ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

leonmari
Membro
Messaggi: 308
Iscritto il: ven 11 set 2015, 18:12

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da leonmari » mer 15 mar 2017, 16:03

Ciao Dinara. A me sono bastati tre mesi ma non tutti siamo uguali. Forza e coraggio. Vedrai che andrà tutto bene

annamaria 57
Membro
Messaggi: 161
Iscritto il: dom 5 mar 2017, 20:48

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da annamaria 57 » mer 5 apr 2017, 0:42

Ciao Dinara,come va tuo marito ? Un Po meglio col dolore?

Dinara
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: dom 15 gen 2017, 22:03

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da Dinara » mer 5 apr 2017, 11:13

Ciao Annamaria, ieri ha fatto la chemioterapia e tornato distrutto, mi sembrava di morire e anche ora sta male, dolore e stanchezza. Non so che dire..... Ho tanta paura..... 10 sedute di radioterapia hanno fatto male, si vede alla sua salute.

confidoinDio
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: ven 24 mar 2017, 12:39

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da confidoinDio » ven 7 apr 2017, 8:56

Ciao Dinara, anche per la terapia del dolore fatti seguire da Peschiera o cmq centri specializzati. È importante ridurre il dolore. Anche noi siamo in alto mare.... ma la radioterapia sarebbe la termoablazione ? O sono 2 cose diverse? Voi avete già fatto? Credevo si potesse fare con chemio, noi stiamo usando Folfirinox ma qui leggo che tutti usano abraxane.... ho mille dubbi! Il Signore deve guidarci...

Dony
Membro
Messaggi: 83
Iscritto il: mer 2 nov 2016, 14:38

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da Dony » ven 7 apr 2017, 12:13

Ciao confidoinDio ,mio padre a fatto la radioterapia stereotasica a eseguito cinque sedute ! Le prospettive erano dopo finito la radioterapia si poteva pensare alla termoablasione, un laser potente che finiva di bruciare la massa . Ma purtroppo non è stato così la massa è diminuita ma non a liberato la vena, quindi gnente deve fare ancora chemio ..Poi si vedrà!!

Artemisia G.
Membro
Messaggi: 22
Iscritto il: mer 4 mag 2016, 11:48

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da Artemisia G. » ven 7 apr 2017, 16:34

Ciao ConfidoinDio,
il cyberknife è una particolare radioterapia molto mirata, la termoablazione invece sfrutta sempre le onde delle radiofrequenze, ma per generare calore ed andare a bruciare la massa attraverso un ago che viene introdotto nel tumore.

per quanto riguarda il Folfirinox anche mia madre l'ha fatto con buoni risultati, al momento attuale risulta essere la chemioterapia più efficace su questo tipo di neoplasie, solo che è una terapia devastante, per cui spesso non si riesce a sostenere per lungo tempo e si passa a l'Abraxane che è più tollerabile. Su mia madre hanno dato entrambi buoni risultati, ora si deve solo confidare in Dio e nella medicina.
un abbraccio.

Dinara
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: dom 15 gen 2017, 22:03

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da Dinara » ven 7 apr 2017, 16:58

Ciao a tutti, non saprei dire quale tipo di radioterapia, devo riprendere tutti fogli per vedere. Comunque 10 sedute e lui tutto distrutto. Oggi avevano fatto trasfusione del sangue, perché ha i valori a metà. Pensavamo andrà a migliorare, invece lui si sente molto stanco addirittura sia messo a letto, non riesce tenere gli occhi aperti. I pure mi dice che i dolori non c'è la forti, forti. Non so che pensare...

confidoinDio
Membro
Messaggi: 51
Iscritto il: ven 24 mar 2017, 12:39

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da confidoinDio » lun 10 apr 2017, 17:19

Grazie a tutti. Giovedì andrò a Negrar per vedere se rientra... ho contattato Pavia e mi hanno detto che per la termoablazione siamo fuori, ha gli stessi rischi dell'intervento chirurgico. Peschiera ora ha risposto un 'oncologa alla mia domanda è pure mi ha confermato che non è il ns caso... insomma credo che vado inutilmente ma ormai sono in ballo e continuo a ballare....

Penny83
Nuovo membro
Messaggi: 2
Iscritto il: sab 17 mar 2018, 7:31

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da Penny83 » dom 18 mar 2018, 19:38

Buonasera a tutti!
È un Po che vi seguo e oggi ho deciso di scrivere per avere dei consigli e pareri ... purtroppo un mese fa mio papà ha scoperto un tumore alla testa del pancreas con metastasi fegato, linfonodi e un inizio anche nei polmoni. Al momento lui accusa forte dolore lombare, spalla e malleolo.. Più passano i giorni e peggio è.. si è praticamente allettato. Noi siamo di Roma e stiamo aspettando il ricovero al campus bio medico un attesa infinita. La mia paura è che non riesca ad effettuare le cure in tempo :( secondo voi è terminale? L'oncologo non mi ha dato questa sentenza però io a vederlo mi da proprio questa impressione... voi che ne pensate? Intanto grazie anticipatamente

Dinara
Membro
Messaggi: 7
Iscritto il: dom 15 gen 2017, 22:03

Re: ADENOCARCINOMA PANCREATICA CON SECONDARIETA OSSEA E LINFONOIDALE STADIO IV

Messaggio da Dinara » dom 18 mar 2018, 20:37

Buonasera, mi dispiace per il tuo padre comunque ogni caso a se.... E la speranza muore per ultima. Il 6 dicembre 2016 in ospedale mi disse dottoressa che massimo 6 mese di vita. E così stato il 4 maggio 2017 lui se ne andò via. In 5 mesi e stato mangiato, aveva cancro al pancreas con secondarie ossea e linfonoidale. Ora siamo rimasti noi tre io solo 44 anni e miei due figli 11 e 10 anni. E così la vita ingiusta, chi infelice in coppia non succede niente, invece noi eravamo perfetta famiglia in tutti sensi e così andate le cose.... Stai vicino a tuo padre, importante ricordare bene magari ultimi mesi insieme, questi momenti non ritornano più. Anche io a volte penso darei tutto per vedere ancora, parlarlo, anche se malato e deboli ma con noi... Oppure non giusto ne meno essere così egoista, perché loro soffrono dai dolori e non giusto che soffrono perché ne anche le cure palliative aiutano.... Buona fortuna, Dinara.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore al pancreas”