Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

In questa sezione si possono pubblicare tutte quelle discussioni che non trovano collocazione nelle altre stanze.
Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3054
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da Franco953 » mer 7 nov 2018, 21:37

Riporto il link ad un articolo, pubblicato online su "Giorno D Giorno", che potrebbe essere utile , in quanto l'argomento trattato è, purtroppo, di attualità per moltissimi iscritti al forum.
Spero che, in qualche modo, possa essere utile
Franco


https://www.giornodopogiorno.org/2018/1 ... sona-cara/
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Maria L
Membro
Messaggi: 78
Iscritto il: mar 6 mar 2018, 11:06

Re: Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da Maria L » mer 7 nov 2018, 21:46

É la tua anima cara che forse ti sta abbracciando ♡
Papà le parole più belle vorrei avertele dette tutte in vita. Mi manchi.

Valentina&Sofia
Membro
Messaggi: 205
Iscritto il: mer 6 giu 2018, 14:49

Re: Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da Valentina&Sofia » mer 7 nov 2018, 22:38

Grazie Franco, ci voleva proprio. Leggerò questo articolo ogni volta che mi sento persa...

moni1
Membro
Messaggi: 1208
Iscritto il: mar 25 nov 2014, 10:55

Re: Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da moni1 » gio 8 nov 2018, 10:54

e come sempre...Franco non ti smentisci mai. Grazie di cuore!

hinagiku
Membro
Messaggi: 86
Iscritto il: ven 13 set 2013, 10:18

Re: Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da hinagiku » gio 8 nov 2018, 19:57

Io l'ho letto. E perdonami Franco ma mi sembrano solo le solite frasi fatte. A me non consolano per niente, anzi mi fanno arrabbiare e diventare matta.

E' in un posto migliore...
Per chi? Per mia madre il posto migliore era qui accanto a me. Era qui, per vivere insieme ancora anni e anni e fare tanti progetti.

Li rivedremo...
E chi lo sa? Forse per chi è cattolico riesce a vedere in questa frase una speranza. Io non sono credente. Di nessuna religione. No aldilà, no anima, no reincarnazione. Quindi no, non credo la rivedrò mai.

Scusate se risulto dura e cinica ma sinceramente se a me qualcuno dicesse di presenza queste frasi si beccherebbe un insulto e pure bello pesante. La realtà è che mia madre è morta. E non tornerà. E che la mia vita è inevitabilmente cambiata. Stravolta. Distrutta. La mia vita di prima non esiste più. C'è una vita nuova, non migliore, non peggiore, nuova.

E secondo me è questa l'unica cosa che può "consolare". Rassegnarsi che ciò che avevamo prima non esiste più. Si chiude un capitolo. Si apre un nuovo capitolo. La vita è questa. E fa veramente schifo.

Alex.cr
Membro
Messaggi: 247
Iscritto il: dom 4 mar 2018, 21:01

Re: Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da Alex.cr » gio 8 nov 2018, 21:03

hinagiku ha scritto:
gio 8 nov 2018, 19:57
Io l'ho letto. E perdonami Franco ma mi sembrano solo le solite frasi fatte. A me non consolano per niente, anzi mi fanno arrabbiare e diventare matta.

E' in un posto migliore...
Per chi? Per mia madre il posto migliore era qui accanto a me. Era qui, per vivere insieme ancora anni e anni e fare tanti progetti.

Li rivedremo...
E chi lo sa? Forse per chi è cattolico riesce a vedere in questa frase una speranza. Io non sono credente. Di nessuna religione. No aldilà, no anima, no reincarnazione. Quindi no, non credo la rivedrò mai.

Scusate se risulto dura e cinica ma sinceramente se a me qualcuno dicesse di presenza queste frasi si beccherebbe un insulto e pure bello pesante. La realtà è che mia madre è morta. E non tornerà. E che la mia vita è inevitabilmente cambiata. Stravolta. Distrutta. La mia vita di prima non esiste più. C'è una vita nuova, non migliore, non peggiore, nuova.

E secondo me è questa l'unica cosa che può "consolare". Rassegnarsi che ciò che avevamo prima non esiste più. Si chiude un capitolo. Si apre un nuovo capitolo. La vita è questa. E fa veramente schifo.
Ti capisco, credere a volte è auto-illudersi di ciò che forse non c'è.
Io la penso come te, diciamo che mi consola pensare quello che lui "avrebbe pensato" o "avrebbe voluto", e allora penso che sarebbe orgoglioso di tante cose e mi piace pensare che lo sia davvero.

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3054
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da Franco953 » ven 9 nov 2018, 8:05

Ogniuno ha la sua opinione.
In fondo proprio questo è il bello del forum di AIMAC
A volte non è facile convivere, o meglio discutere ,con persone che la pensano diversamente.
L' importante è rispettate l' opinione di tutti pensando semplicemente che non siamo tutti uguali ( e meno male )
Personalmente leggere l' opinione degli altri , soprattutto se diversa dalla mia, mi arricchisce perché mi dà la possibilità di valutare aspetti che ,forse, non avevo considerato e di vedere, i diversi argomenti sotto molteplici punti di vista.
L'esempio è proprio l'articolo pubblicato. Ad alcuni piace, altri non lo condividono e , altri ancora, lo detestano.
Io sono felice se gli articoli e gli aggiornamenti, che pubblico periodicamente, possono servire a qualcuno.
Ma anche la funzione critica è importante perché ci offre l'opportunità di riflettere anche su argomenti che, a volte, " consideriamo dei dogmi" e che per altri non lo sono affatto.
Un abbraccio

Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

Solidea
Membro
Messaggi: 709
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da Solidea » ven 9 nov 2018, 16:38

Anch'io sono d'accordo con Hina. Anche se, pure da non credente, una piccola speranza che la vita terrena non sia l'unica esistente ce l'ho.
Hina, ti mando un abbraccio, anche se so che non servirà a granché.
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

maddalena
Membro
Messaggi: 928
Iscritto il: mer 11 giu 2014, 15:05

Re: Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da maddalena » ven 9 nov 2018, 17:29

Nessuno è obbligato da nessuno ad avere fede ... ma addirittura esprimersi con insulti è andar oltre il buon senso e la ragione .. se così fosse ... e spero di no...ogni individuo che ha fede e dialoga con chi non l'ha allora dovrebbe mettersi ad insultare o peggio?!???!
A posto siamo.. alla faccia del rispetto altrui...
Per fortuna non siamo tutti così...!

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3054
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: Come Alleviare il dolore per la perdita di una persona cara

Messaggio da Franco953 » sab 10 nov 2018, 11:02

Giusto silver, ed è per questa ragione che ,credere o non credere, è una scelta del tutto personale. Credere o non credere , per una vita ma soprattutto in determinati momenti .
Tornando ai contenuto dei precedenti messaggi, nessuno di noi, penso, vuole convincere qualcun altro. Si tratta semplicemente di esporre il proprio pensiero senza pretendere che rappresenti un " dogma" per tutti. Men che meno gli insulti perché , a mio avviso, l' insulto , è il chiaro segno di chi non sa dialogare o chi non ha argomenti validi a supporto del proprio pensiero.
Io dico sempre che, in fin dei conti ,ciò che importa è come riusciamo a gestire il " rapporto con noi stessi" ; forse il più difficile e il più complesso. Vivere comportandosi e pensando a ciò che ci fa stare bene deve essere uno degli obiettivi prioritari.
Io sono credente e sono fermamente convinto nella presenza di un essere superiore e di un aldilà dove ci ritroveremo tutti. Questo mi fa stare bene e mi aiuta ad affrontare le diverse difficoltà della vita e , probabilmente, mi aiuterà anche quando verrà il mio momento.
Così ,senza dubbio , sarà per un ateo, che vivrà bene la sua vita pensando che dopo l' esperienza terrena non c'è nulla .
Non pretendo che altri la pensino come me , così come non devo assolutamente convincere nessuno. Sono disposto a discutere su tale argomento senza presunzioni o preconcetti con la pretesa , però, che venga rispettato il mio pensiero come io rispetto quello degli altri.
Un abbraccio
Franco
Ultima modifica di Franco953 il sab 10 nov 2018, 16:52, modificato 2 volte in totale.
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Off topic: pensieri sparsi”