la mia mamma è in hospice

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
gighellina
Membro
Messaggi: 214
Iscritto il: lun 20 feb 2012, 17:50

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da gighellina »

lorella62 ha scritto:Ci risiamo oggi(dopo dieci giorni dall'ultimo ricovero) ho dovuto chiamare l'ambulanza per farla ricoverare per i forti dolori addominali. Dai primi accertamenti sembra che la malattia abbia colpito anche l'intestino, vedremo nelle ultime ore l'evolversi della situazione. Lorella
ciao Lorella,
come sono dispiaciuta. tanto davvero,posso permettermi un'opinione?
Contatta l'ente che da te si occupa delle cure domiciliari e palliative. O una struttura adeguata. Nell'ospedale non possono fare molto. Non sono la struttura adeguata e il personale è davvero presod a mille cose.
Cito una frase che mi ha detto una persona in hospice quando c'era la mia mamma :
"L'ospedale è fatto per dare assistenza a chi deve vivere, chi si avvia verso la fine non dovrebbe vivere la frenesia dell'ospedale"
E al momento mi ha indignato, invece è solo vera... :(.
Con l'ente per le cure palliative possono darle dose di farmaco che almeno anestetizzano il dolore , anche se non bloccano il progredire della malattia.
Un fortissimo abbraccio!

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3251
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da Franco953 »

Lorella ciao
ha ragione gighellina.
E' un esperienza fatta anche con mio padre
L'hospice forse è la struttura più adatta
Un abbraccio
Franco
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

veronicaf
Membro
Messaggi: 402
Iscritto il: gio 19 giu 2014, 19:19

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da veronicaf »

Anch'io consiglio l'hospice. E pensate che prima ero decisamente contraria. Ma poi mi sono dovuta ricredere perché ci siamo trovati bene. Soprattutto perché ci sono stanze singole per ogni malato. Papà è morto sereno senza dolori e senza confusione.
Quando curi una malattia puoi vincere o perdere. Quando ti prendi cura di una persona vinci sempre.

lorella62
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven 2 ott 2015, 10:33

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da lorella62 »

Vi ringrazio tutti per le parole di conforto che mi stanno aiutando tantissimo ad andare avanti. Nel frattempo stamattina l'hanno dimessa perché per loro avevano risolto il problema intestino con flebo di antidolorifici e clisteri per poter svuotare l'intestino pigro (secondo loro), il problema è che ora mia madre ha dinuovo i dolori al basso ventre , benché l'intestino sia vuoto. Ho dato la tachipirina 1000 come mi è stato consigliato al momento delle dimissioni e speriamo in bene. Per il discorso hospice il medico curante ha attivato la procedura, che spero sia veloce, perché io vederla così dolorante proprio nn c'è la faccio. Attualmente nn c'è posto per un ricovero. Un abbraccio a tutti voi un grazie di cuore

gighellina
Membro
Messaggi: 214
Iscritto il: lun 20 feb 2012, 17:50

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da gighellina »

lorella62 ha scritto:Vi ringrazio tutti per le parole di conforto che mi stanno aiutando tantissimo ad andare avanti. Nel frattempo stamattina l'hanno dimessa perché per loro avevano risolto il problema intestino con flebo di antidolorifici e clisteri per poter svuotare l'intestino pigro (secondo loro), il problema è che ora mia madre ha dinuovo i dolori al basso ventre , benché l'intestino sia vuoto. Ho dato la tachipirina 1000 come mi è stato consigliato al momento delle dimissioni e speriamo in bene. Per il discorso hospice il medico curante ha attivato la procedura, che spero sia veloce, perché io vederla così dolorante proprio nn c'è la faccio. Attualmente nn c'è posto per un ricovero. Un abbraccio a tutti voi un grazie di cuore

lorella , nell'attesa insisti per le cure palliative a domicilio. Insisti e insisti ancora!

lorella62
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven 2 ott 2015, 10:33

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da lorella62 »

Oggi è una buona giornata, sono riuscita ad avere le cure palliative a domicilio. Ho parlato con una dottoressa dell'hospice, che mi ha accolto( nel vero senso della parola) tra le sue braccia mi ha chiesto la mia situazione famigliare, e li sono crollata in un pianto liberatorio. Mi ha spiegato come funzionerà l'assistenza che dovrò io dare a mia madre, finchè potrò farlo. Quando questo nn potrò più fare sarà ricoverata per un trapasso senza dolori ma con assistenza più specializzata. La dottoressa si è mostrata molto umana, si è informata sulle condizioni di mio figlio tredicenne, proponendomi un supporto psicologico, proprio per rendergli la cosa meno pesante. Oggi è un buon giorno sono più serena. Un abbraccio a tutti voi

veronicaf
Membro
Messaggi: 402
Iscritto il: gio 19 giu 2014, 19:19

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da veronicaf »

Sono tanto contenta per te. Ti auguro tutto il bene del mondo!
Quando curi una malattia puoi vincere o perdere. Quando ti prendi cura di una persona vinci sempre.

gighellina
Membro
Messaggi: 214
Iscritto il: lun 20 feb 2012, 17:50

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da gighellina »

ciao Lorella,
sono davvero contenta che te abbia trovato un supporto a tutto questo dolore!
Un'abbraccio e sii forte. Purtroppo il peggio è dietro l'angolo. Un abbraccio!

Avatar utente
Franco953
Membro
Messaggi: 3251
Iscritto il: ven 31 lug 2015, 9:57

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da Franco953 »

Ciao Lorella

"La vera ricchezza non deriva dall’abbondanza dei beni materiali, ma da una mente serena"
Maometto
“Non è tanto quello che facciamo, ma quanto amore mettiamo nel farlo. Non è tanto quello che diamo, ma quanto amore mettiamo nel dare.”

lorella62
Membro
Messaggi: 44
Iscritto il: ven 2 ott 2015, 10:33

Re: la mia mamma è in hospice

Messaggio da lorella62 »

Cari amici ,scusatemi se vi considero amici senza conoscervi singolarmente, mi avete dato più voi che qualsiasi dottore con cui io abbia parlato ,ho cercato di confrontarmi nei miei limiti. Oggi i medici per le cure palliative sono venuti a casa mia per prendersi cura di mia madre. Sono stati veramente umani ,sono rimasti più di due ore fra visitare mia madre che compilare il piano terapeutico che per una settimana dovrà attenersi. Hanno inserito la morfina in dosi minime e il cortisone che dovrà aiutare i polmoni ad espandersi meglio . Il quadro clinico non è dei migliori, ma voglio vivere giorno per giorno, un passo alla volta. Mi hanno parlato molto sinceramente che le aspettative di vita possono essere due settimane , due mesi al massimo, anche se ogni caso è a se, però mia madre ha un suo pregresso molto importante. Saremo supportati ogni giorno con medici e infermieri, mio figlio è stato preso per mano da una psicologa con cui parla molto. Sono serena, sono consapevole che la perderò, ma la perderò aiutandola a casa con il calore della sua famiglia, cosa che nn è stato per mio padre. Forse sono diventata un po' più forte, chissà. Un abbraccio a tutti voi Lorella

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio

Torna a “Raccontiamoci”