Sono confusa

Rispondi
SmartyedElettra
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 4 dic 2018, 22:00

Sono confusa

Messaggio da SmartyedElettra » ven 7 dic 2018, 21:57

Grazie di avermi accettata nel forum. Mia mamma ha quasi 92 anni .....capisco che è anziana , ma è sempre mia mamma . Una donna ancora autonoma , il 20 ottobre mangiava il pesce persico a Stresa , il 20 novembre, a seguito di un ittero le è stato diagnosticato una neoplasia della testa del pancreas.
Ricoverata al San Raffaele di Milano le veniva applicata una endoprotesi biliare a scopo palliativo e dimessa senza alcuna ipotesi di cura., ma consigliato un supporto domiciliare che ho accettato pensando fosse un'ottima opportunità.
La mamma a casa si sta lentamente riprendendo , abbiamo una signora che ci aiuta al mattino e pomeriggio , ma l'infermiere del supporto domiciliare ha detto che toglie l'assistenza se non provvediamo ad avere una badante fissa, questo la prima volta che si è presentato.
Premetto che mia madre è ancora autonoma, si veste, lava e delle volte cucina piccole cose autonomamente e la presenza ora di una badante la mortificherebbe ulteriormente. Cosa mi consigliate ?

Kiarella
Membro
Messaggi: 152
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Sono confusa

Messaggio da Kiarella » sab 12 gen 2019, 15:12

Come sta la tua mamma, cosa avete deciso di fare?

SmartyedElettra
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: mar 4 dic 2018, 22:00

Re: Sono confusa

Messaggio da SmartyedElettra » dom 13 gen 2019, 10:39

Grazie Kiarella di avermi risposto. Abbiamo cercato di passare il Natale nei migliori dei modi, sapendo che sarebbe stato l'ultimo e quindi ingoiando la tristezza che avevo dentro. Ma la presenza delle mie figlie mi ha aiutata molto.
Ora purtroppo le cose stanno peggiorando di giorno in giorno, lei è molto debilitata e triste , continua a ripetere che sta morendo e fa fatica anche a compiere piccoli passi.
Ora mangia pochissimo e solo con iniezione di plasil riesce a digerire qualcosa.
Ho riattivato l'assistenza domiciliare con un' altra agenzia e mi trovo veramente bene per l'umanità che dimostrano,. Tra poco verra anche una persona ad aiutarmi per le notti e la mattina.
Abito accanto a mia mamma e quando sono a casa vorrei andare da lei, quando sono da lei mi viene una tristezza infinita e vorrei scappare e mi sento in colpa.
Ho voglia di piangere ma non riesco.....grazie un abbraccio

Kiarella
Membro
Messaggi: 152
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Sono confusa

Messaggio da Kiarella » dom 13 gen 2019, 10:44

Ti capisco, cara. Mio papà ha tumore al pancreas, al momento sta abbastanza bene ma quando lo vedo sofferente mi viene una tristezza infinita. Se fatica a mangiare anche a me si chiude lo stomaco...mi sembra di entrare in simbiosi con lui...viene un certo malessere "per solidarietà", non so spiegare.
Mi dispiace tanto per la tua mamma, queste malattie bastarde!!!!!

Solidea
Membro
Messaggi: 592
Iscritto il: gio 31 ago 2017, 18:04

Re: Sono confusa

Messaggio da Solidea » dom 13 gen 2019, 11:51

SmartyedElettra, ma la tua mamma sa della diagnosi?
Noi siamo come farfalle che battono le ali per un giorno pensando che sia l’eternità.

Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”