Adenocarcinoma utero

Lella21
Membro
Messaggi: 23
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 20:12

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Lella21 » mer 16 ott 2019, 20:43

Ciao Ross!
Sono contenta di leggere che la tua mamma sta bene e che le metastasi si sono ridotte! Vedrai che anche l'intervento andrà bene!
Anche alla mia mamma i medici non hanno detto che guarirà...quando alla mia mamma hanno detto che avrebbe dovuto iniziare la chemio lei ha chiesto se sarebbe guarita e il medico le ha detto semplicemente...ora si inia a combattere!
La mia mamma ha ormai concluso le terapie (chemio, radio e brachi) e pochi giorni fa ha fatto il primo controllo che è andato bene. In realtà pero' non sono proprio tranquillissima perché pensavo che al controllo le avrebbero fatto almeno un'ecografia...inveceno, le hanno fatto solo la visita ginecologica. Farà la TAC a gennaio e poi a febbraio il suo prossimo controllo. Speriamo in bene!
La tua mamma come sta?
Un abbraccio forte!!!

Ross.
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. » lun 18 nov 2019, 13:36

Ciao Fuvi, sì mia mamma è stata operata il 10 ottobre all'IEO di Milano, l'intervento è andato bene, le hanno tolto utero, ovaie e linfonodi. La ripresa è stata lenta e difficile perché nonostante i parametri fossero nella norma si sentiva così tanto debole da non riuscire ad alzare neanche la testa dal cuscino ancora dopo una settimana, a differenza delle altre donne operate che già al secondo giorno iniziavano ad alzarsi con tranquillità. È tornata in Sicilia circa 10 giorni dopo l'intervento ed ha recuperato alla grande, l'unico problema che è sorto dopo l'intervento è lanomala temperatura dei piedi, uno caldo come il fuoco ed uno molto freddo. All'IEO hanno fatto color Doppler ma tutto è risultato nella norma e l'hanno mandata a casa senza una spiegazione in merito(hanno solo detto che può essere un problema linfatico, ma non hanno dato particolare peso alla cosa), a parte questo problema di temperatura ai piedi che perdura ancora adesso posso dire che è di nuovo energica, ha ripreso colorito, non ha più quell'aspetto stanco ed ingrigito che le causava la chemioterapia (il quinto ed ultimo ciclo risale a metà settembre), insomma è tornata la mia mamma di sempre! I capelli hanno ricominciato a crescere, così come ciglia e sopracciglia, l'unico fastidio che le è rimasto dalla chemioterapia è dolore ed il senso di intorpidimento alle dita dei piedi. Nel frattempo il referto istologico ha purtroppo confermato che si tratta di un tumore molto aggressivo di stadio IV B e ci hanno consigliato altri 2 cicli di chemioterapia. Ma non sappiamo se le metastasi ai polmoni sono ancora stabili o se hanno ripreso a crescere (l'ultima TAC aveva evidenziato una riduzione ma risale ad agosto e mia mamma non fa più terapia da settembre). L'oncologa di Catania ha programmato 2/3 cicli a seconda di quanto riuscirà a tollerare, riducendo un po' il paclitaxel che le sta danneggiando così tanto i nervi causandole fastidi ai piedi. Oggi ha ripreso la terapia, ci aspettano ancora giorni difficili, ed io nel frattempo passo intere serate a cercare sul web storie di speranza di chi è davvero riuscito a bloccare le metastasi con la chemio per lunghi anni, ma purtroppo trovo molto poco..so cosa ci attenderà e so che il tempo rimasto non sarà molto, ma spero tanto che lei rientri in quel fortunato 5% che sopravvive a 5 anni con un tumore metastatico.

Un abbraccio a tutte e coraggio!

Ross.
Membro
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 13 mag 2019, 16:26

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Ross. » lun 18 nov 2019, 13:42

Lella il peggio per tua mamma è passato, se per ora i controlli sono andati bene stai serena..vivete questi mesi tranquillamente..vedrai che un po' di normalità non potrà fare altro che bene alla tua mamma.
Auguri infiniti per la tua mamma

Fuvi 60
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 20 mag 2019, 12:37

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Fuvi 60 » sab 23 nov 2019, 14:32

Ciao ragazze, come stanno ora le vostre mamme? Spero, Ross, che anche la tua mamma stia meglio... Anche io sono una mamma, mio figlio ha 26 anni, e so che quando mi sono ammalata anche per lui è stato difficile. È stato tre giorni con me in ospedale, dopo il mio intervento, e anche successivamente, anche ora, dopo un anno e mezzo dalla diagnosi, lui mi aiuta molto, anche se io non cerco di non lasciare trapelare troppo la mia ansia. Ora sto bene e spero di continuare a star bene, anche e soprattutto per lui!
Datemi notizie... 😘

Fuvi 60
Membro
Messaggi: 19
Iscritto il: lun 20 mag 2019, 12:37

Re: Adenocarcinoma utero

Messaggio da Fuvi 60 » sab 23 nov 2019, 14:33

Volevo dire : cerco di non lasciare trapelare troppo la mia ansia...

 


  • Discussioni correlate
    Risposte
    Visite
    Ultimo messaggio
Rispondi

Torna a “Tumore all'utero”