Perchè tutto ciò

In questa stanza è possibile dare parola a ciò che si vive come paziente, familiare, amico, condividendo la propria esperienza ed esprimendo le proprie emozioni in un clima di accoglienza, fiducia e rispetto.
Rispondi
Orlando
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: dom 2 dic 2018, 14:58

Perchè tutto ciò

Messaggio da Orlando » dom 2 dic 2018, 22:55

Salve
Mi chiamo Orlando ed ho 24 anni e sono figlio di un padre affetto da sclerosi multipla da 13 anni.
Un mese fà mia madre mi fece tornare a casa ..dato che sono sempre fuori per lavoro.. con la scusa che mio padre si doveva operare alla coliciste.
Ma arrivando a casa mi viene data la notizia di un adonocarcinoma maligno alla coliciste .. che ha colpito fegato e rene e con metastasi ... 4 stadio e 6 mesi di vita.
Tutto cìò gli è stato diagnosticato 3 mesi fa.
Il mio povero papà ha 49 anni.
Perchè tutto questo male.. Perchè !!!!

Faby76
Membro
Messaggi: 638
Iscritto il: sab 12 mar 2016, 17:04

Re: Perchè tutto ciò

Messaggio da Faby76 » dom 2 dic 2018, 23:02

Ciao Orlando, perché? Anch'io non riesco a trovare la risposta. Perché non possiamo morire tutti di vecchiaia e senza soffrire? Perché? Questa è la vita!! A volte, come nel tuo caso, molto ingiusta!! Immagino che sei cresciuto prima del tempo!!! Ti abbraccio forte forte.
Papà ti voglio bene, sei la mia vita. Ti penso ogni momento della giornata. PROTEGGIMI

Saiyuki
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 2 dic 2018, 3:55

Re: Perchè tutto ciò

Messaggio da Saiyuki » lun 3 dic 2018, 13:04

Ciao Orlando,
anche io cerco una risposta che purtroppo non avremo mai.
Mi spiace molto per tuo padre, stai vicino a lui il più possibile.
Sto facendo lo stesso con mia madre, 57 anni e tumore al seno con metastasi polmonari e ossee.
Un grande abbraccio

Kiarella
Membro
Messaggi: 124
Iscritto il: sab 4 ago 2018, 7:05

Re: Perchè tutto ciò

Messaggio da Kiarella » lun 3 dic 2018, 13:17

Orlando, è una legittima domanda che ci si fa quando si cade in questo baratro e alla quale non si riesce a dare una risposta. Perché alcune famiglie sono più fortunate di altre? Perché a noi?
Perché ai bambini (e ce ne sono parecchi poverini)?
Quando si affrontano queste difficoltà tutto il resto sembra banale....molto banale...
Un abbraccio.

Orlando
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: dom 2 dic 2018, 14:58

Re: Perchè tutto ciò

Messaggio da Orlando » lun 3 dic 2018, 22:51

Grazie del supporto💙
Vorrei sapere come comportarmi grado per grado al rigurado dei sintomi e del dolore.
Avrei tante cose da chiedervi..

Saiyuki
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 2 dic 2018, 3:55

Re: Perchè tutto ciò

Messaggio da Saiyuki » lun 3 dic 2018, 23:43

Orlando ma tuo padre ora è a casa o in qualche struttura?

Orlando
Membro
Messaggi: 3
Iscritto il: dom 2 dic 2018, 14:58

Re: Perchè tutto ciò

Messaggio da Orlando » mar 4 dic 2018, 15:48

A casa.

Saiyuki
Membro
Messaggi: 17
Iscritto il: dom 2 dic 2018, 3:55

Re: Perchè tutto ciò

Messaggio da Saiyuki » mer 5 dic 2018, 15:50

Con mia madre abbiamo attivato le cure palliative. Ci sono sia domiciliari che all'Hospice.
L'unico consiglio che posso darti è di parlarne con il vostro medico di famiglia per vedere il da farsi.

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Raccontiamoci”