TERAPIA CON ANASTROZOLO tumore alla mammella con recidica

In questo spazio è possibile raccontare e pubblicare le storie di coloro che sono riusciti, anche attraverso il dolore e la sofferenza, a sconfiggere la malattia.
Rispondi
FAGIOLINA711
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: gio 24 gen 2019, 18:57

TERAPIA CON ANASTROZOLO tumore alla mammella con recidica

Messaggio da FAGIOLINA711 » gio 24 gen 2019, 19:16

Buongiorno sono Antonella ho 47 anni forse ho trovato il posto giusto dove condividere la mia esperienza. Nel 2006 avevo 34 anni tumore al seno quadrectomia e poi mastectomia chemioterapia tamoxifese e enantone menopausa forzata per 6 annni. Nel 2014 lesione sospetta e asportazione totale 2 mammella. Nei vari anni circa 10 interventi ricostruttivi e controlli ravvicinati. Nel 2016 effettuo palmpazione a luglio e arrivavo gia' da un intervento ricostruttivo che mi ha fermata per 6 mesi..stesso punto d'origine e per la terza volta nonostante i controlli me ne sono accorta io.
Recidiva con tumore piu aggressivo..asportazione chirurgica chemioterapia e radioterapia e ormonoterapia con Anastrozolo. A oggi sono quasi due anni e non sono ancora rientrata al lavoro. Ho avuto di tutto ho perso 14 kg ho inappetenza infezioni in bocca e vaginali non riesco a riposare inappetenza dissenteria dolori ossei comparsa di ematomi ovunque mancanza di concentrazione non ricordo le parole non percepisco piu' i gusti muscoli non ne ho piu' ho sempre fatto sport dall' eta' di 6 anni; mi guardo allo specchio e vedo un altra donna la gente non mi riconosce piu' talmente sto cambiando; perdo i capelli la mia pelle ha perso tutta la sua elasticita'-I medici ci girano attorno ma si pensa che la cura ormonale con l'anastrozolo sia una delle cause di queste malesseri ma io penso sia dovuta a tutte le terapie assunte. Vorrei sapere se qualcuno a distanza di tempo ha tutti questi malesseri non ho paragoni e sono stupita perche' la prima volta dopo un anno dalla chemioterapia stavo bene ero energica adesso ogni giorno ho qualcosa che non va...adesso ho iniziato l'ennesima cura perche' mi si e' gonfiata tutta la lingua credo che io mio fegato sia intossicato da tutte le medicine che il mio corpo non riesce a smaltire. Spero di trovare una donna con la quale confrontarmi.
Grazie Buona serata a tuttti

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Il cancro e poi... la vita! (Le nostre storie)”