluderei il glioblastoma. Contattate un centro con reparto di neurologia "avanzato" (ad es. Besta di Milano)

stellastella
Membro
Messaggi: 292
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Re: Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da stellastella » ven 12 ott 2018, 19:09

Una tac totale body in marzo non aveva visto gbm che si presentò in ottobre dissero che era un primitivo nato in meno di sei mesi.....mah ma quale prevenzione spaccherei tutto

Ant85
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: ven 12 ott 2018, 12:28

Re: Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da Ant85 » ven 12 ott 2018, 19:20

Alex.cr ha scritto:
ven 12 ott 2018, 17:43
Non credo sia un tumore al cervello perché con quei sintomi dovrebbe essere ben visibile (il contrasto si usa per avere maggiore dettaglio), e poi se è una cosa che va avanti da 4 anni escluderei il glioblastoma. Contattate un centro con reparto di neurologia "avanzato" (ad es. Besta di Milano)
Non può essere che prima era un astrocita e da settembre/ottobre da quando ha inziato ad avvertire mal di testa e ad avere il singhiozzo (da quello che ho letto il singhiozzo può indicare l aumento della massa del tumore)

https://www.google.it/amp/s/www.news-me ... lian).aspx

possa essere un glioblastoma?

Ant85
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: ven 12 ott 2018, 12:28

Re: Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da Ant85 » ven 12 ott 2018, 19:28

stellastella ha scritto:
ven 12 ott 2018, 19:09
Una tac totale body in marzo non aveva visto gbm che si presentò in ottobre dissero che era un primitivo nato in meno di sei mesi.....mah ma quale prevenzione spaccherei tutto
Mi spiace molto, e mi sa che sto nella stessa situazione...
Scusa se te lo chiedo (se non vuoi non rispondere), ma i sintomi (prima della tac) che aveva il tuo caro quali erano?

Qualcuno mi può togliere questo dubbio sulla tac/risonanza?

stellastella
Membro
Messaggi: 292
Iscritto il: dom 10 gen 2016, 22:43

Re: Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da stellastella » ven 12 ott 2018, 21:24

Nessuno la tac era per il controllo di un altra patologia quindi nessun sintomo nessun sintomo mannaggia perché questo io non lo so

Ant85
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: ven 12 ott 2018, 12:28

Re: Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da Ant85 » ven 12 ott 2018, 21:40

stellastella ha scritto:
ven 12 ott 2018, 21:24
Nessuno la tac era per il controllo di un altra patologia quindi nessun sintomo nessun sintomo mannaggia perché questo io non lo so
Ti sono vicino stellastella.

Ant85
Membro
Messaggi: 21
Iscritto il: ven 12 ott 2018, 12:28

Re: Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da Ant85 » sab 13 ott 2018, 10:49

Nessuno può togliermi questo atroce dubbio?

Alex.cr
Membro
Messaggi: 117
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da Alex.cr » sab 13 ott 2018, 14:29

Ripeto, secondo me si dovrebbe vedere (persino da una tac) perchè sei ci sono già deficit di quel genere non può che trattarsi eventualmente di una massa già estesa. Probabilmente non è invece quella la diagnosi, ma può fugare il dubbio solo un colloquio con uno specialista. Suggerisco di nuovo un colloquio con un centro di eccellezza in neurochirurgia.

3persempre
Membro
Messaggi: 70
Iscritto il: dom 22 lug 2018, 2:21

Re: Una Risonanza Magnetica può non "vedere" un tumore al cervello?

Messaggio da 3persempre » sab 13 ott 2018, 14:44

Ant85 ha scritto:
ven 12 ott 2018, 19:20
Alex.cr ha scritto:
ven 12 ott 2018, 17:43
Non credo sia un tumore al cervello perché con quei sintomi dovrebbe essere ben visibile (il contrasto si usa per avere maggiore dettaglio), e poi se è una cosa che va avanti da 4 anni escluderei il glioblastoma. Contattate un centro con reparto di neurologia "avanzato" (ad es. Besta di Milano)
Non può essere che prima era un astrocita e da settembre/ottobre da quando ha inziato ad avvertire mal di testa e ad avere il singhiozzo (da quello che ho letto il singhiozzo può indicare l aumento della massa del tumore)

https://www.google.it/amp/s/www.news-me ... lian).aspx

possa essere un glioblastoma?
L'astrocitoma è già visibile anche in tac, sicuramente sarebbe visibile in risonanza. Per avere sintomi molto importanti credo (ma non siamo medici, quindi parliamo per l'esperienza che abbiamo vissuto sulla nostra pelle) che la lesione dovrebbe essere abbastanza estesa da essere rilevabile in tac. I primi sintomi sono rilevabili anche com test neurologici comunque, io farei un consulto da un neurologo specializzato in emicranie e cefalee.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumori cerebrali”